CONCACAF Gold Cup 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
CONCACAF Gold Cup 2011
CONCACAF Championship 2011
Competizione CONCACAF Gold Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Organizzatore CONCACAF
Date dal 5 giugno 2011
al 25 giugno 2011
Luogo Stati Uniti Stati Uniti
(13 città)
Partecipanti 12
Impianto/i 13 stadi
Risultati
Vincitore Messico Messico
(9º titolo)
Secondo Stati Uniti Stati Uniti
Semi-finalisti Honduras Honduras
Panama Panama
Statistiche
Miglior giocatore Messico Javier Hernández
Miglior marcatore Messico Javier Hernández (7)
Miglior portiere Honduras Noel Valladares
Incontri disputati 25
Gol segnati 80 (3,2 per incontro)
Pubblico 1 095 106
(43 804 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009 2013 Right arrow.svg

La CONCACAF Gold Cup 2011, nota anche come Stati Uniti d'America 2011, è stata la 21ª edizione (l'11ª con la formula attuale) di questo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla CONCACAF.

Si è svolta negli Stati Uniti d'America dal 5 al 25 giugno 2011. Il Messico ha vinto il titolo per la nona volta, battendo gli Stati Uniti per 4–2 nella finale, giocata al Rose Bowl di Pasadena. Il Messico acquisì così il diritto di partecipare alla FIFA Confederations Cup 2013 in Brasile.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

  • Qualificazioni

33 membri CONCACAF: 12 posti disponibili per la fase finale. Stati Uniti (come paese ospitante) si qualifica direttamente alla fase finale. Rimangono 32 squadre per undici posti disponibili per la fase finale. Le squadre e i posti disponibili sono suddivisi in tre zone di qualificazione: Nord America (2 posti), Centro America (5 posti), Caraibi (4 posti).

Zona Nord America - 2 squadre, si qualificano di diritto alla fase finale.
Zona Centro America - 7 squadre, partecipano alla Coppa centroamericana 2011, le prime cinque classificate si qualificano alla fase finale.
Zona Caraibi - 23 squadre, partecipano alla Coppa dei Caraibi 2010, le prime quattro classificate si qualificano alla fase finale.
  • Fase finale
Fase a gruppi - 12 squadre, divise in tre gruppi da quattro squadre. Giocano partite di sola andata, le prime due classificate e le due migliori terze accedono ai quarti di finale.
Fase a eliminazione diretta - 8 squadre, giocano partite di sola andata. La vincente si laurea campione CONCACAF e si qualifica alla FIFA Confederations Cup 2013.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla CONCACAF Gold Cup 2011.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Partecipazioni precedenti al torneo Ultima presenza
1 Stati Uniti Stati Uniti - Rappresentativa della nazione ospitante 12 (1985, 1989, 1991, 1993, 1996, 1998, 2000, 2002, 2003, 2005, 2007, 2009) Stati Uniti d'America 2009
2 Canada Canada - Qualificata di diritto 12 (1977, 1981, 1985, 1991, 1993, 1996, 2000, 2002, 2003, 2005, 2007, 2009) Stati Uniti d'America 2009
3 Messico Messico - Qualificata di diritto 18 (1963, 1965, 1967, 1969, 1971, 1973, 1977, 1981, 1991, 1993, 1996, 1998, 2000, 2002, 2003, 2005, 2007, 2009) Stati Uniti d'America 2009
4 Cuba Cuba 28 novembre 2010 3ª classificata della Coppa dei Caraibi 2010 7 (1971, 1981, 1998, 2002, 2003, 2005, 2007) Stati Uniti d'America 2007
5 Giamaica Giamaica 29 novembre 2010 1ª classificata della Coppa dei Caraibi 2010 9 (1963, 1969, 1991, 1993, 1998, 2000, 2003, 2005, 2009) Stati Uniti d'America 2009
6 Grenada Grenada 30 novembre 2010 4ª classificata della Coppa dei Caraibi 2010 1 (2009) Stati Uniti d'America 2009
7 Guadalupa Guadalupa 1º dicembre 2010 2ª classificata della Coppa dei Caraibi 2010 2 (2007, 2009) Stati Uniti d'America 2009
8 Costa Rica Costa Rica 16 gennaio 2011 2ª classificata della Coppa centroamericana 2011 15 (1963, 1965, 1969, 1971, 1985, 1989, 1991, 1993, 1998, 2000, 2002, 2003, 2005, 2007, 2009) Stati Uniti d'America 2009
9 Panama Panama 16 gennaio 2011 3ª classificata della Coppa centroamericana 2011 5 (1963, 1993, 2005, 2007, 2009) Stati Uniti d'America 2009
10 El Salvador El Salvador 16 gennaio 2011 4ª classificata della Coppa centroamericana 2011 12 (1963, 1965, 1977, 1981, 1985, 1989, 1996, 1998, 2002, 2003, 2007, 2009) Stati Uniti d'America 2009
11 Honduras Honduras 18 gennaio 2011 1ª classificata della Coppa centroamericana 2011 15 (1963, 1967, 1971, 1973, 1981, 1985, 1991, 1993, 1996, 1998, 2000, 2003, 2005, 2007, 2009) Stati Uniti d'America 2009
12 Guatemala Guatemala 21 gennaio 2011 5ª classificata della Coppa centroamericana 2011 15 (1963, 1965, 1967, 1969, 1973, 1977, 1985, 1989, 1991, 1996, 1998, 2000, 2002, 2003, 2005, 2007) Stati Uniti d'America 2007

Nella sezione "partecipazioni precedenti al torneo", le date in grassetto indicano che la nazione ha vinto quella edizione del torneo, mentre le date in corsivo indicano la nazione ospitante.

Stadi[modifica | modifica wikitesto]

Carson Pasadena Tampa Charlotte
The Home Depot Center Rose Bowl Raymond James Stadium Bank of America Stadium
Capienza: 27.000 Capienza: 91.136 Capienza: 68.857 Capienza: 73.778
LA Galaxy vs Houston Dynamo- Western Conference Finals panorama.jpg Rose Bowl, panorama.jpg Raymond James Stadium02.JPG Bank of America Stadium.jpg
Washington Houston
Robert F. Kennedy Memorial Stadium Reliant Stadium
Capienza: 45.596 Capienza: 71.500
RFK Stadium aerial photo, 1988.JPEG Texans v Jaguars (264).jpg
Miami East Rutherford Kansas City
Florida International University Stadium New Meadowlands Stadium Livestrong Sporting Park
Capienza: 23.500 Capienza: 82.566 Capienza: 18.500
FIU Stadium.JPG Metlife stadium (Aerial view).jpg Livestrong Sporting Park - Sporting KC v New England Revolution.jpg
Harrison Detroit Arlington Chicago
Red Bull Arena Ford Field Cowboys Stadium Soldier Field
Capienza: 25.189 Capienza: 65.000 Capienza: 80.000 Capienza: 61.500
Red Bull Arena on the First Day.jpg Detroit December 2015 09 (Ford Field).jpg Cowboys Stadium field.jpg UsavsHonduras.JPG

Sorteggio dei gruppi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A Gruppo B Gruppo C
Messico Messico Honduras Honduras Stati Uniti Stati Uniti
Costa Rica Costa Rica Guatemala Guatemala Canada Canada
El Salvador El Salvador Giamaica Giamaica Panama Panama
Cuba Cuba Grenada Grenada Guadalupa Guadalupa

Convocazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni per la CONCACAF Gold Cup 2011.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gruppi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1 Messico Messico 9 3 3 0 0 14 1 +13
2 Costa Rica Costa Rica 4 3 1 1 1 7 5 +2
3 El Salvador El Salvador 4 3 1 1 1 7 7 0
4 Cuba Cuba 0 3 0 0 3 1 16 –15
Risultati[modifica | modifica wikitesto]
Arlington
5 giugno 2011, ore 17:00 UTC-5
Costa Rica Costa Rica5 – 0
referto
Cuba CubaCowboys Stadium (80.108 spett.)
Arbitro: Panama Moreno Salazar

Arlington
5 giugno 2011, ore 19:00 UTC-5
Messico Messico5 – 0
referto
El Salvador El SalvadorCowboys Stadium (80.108 spett.)
Arbitro: Suriname Wijngaarde

Charlotte
9 giugno 2011, ore 19:00 UTC-4
Costa Rica Costa Rica1 – 1
referto
El Salvador El SalvadorBank of America Stadium (30.530 spett.)
Arbitro: Stati Uniti Marrufo

Charlotte
9 giugno 2011, ore 21:00 UTC-4
Cuba Cuba0 – 5
referto
Messico MessicoBank of America Stadium (46.012 spett.)
Arbitro: Giamaica Campbell

Chicago
12 giugno 2011, ore 17:00 UTC-5
El Salvador El Salvador6 – 1
referto
Cuba CubaSoldier Field (62.000 spett.)
Arbitro: Trinidad e Tobago Brizan

Chicago
12 giugno 2011, ore 19:00 UTC-5
Messico Messico4 – 1
referto
Costa Rica Costa RicaSoldier Field (62.000 spett.)
Arbitro: Panama Moreno Salazar

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1 Giamaica Giamaica 9 3 3 0 0 7 0 +7
2 Honduras Honduras 4 3 1 1 1 7 2 +5
3 Guatemala Guatemala 4 3 1 1 1 4 2 +2
4 Grenada Grenada 0 3 0 0 3 1 15 –14
Risultati[modifica | modifica wikitesto]
Carson
6 giugno 2011, ore 18:00 UTC-7
Giamaica Giamaica4 – 0
referto
Grenada GrenadaThe Home Depot Center (6.500 spett.)
Arbitro: Stati Uniti Toledo

Carson
6 giugno 2011, ore 20:00 UTC-7
Honduras Honduras0 – 0
referto
Guatemala GuatemalaThe Home Depot Center (6.500 spett.)
Arbitro: Messico Chacón

Miami
10 giugno 2011, ore 19:00 UTC-4
Giamaica Giamaica2 – 0
referto
Guatemala GuatemalaFlorida International University Stadium (18.057 spett.)
Arbitro: Costa Rica Quesada

Miami
10 giugno 2011, ore 21:00 UTC-4
Grenada Grenada1 – 7
referto
Honduras HondurasFlorida International University Stadium (18.057 spett.)
Arbitro: Canada Gantar

Harrison
13 giugno 2011, ore 19:00 UTC-4
Guatemala Guatemala4 – 0
referto
Grenada GrenadaRed Bull Arena (25.000 spett.)
Arbitro: Stati Uniti Toledo

Harrison
13 giugno 2011, ore 21:00 UTC-4
Honduras Honduras0 – 1
referto
Giamaica GiamaicaRed Bull Arena (25.000 spett.)
Arbitro: El Salvador Aguilar

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1 Panama Panama 7 3 2 1 0 6 4 +2
2 Stati Uniti Stati Uniti 6 3 2 0 1 4 2 +2
3 Canada Canada 4 3 1 1 1 2 3 –1
4 Guadalupa Guadalupa 0 3 0 0 3 2 5 –3
Risultati[modifica | modifica wikitesto]
Detroit
7 giugno 2011, ore 18:00 UTC-4
Panama Panama3 – 2
referto
Guadalupa GuadalupaFord Field (28.209 spett.)
Arbitro: El Salvador Mejía

Detroit
7 giugno 2011, ore 20:00 UTC-4
Stati Uniti Stati Uniti2 – 0
referto
Canada CanadaFord Field (28.209 spett.)
Arbitro: Guatemala López

Tampa
11 giugno 2011, ore 18:00 UTC-4
Canada Canada1 – 0
referto
Guadalupa GuadalupaRaymond James Stadium (27.731 spett.)
Arbitro: Barbados Taylor

Tampa
11 giugno 2011, ore 20:00 UTC-4
Stati Uniti Stati Uniti1 – 2
referto
Panama PanamaRaymond James Stadium (27.731 spett.)
Arbitro: Messico Rodríguez

Kansas City
14 giugno 2011, ore 18:00 UTC-5
Canada Canada1 – 1
referto
Panama PanamaLivestrong Sporting Park (20.109 spett.)
Arbitro: Guatemala López

Kansas City
14 giugno 2011, ore 20:00 UTC-5
Guadalupa Guadalupa0 – 1
referto
Stati Uniti Stati UnitiLivestrong Sporting Park (20.109 spett.)
Arbitro: El Salvador Mejía

Raffronto tra le terze classificate[modifica | modifica wikitesto]

Pos Gruppo Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1 B Guatemala Guatemala 4 3 1 1 1 4 2 +2
2 A El Salvador El Salvador 4 3 1 1 1 7 7 0
3 C Canada Canada 4 3 1 1 1 2 3 –1

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale Semifinali Finale
                   
Washington - 19 giugno 2011        
  1C. Panama Panama   1 (5)
Houston - 22 giugno 2011
  3A. El Salvador El Salvador   1 (3)  
  Panama Panama   0
Washington - 19 giugno 2011
    Stati Uniti Stati Uniti   1  
  1B. Giamaica Giamaica   0
Pasadena - 25 giugno 2011
  2C. Stati Uniti Stati Uniti   2  
  Stati Uniti Stati Uniti   2
East Rutherford - 18 giugno 2011
    Messico Messico   4
  1A. Messico Messico   2
Houston - 22 giugno 2011
  3B. Guatemala Guatemala   1  
  Messico Messico   2
East Rutherford - 18 giugno 2011
    Honduras Honduras   0  
  2A. Costa Rica Costa Rica   1 (2)
  2B. Honduras Honduras   1 (4)  

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

East Rutherford
18 giugno 2011, ore 17:00 UTC-4
Costa Rica Costa Rica1 – 1
(d.t.s.)
referto
Honduras HondurasNew Meadowlands Stadium (78.807 spett.)
Arbitro: Panama Moreno Salazar

East Rutherford
18 giugno 2011, ore 20:00 UTC-4
Messico Messico2 – 1
referto
Guatemala GuatemalaNew Meadowlands Stadium (78.807 spett.)
Arbitro: Giamaica Campbell

Washington
19 giugno 2011, ore 15:00 UTC-4
Giamaica Giamaica0 – 2
referto
Stati Uniti Stati UnitiRobert F. Kennedy Memorial Stadium (45.424 spett.)
Arbitro: Messico Rodríguez

Washington
19 giugno 2011, ore 18:00 UTC-4
Panama Panama1 – 1
(d.t.s.)
referto
El Salvador El SalvadorRobert F. Kennedy Memorial Stadium (45.424 spett.)
Arbitro: Costa Rica Quesada

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Houston
22 giugno 2011, ore 18:00 UTC-5
Panama Panama0 – 1
referto
Stati Uniti Stati UnitiReliant Stadium (70.627 spett.)
Arbitro: Suriname Wijngaarde

Houston
22 giugno 2011, ore 21:00 UTC-5
Messico Messico2 – 0
(d.t.s.)
referto
Honduras HondurasReliant Stadium (70.627 spett.)
Arbitro: Guatemala López

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Pasadena
25 giugno 2011, ore 18:00 UTC-7
Stati Uniti Stati Uniti2 – 4
referto
Messico MessicoRose Bowl (93.420 spett.)
Arbitro: El Salvador Aguilar

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra
7 1 Messico Javier Hernández MEX
4 1 El Salvador Rodolfo Zelaya SLV
4 0 Messico Aldo de Nigris MEX
3 0 Costa Rica Marco Ureña CRI
3 0 Giamaica Demar Phillips Giamaica
3 0 Honduras Carlo Costly HND
3 0 Honduras Jerry Bengtson HND
3 0 Messico Pablo Barrera MEX
3 0 Messico Giovani dos Santos MEX
3 0 Messico Andrés Guardado MEX
3 0 Panama Luis Tejada Panamá
3 0 Stati Uniti Clint Dempsey USA
2 2 Canada Dwayne De Rosario Canada
2 0 Guatemala Carlos Ruiz GTM
2 0 Guadalupa Brice Jovial GLP
2 0 Giamaica Ryan Johnson Giamaica
2 2 Panama Gabriel Enrique Gómez Panamá
2 0 Stati Uniti Jozy Altidore USA
1 0 Costa Rica Cristian Bolaños CRI
1 0 Costa Rica Randall Brenes CRI
1 0 Costa Rica Dennis Marshall CRI
1 0 Costa Rica Heiner Mora CRI
1 0 Costa Rica Álvaro Saborío CRI
1 0 Cuba Yénier Márquez Cuba
1 0 El Salvador Arturo Álvarez SLV
1 0 El Salvador Léster Blanco SLV
1 0 El Salvador Eliseo Quintanilla SLV
1 0 El Salvador Osael Romero SLV
1 0 Giamaica Omar Daley Giamaica
1 0 Giamaica Luton Shelton Giamaica
1 0 Grenada Clive Murray Grenada
1 0 Guatemala José del Aguila GTM
1 0 Guatemala Marco Pappa GTM
1 0 Guatemala Carlos Eduardo Gallardo GTM
1 0 Honduras Wálter Martínez HND
1 0 Honduras Alfredo Mejía HND
1 0 Messico Efraín Juárez MEX
1 0 Messico Rafael Márquez MEX
1 0 Panama Blas Pérez Panamá
1 0 Stati Uniti Michael Sheehan Bradley USA
1 0 Stati Uniti Landon Donovan USA
1 0 Stati Uniti Clarence Goodson USA

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Chicharito chosen as Gold Cup MVP, su goldcup.org. URL consultato il 26 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2011).
  2. ^ (EN) Golden Boot Award, su goldcup.org. URL consultato il 26 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2011).
  3. ^ (EN) Best Goalkeeper, su goldcup.org. URL consultato il 26 giugno 2011 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2011).
  4. ^ (EN) Fair Play Award, su goldcup.org. URL consultato il 26 giugno 2011 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2011).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio