Nuovo Ordine Mondiale (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nuovo Ordine Mondiale
Nuovo Ordine Mondiale (film 2015).jpeg
Massimo Torre in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2015
Durata118 min
Genereazione, thriller, drammatico
RegiaFabio Ferrara, Marco Ferrara
SceneggiaturaFabio Ferrara, Marco Ferrara
ProduttoreMario Ferrara
MusicheFrancesco Marchetti
Interpreti e personaggi

Nuovo Ordine Mondiale (New World Order nella distribuzione internazionale) è un film del 2015 diretto e sceneggiato da Fabio Ferrara e Marco Ferrara.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Massimo Torre, commissario di polizia, assiste all'assassinio della compagna incinta ad opera di un gruppo di malviventi durante una rapina a un negozio. Dopo numerose indagini scopre che dietro la rapina e ad altri atti simili di violenza e criminalità c'è un gruppo di potere ben organizzato il cui unico scopo è quello di controllare il mondo con qualsiasi mezzo a loro disposizione (criminalità, crisi economica, malattie...). Con l'aiuto della polizia, dei militari e di una ricercatrice (le cui ricerche sono incentrate sulla ghiandola pineale) il commissario riuscirà non solo a vendicarsi della perdita subita ma riuscirà a far arrestare una delle menti del complotto, un ministro del governo italiano.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il budget del film è stato stimato aggirarsi intorno ai 5 milioni di euro.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

L'opera ha avuto una distribuzione cinematografica limitata in Italia a partire dal febbraio 2015 e in america dal 30 settembre 2016.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

L'opera ha incassato 20.205 dollari americani negli Stati Uniti[1] e circa 804 dollari americani in Italia.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il Los Angeles Times ha dato al film un voto di 10/100 scrivendo: "Ciò che è semi-interessante del film è il modo in cui i fratelli Ferrara si addentrano nelle varie speculazioni paranoiche prese dai meandri più oscuri dell'Internet per tessere il tutto in una super-teoria a malapena coerente."[2]

The Hollywood Reporter ha dato al film un voto di 20/100 scrivendo: "New World Order (titolo inglese dell'opera) dimostra una netta mancanza di originalità".[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ New World Order (2016) - Box Office Mojo, su www.boxofficemojo.com. URL consultato il 14 gennaio 2019.
  2. ^ a b New World Order. URL consultato il 14 gennaio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema