Philippe Christanval

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Philippe Christanval
Champions League 1997-98 - Juventus vs Monaco - Philippe Christanval, Zinédine Zidane.jpg
Christanval (a sinistra) al Monaco nel 1998, in marcatura sullo juventino Zidane nelle semifinali di Champions League.
Nazionalità Francia Francia
Altezza 189 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2008
Carriera
Giovanili
1994-1995INF Clairefontaine
1995-1999Monaco
Squadre di club1
1998-2001Monaco81 (1)
2001-2003Barcellona32 (0)
2003-2005Olympique Marsiglia13 (0)
2005-2008Fulham36 (1)
Nazionale
1997Francia Francia U-20? (?)
2000-2002Francia Francia6 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 giugno 2007

Philippe Christanval (Parigi, 31 agosto 1978) è un ex calciatore francese, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Di origini guadalupensi, cominciò la sua carriera professionistica con il Monaco nel 1998, totalizzando 81 presenze e 1 gol. Con la squadra del Principato vinse il campionato francese nell'edizione 1999-2000, prendendo poi parte a diverse gare nella UEFA Champions League 2000-2001.

Venne quindi ceduto al Barcellona per 10 milioni di euro nel giugno 2001. Da allora cominciò un periodo negativo per lui: dovette fare i conti con diversi infortuni, soprattutto dopo il trasferimento nel 2003 all'Olympique Marsiglia.

Nel 2005 trascorse due settimane in prova all'Arsenal, ma l'allenatore Arsène Wenger scelse di non metterlo sotto contratto. Christanval firmò quindi per un'altra squadra di Londra, il Fulham, visto l'apprezzamento da parte dell'allenatore Chris Coleman.

Nelle prime apparizioni al Fulham giocò come centrocampista difensivo, andando a formare un'ottima coppia con il senegalese Papa Bouba Diop; malgrado il ruolo inconsueto per lui, mostrò visione di gioco e abilità nei passaggi. In seguito venne arretrato nella posizione di difensore centrale. Il suo primo gol in Premier League lo realizzò il 13 gennaio 2006, nella partita pareggiata per 3-3 con il West Ham Utd. Vittima di numerosi infortuni, giocò poco fino a collezionare, nel 2007-2008, una sola presenza in campionato, per giunta entrando dalla panchina.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 2000 e il 2003 totalizzò 6 presenze con la maglia della nazionale francese. Fece parte della lista dei 23 Bleus convocati per il campionato del mondo 2002, in quella che si rivelò un'esperienza fallimentare per i francesi iridati uscenti, clamorosamente eliminati al primo turno.

In precedenza, con l'Under-20 transalpina aveva preso parte ai mondiali di categoria nel 1997.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-10-2000 Johannesburg Sudafrica Sudafrica 0 – 0 Francia Francia Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
13-2-2002 Saint-Denis Francia Francia 2 – 1 Romania Romania Amichevole -
27-3-2002 Saint-Denis Francia Francia 5 – 0 Scozia Scozia Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
17-4-2002 Saint-Denis Francia Francia 0 – 0 Russia Russia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
21-8-2002 Radès Tunisia Tunisia 1 – 1 Francia Francia Amichevole -
7-9-2002 Strovolos Cipro Cipro 1 – 2 Francia Francia Qual. Euro 2004 -
Totale Presenze 6 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Monaco: 1999-2000
Monaco: 2000

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior giovane della Division 1: 2000

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]