Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Johto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Isole Vorticose)
Johto
Mappa Johto.png
Nome originaleジョウト地方
Tiporegione
Creazione
SagaPokémon
IdeatoreSatoshi Tajiri
Appare inPokémon Oro e Argento, Pokémon Cristallo, Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver

Johto (ジョウト地方 Jōto-chihō?) è una regione del mondo fittizio di Pokémon, ambientazione dei videogiochi Pokémon Oro e Argento, Pokémon Cristallo e Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver. Progettata sul modello della regione giapponese del Kansai[1], è situata a ovest di Kanto e a nord-est di Hoenn; collegamenti a Johto sono possibili tramite le Cascate Tohjo, via treno e via nave. I nomi delle città si basano su tipi di piante e alberi.

Nell'anime, nella regione di Johto sono ambientate le puntate della serie Pocket Monsters: Gold and Silver. Anche i lungometraggi Pokémon 3 - L'incantesimo degli Unown e Pokémon 4Ever sono ambientati a Johto.

Località[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di Johto e Kanto

Nella regione di Johto sono presenti dieci città:

  • Borgo Foglianova (ワカバタウン Wakaba Town?), città di origine del protagonista e sede del laboratorio del Professor Elm.
  • Fiorpescopoli (ヨシノシティ Yoshino City?). A nord della città sorge la casa di Mr. Pokémon.
  • Violapoli (キキョウシティ Kikyō City?), sede della palestra di Valerio e dell'Accademia Pokémon di Primo.
  • Azalina (ヒワダタウン Hiwada Town?), sede della palestra di Raffaello e della casa di Franz.
  • Fiordoropoli (コガネシティ Kogane City?), la città più grande e popolosa di Johto. È la sede della palestra di Chiara , del Centro Commerciale, del casinò, della Torre Radio e della stazione del Supertreno, con il quale è possibile raggiungere la città di Zafferanopoli a Kanto.
  • Olivinopoli (アサギシティ Asagi City?), sede della palestra di Jasmine. È una città portuale che ospita un importante faro.
  • Fiorlisopoli (タンバシティ Tanba City?), sede della palestra di Furio.
  • Mogania (チョウジタウン Chōji Town?), sede della palestra di Alfredo e del rifugio del Team Rocket.
  • Ebanopoli (フスベシティ Fusube City?), sede della palestra di Sandra e della Tana del Drago.

Nella regione sono presenti diverse grotte: la Grotta di Mezzo (つながりのどうくつ Tsunagari no Doukutsu?), il Pozzo Slowpoke (ヤドンのいど Yadon no Ido?), nei pressi di Azalina occupato dal Team Rocket, le Rovine d'Alfa (アルフのいせき?), in cui è possibile catturare Unown e la Grotta Scura (くらやみのほらあな Dark Cave?). Zone verdi sono il Bosco di Lecci e il Parco Nazionale (しぜんこうえん Shisenkōen?), in cui si svolge la Gara Pigliamosche. Altri luoghi d'interessi sono: la Torre Sprout (マダツボミのとう Madatsubomi no Tou?), la Torre Bruciata, la Torre Campana (スズのとう Suzu no Tō?), il Lago d'Ira (いかりのみずうみ Ikari no Mizuumi?), in cui è possibile incontrare un Gyarados cromatico, la Via Gelata (こおりのぬけみち Ice Path?), le Isole Vorticose (うずまき列島 Uzumaki Islands?), dimora di Lugia, e il Monte Argento (シロガネやま Shirogane Yama?), raggiungibile dopo aver ottenuto le 16 medaglie nelle palestre di Johto e di Kanto e in cui è possibile sfidare Rosso.

Nei videogiochi della quarta generazione altre località disponibili sono la Zona Safari, il Parco Lotta e le Rovine Sinjoh (シントいせき Shinto Iseki?), situate al confine tra le regioni di Johto e Sinnoh.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jessica Famularo, How 'Pokemon' Infuses Itself With the Real World, su inverse.com, 3 novembre 2016. URL consultato il 30 novembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Johto, su bulbapedia.bulbagarden.net.
  • (EN) Johto, su serebii.net.
Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon