Stefano Ticozzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Stefano Ticozzi (Pasturo, 30 gennaio 1762Lecco, 3 ottobre 1836) è stato uno storico dell'arte italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Pasturo nei pressi di Lecco , Stefano Ticozzi è conosciuto principalmente per un prezioso dizionario biografico su artisti di vari campi intitolato Dizionario degli architetti, scultori, pittori, intagliatori in rame ed in pietra, coniatori di medaglie, musicisti, niellatori, intarsiatori d'ogni età e d'ogni nazione pubblicato a Milano tra il 1830 e il 1833.

L'opera enciclopedica consiste in un assemblaggio selettivo di notizie biografiche su artisti europei attivi dal XV secolo ai primi anni del XIX secolo ricavate da precedenti raccolte biografiche.

Stefano Ticozzi fu membro onorario dell'Accademia di belle arti di Carrara e dell'Ateneo di Venezia.

Catalogo di monogrammi[modifica | modifica wikitesto]

Fra gli artisti per i quali Ticozzi riprodusse i monogrammi figurano:


Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Storia de' letterati e degli artisti del dipartimento della Piave di Stefano Ticozzi, Padova 1813
  • Vite dei pittori Vecellj di Cadore, Stella, Milano 1817
  • Lettera del sig. Stefano Ticozzi all'egregio pittore aretino signor Pietro Benvenuti intorno ad un ritratto di bella donna dipinto da Leonardo da Vinci ed ora posseduto in Milano dal sig. Pietro De Gregorys, Tipografia di commercio al Bocchetto, Milano 1819
  • Imparziali considerazioni di un filosofo musulmano sul governo de' Turchi e sul presente stato di Costantinopoli, coi tipi di Gio. Pirotta, Milano 1821
  • Viaggi di messer Francesco Novello da Carrara signore di Padova e di Taddea sua consorte in diverse parti d'Europa, pubblicati ed illustrati da Stefano Ticozzi socio di varie accademie, 2 Tomi, Milano, Dalla Tipografia e Libreria Manini 1823.
  • Storia cronologica di quaranta avvenimenti gli più importanti della vita di Gesù Cristo e di Maria Vergine descritti da Stefano Ticozzi con rami relativi incisi a contorni tratti dalle più celebri pitture delle scuole d'Italia, Editore P. Hugues, Milano 1826
  • I funesti consigli dell'ambizione : aneddoto storico, per Omobono Manini, [1830 circa]
  • Dizionario degli architetti, scultori, pittori, intagliatori in rame, in pietre preziose, in acciajo per medaglie e per caratteri, niellatori, intarsiatori, musaicisti d'ogni eta e d'ogni nazione, presso Luigi Nervetti, Milano 1830-1833

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN34565719 · ISNI: (EN0000 0001 0886 7862 · BNF: (FRcb125167853 (data) · ULAN: (EN500326971
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie