Berberé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Berbere

Il Berberé è una miscela di spezie, la cui composizione è tradizionalmente: peperoncino, zenzero, chiodo di garofano, coriandolo, ruta comune, ajowan, può comparirvi anche il pepe lungo.

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È un ingrediente chiave delle cucine eritrea ed etiope.

Talvolta comprende erbe e spezie meno conosciute a livello internazionale, tratte sia da piante coltivate che da quelle che crescono allo stato selvatico in Etiopia, come il korarima.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bernard Roussel and François Verdeaux (April 6–10, 2003). Natural patrimony and local communities in ethiopia: geographical advantages and limitations of a system of indications. 29TH ANNUAL SPRING SYMPOSIUM OF CENTRE FOR AFRICAN STUDIES.
  • Product description: Ethiopian berbere (organic).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]