Limetta essiccata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Limetta essiccata
Loomi at market in Bahrain.JPG
Origini
Altri nomilime essiccato, lime nero, limetta nera, black lime, loomi
Luoghi d'origineOman Oman
Iraq Iraq
Iran Iran
DiffusioneGolfo persico
Dettagli
Categoriacondimento
Ingredienti principalilimetta

La limetta essiccata o lime essiccato, detto anche lime nero, è una spezie tipica dei paesi del Golfo Persico, e in particolare dell'Oman.[1][2] Localmente prende il nome di noomi basra (in Iraq),[1][3] limoo amani (in Iran)[1] o loomi (in Oman).[1][4]

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di limette che hanno perso il loro contenuto d'acqua, dopo essere state a lungo essiccate al sole.[1] Di norma il processo di essiccazione viene preceduto da una sbianchitura dei lime in acqua salata.[3][5][6]

A seconda del grado di essiccazione il colore delle limette essiccate può variare dal marrone a un colore simile a quello del carbone, da cui il nome di black lime, limetta nera.[5]

Usi[modifica | modifica wikitesto]

Limetta essiccata macinata
Limetta essiccata macinata

Originari dell'Oman[7][5], i lime essiccati sono popolari nella cucina di tutto il Medio Oriente, dove vengono utilizzati come spezie, sia interi che a fette, oppure macinati.[1]

Le limette essiccate vengono utilizzate per aggiungere un sapore acidulo ai piatti.[6][8] Nella cucina persiana si usano per insaporire stufati e zuppe.[6][9] Negli Stati Arabi del Golfo Persico, vengono utilizzati in cottura con il pesce, mentre in Iraq vengono aggiunti a quasi tutti i piatti e i ripieni.[1][4][6]

Possono anche essere usati per fare il tè al lime essiccato, una tisana popolare in Iraq e nei paesi del Golfo Persico, dov'è utilizzata per curare indigestione, diarrea e nausea.[10]

Dopo essere state ridotte in polvere vengono anche utilizzate come ingrediente per il baharat del Golfo (una miscela di spezie chiamata anche kabsa o kebsa).[1][11]

La limetta essiccata viene anche utilizzata nella preparazione di cocktail.[7][12]

Gusto[modifica | modifica wikitesto]

I lime essiccati sono fortemente aromatici.[6] Hanno un sapore acido e agrumato come i lime freschi[6], ma hanno in più un sapore particolare[12] e leggermente affumicato[1][6] (che è dovuto non a un processo di affumicatura, ma all'ossidazione)[6] e mancano della dolcezza dei lime freschi. Può accadere che abbiano anche un sapore leggermente amaro[13] e fermentato[12], a causa della fermentazione che si sviluppa durante l'essiccazione, ma gli accenti amari sono concentrati principalmente nei semi.[13]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i Loomi (Lime essiccato al sole) - Arca del Gusto, su Fondazione Slow Food. URL consultato l'11 novembre 2021.
  2. ^ (EN) Tess Mallos, Middle Eastern Cooking, VT, USA, Periplus Editions, 2007, p. 16, ISBN 9780794650346.
  3. ^ a b (EN) What is Noomi Basra? | Ayelet's Comfort, su web.archive.org, 2 dicembre 2015. URL consultato l'11 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2015).
  4. ^ a b (EN) Ghillie Basan, Middle Eastern Kitchen, NY, USA, Hippocrene Books Inc., 2007, pp. 78, ISBN 9780781811903.
  5. ^ a b c (EN) Sour Power: Cooking with Dried Limes, su Saveur, 27 luglio 2011. URL consultato l'11 novembre 2021.
  6. ^ a b c d e f g h Conosci il black lime? Ecco le caratteristiche del limone nero, su Buonissimo. URL consultato l'11 novembre 2021.
  7. ^ a b (EN) Heard of Black Lime? Here’s How To Use It., su tales of the cocktail, 5 novembre 2017. URL consultato l'11 novembre 2021 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2018).
  8. ^ (EN) Sally Butcher, Legumes and Pulses, in Veggiestan: A Vegetable Lover's Tour of the Middle East, Londra, Pavilion Books, 2012, ISBN 9781909108226.
  9. ^ (EN) Louisa Shafia, The New Persian Kitchen, Ten Speed Press, 16 aprile 2013, pp. 10, ISBN 9781607743576.
  10. ^ (EN) Behzad Jamshidi, There’s Nothing Quite Like the Musky, Sour Aroma of a Dried Lime, su Bon Appétit, 28 settembre 2020. URL consultato l'11 novembre 2021.
  11. ^ (EN) Delights from the Garden of Eden - Iraqi Ingredients, su iraqicookbook.com. URL consultato l'11 novembre 2021.
  12. ^ a b c (EN) What is Black Dried Lime?, su finedininglovers.com. URL consultato l'11 novembre 2021.
  13. ^ a b (EN) Dried Lime | Persian Limoo Amani recipe, su PersianGood, 7 ottobre 2020. URL consultato l'11 novembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]