RK-55 Granat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'RK-55 Granat (nome in codice NATO: SS-N-21 Sampson) è un missile da crociera sovietico, l'equivalente del BGM-109 Tomahawk statunitense, per l'attacco ad obiettivi terrestri con testate H. Esso ha trovato impiego su alcuni sottomarini del tipo SSN, con tubi di lancio da 650mm (rispetto al calibro standard di 533), perché è più grande del missile omologo americano. Non ha avuto grande diffusione, perché i sottomarini sovietici non hanno molte armi trasportabili dai magazzini munizioni, ma diverse unità ne hanno di sicuro ricevuto numerosi esemplari, specie vecchi SSBN riconvertiti al trasporto di missili ‘cruise' come questi.