Famiano Strada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
  Famiano Strada, tratto da Strada: Histoire de la guerre des Païs-Bas, 1727

Famiano Strada (Roma, 1572Roma, 1649) è stato un gesuita, storico e letterato italiano.

De Bello Belgico, decas prima.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Insegnante di retorica nel Collegio Romano[1], fu tra i principali officianti della retorica romana sacra del Seicento[2], ispirata al gusto barocco dei concetti e delle metafore.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Prolusiones academicae (1627)
  • De bello belgico (1637-1650)
  • Eloquentia bipartita (1655).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giovanni Battista Corniani, Camillo Ugoni, Stefano Ticozzi, I secoli della letteratura italiana dopo il suo risorgimento, Torino, 1855, Vol. III, pagg. 306-310. Consultabile su Google Books
  2. ^ Marc Fumaroli, L'età dell'eloquenza

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN12420244 · ISNI: (EN0000 0001 2121 0021 · LCCN: (ENn84134088 · GND: (DE100576400 · BNF: (FRcb125466336 (data) · BAV: ADV11389607