Giallo napoletano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il pigmento pittorico, vedi Giallo Napoli.
Giallo napoletano
Giallo napoletano.jpg
Ornella Muti in una scena del film
Paese di produzioneItalia
Anno1979
Durata114 min
Generepoliziesco, commedia
RegiaSergio Corbucci
SoggettoSergio Corbucci
SceneggiaturaSergio Corbucci, Giuseppe Catalano, Sabatino Ciuffini ed Elvio Porta
ProduttoreAchille Manzotti
Casa di produzioneIrrigazione Cinematografica
Distribuzione in italianoCIDIF
FotografiaLuigi Kuveiller
MontaggioAmedeo Salfa
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaMarco Dentici
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Giallo napoletano è un film commedia poliziesco italiano del 1979 diretto da Sergio Corbucci.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Napoli. Raffaele Capece, afflitto da una zoppia dovuta ad una poliomielite contratta in infanzia, è un professore di mandolino: scapolo, sempre arruffato e continuamente in bolletta a causa dei debiti di suo padre, incallito giocatore di lotto. Per saldare l'ennesimo debito è chiamato a fare una serenata sotto un balcone. Da qui in avanti Raffaele viene coinvolto in una scia di delitti che hanno come filo rosso la musica, i ricordi della guerra e un'enorme somma di denaro.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema