Partito di Alenka Bratušek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Partito di Alenka Bratušek
(SL) Stranka Alenke Bratušek
SAB-logo.png
LeaderAlenka Bratušek
StatoSlovenia Slovenia
SedeLubiana
AbbreviazioneSAB
Fondazione31 maggio 2014
Dissoluzione27 giugno 2022
IdeologiaLiberalismo sociale
CollocazioneCentro/Centrosinistra
Partito europeoALDE (associato)
Seggi massimi Assemblea nazionale
0 / 90
(2022)
Seggi massimi Europarlamento
0 / 8
(2019)
Sito webwww.alenkabratusek.si/

Il Partito di Alenka Bratušek (in sloveno: Stranka Alenke Bratušek - SAB) è stato un partito politico sloveno di orientamento centrista fondato nel 2014 dal Primo ministro uscente Alenka Bratušek; inizialmente designato come Alleanza di Alenka Bratušek (Zavezništvo Alenke Bratušek), il 21 maggio 2016 è stato ridenominato Alleanza dei Democratici Social-Liberali (Zavezništvo socialno-liberalnih demokratov), assumendo infine l'odierna denominazione il 7 ottobre 2017.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il partito si è affermato a seguito di una scissione da Slovenia Positiva, dopo che Zoran Janković era stato rieletto alla guida di tale formazione politica: i contrasti condussero alla fuoriuscita di Bratušek e della metà del gruppo parlamentare all'Assemblea nazionale.

Alle elezioni del 2014, il partito ha superato di poco la soglia del 4% riuscendo, a differenza di Slovenia Positiva, a rimanere all'Assemblea nazionale.

Il 21 novembre 2014 il partito è divenuto membro associato dell'ALDE[1].

Nel 2022 il partito viene sciolto a causa delle perdite elettorali.

Loghi[modifica | modifica wikitesto]

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Elezione Voti % Seggi
Parlamentari 2014 38.293 4,38
4 / 90
Parlamentari 2018 45.492 5,11
5 / 90
Europee 2019 19.369 4,02
0 / 8
Parlamentari 2022 30.773 2,61
0 / 90

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aldeparty.eu. URL consultato il 20 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 26 maggio 2019).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]