Partito Pirata di Slovenia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Pirata di Slovenia
Piratska stranka Slovenije
LeaderRok Deželak
StatoSlovenia Slovenia
SedeLubiana
Fondazione17 ottobre 2012
IdeologiaRiforma di copyright e diritto d'autore, open government
Affiliazione internazionaleInternazionale dei Partiti Pirata
Seggi Assemblea Nazionale
0 / 90
Seggi Europarlamento
0 / 8
Sito web

Il Partito Pirata di Slovenia (in sloveno Piratska stranka Slovenije) è un partito politico sloveno.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'idea di formare un Partito Pirata nacque nel 2012 dopo il successo del Partito Pirata svedese alle elezioni europee. Il 10 giugno 2009 si tenne la prima riunione informale di sostenitori.

Il 12 maggio 2011 è entrato a far parte dell'Internazionale dei Partiti Pirata.

Nel 2012 membri del partito hanno partecipato alle proteste contro l'approvazione dell'ACTA e al dibattito pubblico che ne è scaturito, permettendo al partito di ottenere maggiore visibilità.

Il 17 ottobre 2012 è avvenuta la fondazione ufficiale.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Voti % Seggi
Europee 2014 10 273 2,56
0 / 8
Politiche 2014 11 737 1,34
0 / 90