Gojko Kačar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gojko Kačar
Gojko Kačar - Hertha BSC Berlin (1).jpg
Kačar ai tempi del Hertha Berlino
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro (dal 2003)
Serbia Serbia (dal 2006)
Altezza 185 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo centrocampista
Squadra Augusta
Carriera
Giovanili
Vojvodina
Squadre di club1
2002-2008 Vojvodina 78 (16)
2008-2010 Hertha Berlino 64 (10)
2010-2014 Amburgo 47 (3)
2012-2014 Amburgo II 14 (2)
2014 Cerezo Osaka 12 (1)
2014-2016 Amburgo 31 (4)[1]
2016- Augusta 0 (0)
Nazionale
2007-2009 Serbia Serbia U-21 16 (7)
2007-2012 Serbia Serbia 25 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Argento Olanda 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 maggio 2016

Gojko Kačar (in serbo Гојко Качар?; Novi Sad, 26 gennaio 1987) è un calciatore serbo, centrocampista del FC Augusta.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Vojvodina Novi Sad, debutta in prima squadra nel 2002, e con cui ha raggiunto la finale, persa contro la Stella Rossa Belgrado, della Coppa di Serbia 2007 e con cui ha ottenuto 78 presenze e 16 gol in campionato.

Nel gennaio del 2008 si trasferisce in Germania, all'Hertha Berlino con cui gioca 64 partite segnando 10 gol.

Il 23 luglio 2010 passa all'Amburgo, con cui firma un contratto quinquennale.[2] Dal 2012 al 2014 ha ottenuto 14 presenze e 2 gol con la squadra riserve,mentre nel 2014 è andato in prestito in Giappone al Cerezo Osaka (12 presenze e 1 gol). Nel 2016 rimane svincolato dopo ben 78 presenze (79 con gli spareggi) e 7 gol in campionato con i tedeschi in prima squadra.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato ai Campionati europei Under-21 2007 con la Nazionale serba Under-21, con cui ha raggiunto la finale, persa contro l'Olanda. Il 7 settembre 2008, nel match contro i pari età ungheresi valido per le qualificazioni al Campionato Europeo di categoria, mette a segno addirittura 5 reti.

Nel 2017 esordisce con la nazionale maggiore Serba con cui ha giocato 25 partite senza segnare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 32 (4) se si comprendono le presenze negli spareggi retrocessione
  2. ^ (DE) Der nächste Neue: Kacar wird Rothose, hsv.de, 23 luglio 2007. URL consultato il 23 luglio 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]