Joel Aguilar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joel Antonio Aguilar Chicas
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione El Salvador El Salvador
Professione Insegnante
Altezza 170 cm
Attività internazionale
2001 - CONCACAF e FIFA Arbitro
Esordio Honduras - Nicaragua 2 - 0
11 febbraio 2003

Joel Antonio Aguilar Chicas (Sensuntepeque, 2 luglio 1975) è un arbitro di calcio salvadoregno.

Diventato internazionale giovanissimo nel 2001, all'età di soli 26 anni, ha condotto negli anni a seguire una carriera molto promettente.

Nel suo palmarès figurano le partecipazioni a due edizioni dei Mondiali di calcio Under-20 (nel 2007 in Canada e nel 2009 in Egitto) ed a un'edizione dei Mondiali di calcio Under-17 (nel 2007, in Corea del Sud, dove venne chiamato all'ultimo momento per sostituire la terna guidata dall'arbitro di Trinidad e Tobago Neale Brizan, risultata non idonea al termine dei test atletici).

Vanta anche la partecipazione a quattro edizioni della Gold Cup (la manifestazione per nazioni della Confederazione CONCACAF), nel 2007, nel 2009, nel 2011 e nel 2013: durante il torneo 2009 viene fortemente contestato dai messicani, per la sua direzione di gara in Messico-Panama, durante la quale vengono espulsi due giocatori panamensi, uno messicano e l'allenatore degli stessi, Javier Aguirre.[1]

Nel 2011 dirige la finale di andata della CONCACAF Champions League tra C.F. Monterrey e Real Salt Lake e successivamente anche la finale (in gara unica) della CONCACAF Gold Cup 2011, tra USA e Messico.

Nel dicembre 2011 è selezionato dalla FIFA per la Coppa del mondo per club FIFA 2011, in programma in Giappone.[2] Nell'occasione, è designato per una delle due semifinali, tra i qatarioti dell'Al-Sadd e gli spagnoli del Barcellona.

Nell'aprile 2012 viene inserito dalla FIFA in una lista di 52 arbitri preselezionati per i Mondiali 2014.[3]

Nel giugno del 2013 è selezionato dalla FIFA per prendere parte alla Confederations Cup in Brasile[4]. Nell'occasione viene designato per due partite della fase a gironi.

Nel luglio 2013, convocato per la CONCACAF Gold Cup, ne arriva a dirigere la finale per la seconda volta di fila, dopo l'edizione 2011. In questa occasione il match si svolge tra USA e Panama, con la vittoria degli statunitensi per 1-0.

Il 15 gennaio 2014 viene selezionato ufficialmente per i Mondiali 2014 in Brasile[5]. Viene in tale competizione impiegato in due partite della fase a gironi: Argentina-Bosnia ed Erzegovina e Giappone-Grecia.

Il 7 luglio 2014 termina la sua esperienza in Brasile, essendo tra gli arbitri mandati a casa a seguito del taglio effettuato dopo i quarti di finale e prima delle ultime quattro gare[6].

Viene designato per la Coppa America 2015 disputatasi in Cile, dirigendo un incontro della fase a gironi: Ecuador-Bolivia.

Poco dopo, nel luglio 2015 è selezionato nuovamente per la CONCACAF Gold Cup. Qui dirige una partita della fase a gironi e successivamente viene designato (per la terza volta di fila dopo le edizioni 2011 e 2013) per la finale tra Giamaica e Messico.

Nel novembre del 2015 viene selezionato per il Mondiale per club 2015, dove dirige la semifinale tra Barcellona e Guangzhou Evergrande.

Nel 2016 viene selezionato per la Copa América Centenario, dove dirige un incontro della fase a gironi e la semifinale tra Colombia e Cile.

Nell'aprile 2017 viene resa nota dalla FIFA la sua convocazione al Mondiale Under 20, in programma tra maggio e giugno 2017 in Corea del Sud[7].

Il 29 marzo 2018 viene selezionato ufficialmente dalla FIFA per i mondiali di Russia 2018.[8] Qui dirige una gara della fase a gironi, tra Svezia e Corea del Sud.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Messico-Panama: 1-1 (soccernet.espn.go.com), 9 luglio 2009.
  2. ^ FIFA.com - FIFA Club World Cup
  3. ^ Prospective referees for the 2014 FIFA World Cup Brazil (scribd.com)[collegamento interrotto], 20 aprile 2012.
  4. ^ FIFA Confederations Cup Brazil 2013 - Appointments of Match Officials (PDF) (FIFA.com), 13 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2014).
  5. ^ Referees & Assistant referees for the 2014 FIFA World Cup TM (PDF) (FIFA.com), 15 gennaio 2014.
  6. ^ Referees for the final four matches announced (FIFA.com), 7 luglio 2014.
  7. ^ FIFA U-20 World Cup Korea Rep. 2017 - List of appointed match officials (PDF) (FIFA.com), 4 aprile 2017.
  8. ^ FIFA World Cup Russia 2018 - List of Match Officials (FIFA.com), 29 marzo 2018. URL consultato il 30 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2018).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]