Giovanni Battista Eliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni Battista Eliano, o Giovanni Battista Romano (Roma, 15301589), è stato un gesuita e teologo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce da famiglia ebraica col nome di Elia; il nonno era il famoso grammatico Elia Levita e il fratello il tipografo Vittorio Eliano.

Segue il nonno a Venezia, in Germania e poi al Cairo.

Tornato successivamente a Venezia, si converte al Cristianesimo prendendo il nome di Giovanni Battista ed entra nella Compagnia di Gesù.

Muore a Roma nel 1589.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1587 pubblica a Roma il primo catechismo illustrato in volgare per analfabeti, intitolato Doctrina christiana nella quale si contengono li principali misteri della nostra fede rappresentati con figure per instruttione de gl'idioti et di quelli che non sanno leggere.

Controllo di autorità VIAF: (EN90315791 · SBN: IT\ICCU\RMLV\062298