Discussioni utente:Pequod76

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è L'arnia.
OS | AllPages | CountLink

Caro amico, ti scrivo...[modifica wikitesto]

... a proposito di una recente discussione in cui ti chiedevo un aiuto tecnico. La pagina sarebbe pronta – E&OE. Penserei 1) di collocare il template “Scorpora” + motivazione nella voce attuale, in modo da 2) procedere poi allo scorporo [e 2 bis) alla formazione di una voce ancillare] e come passaggio successivo 3) intervenire sulla biografia. Non so bene se, in questa ultima fase, seguire una procedura particolare o semplicemente sostituire la attuale con quella elaborata da me (con due brevi interventi di Angela) nella pagina richiamata sopra, ma come per il resto sarai tu a indicarmi la strada. Come ti dicevo, ci terrei a che non si perdessero i contributi di Angela – quelli che si sono persi nel passaggio fra le due sabbionaie, e anche questa è materia tua. Rispondimi quando sarai comodo. Oppure, considerata la goffaggine di un immigrato analogico come me, ritieni opportuno che sia tu a fare queste operazioni. Ovviamente lascerei nella nuova pagina di discussione qualche riga riguardante il contributo di Angela. Intanto, puoi vedere che sono riuscito ad archiviare le mie discussioni di un triennio. Non chiedermi come, adesso la tachicardia si sta attenuando ;). Buon inizio d’anno e cari saluti da Lineadombra 13:08, 1 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

[@ Lineadombra] Ciao caro e buon anno. :)
Intendi dunque prendere il contenuto della tua sandbox3 e sovrascrivere l'attuale voce su Gramsci?
Possiamo intanto fare questo e poi scorporare la voce sul Pensiero. (Ricordo bene?)
Cmq, se vuoi sovrascrivere la voce non devi far altro (come immagino sai) che copiare tutto il contenuto della sb e sostituire tutto il codice attualmente presente in Antonio Gramsci. Facciamo questo innanzitutto? pequod76talk 13:51, 1 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
Sì, dài, intanto facciamolo. Devi però spiegarmi cosa si cela dietro la criptica frase "sostituire il codice attualmente presente etc. etc." Fai tu? Faccio io?. Lineadombra 14:43, 1 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
[@ Lineadombra] Scusa, non volevo essere criptico. Intendevo, copiare il contenuto della tua sb e sovrascrivere. Ho parlato di codice perché quando apri una pagina per modificarla ti trovi davanti molto codice, come per esempio le parentesi quadre per i wikilink. Insomma, puoi fare tu. E dovrai copiare tutto il codice contenuto nella tua sb (codice come i template e testo) e sostituire il codice della versione attuale. pequod76talk 17:39, 1 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
Salve, carissimo, mi costa scriverti perché rischio di sembrarti lunatico e capriccioso, ma preferisco che non ci siano fraintendimenti. Ieri, quando tu mi hai dato il via, c’era qualcosa nel mio istinto che mi induceva a non avere fretta. Bene feci. Nelle mie veglie notturne ho ripensato al fatto che il lavoro nella sabbionaia a cui ti accennavo è il prodotto di un’operazione in tandem. Di alcune sezioni porto intera la responsabilità, in altre ho in certi casi effettuato un’opera di rimaneggiamento ma senza avere la possibilità di controllare la bontà delle fonti che possiede chi mi ha ancora una volta piantato in asso. Siccome tu sai che su questo aspetto sono scrupoloso, che non mi piace lavorare al buio e che tengo alla credibilità di WP e anche alla mia, bisognerà che, con il tempo, in biblioteca comunale verifichi sui libri che mi mancano l’affidabilità delle note. Di fronte alla tua gentilezza, ci tenevo a fugare qualsiasi sospetto di impuntatura o disinteresse, e a motivare le ragioni del mio stop che, mi auguro, non lasci incompiuto il lavoro. Ci risentiamo più in là, intanto grazie per l’attenzione e per la pazienza, e scusami per il tempo che ti ho fatto perdere. Un caro saluto da Lineadombra 11:54, 2 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
[@ Lineadombra] Ma figurati, caro, procedi come ritieni più opportuno. In ogni caso, ritengo a titolo personale che nel momento in cui dichiari nell'oggetto della modifica che l'edit di sovrascrittura deriva da un lavoro a più mani descrivi limpidamente la misura della tua "responsabilità personale", nel bene e nel male (senza contare che, come pattuito, indicheremo nella talk tutti questi aspetti, magari ripristinando la sb di Carmela che cancellai, anche solo per il tempo di copiarne la crono). Allo stesso modo, quando l'utente X scorpora la voce B dalla voce A non si fa carico di ciò che vi sta scritto. Ancora allo stesso modo, se mi facessi carico io di operare la sovrascrittura, non sarei io l'autore (nel bene e nel male) di quel testo. Io penso che i responsabili sono in prima battuta quelli indicati dall'autore materiale dell'edit e in ultima analisi tutti gli operatori volontari che gravitano intorno al progetto wp, anche perché la voce rimarrebbe aperta ad ulteriori modifiche nel futuro. Tu resta comunque libero di operare con la prudenza che hai stabilito. ;) pequod76talk 00:49, 3 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
Eccomi, Pequod. Speravo di chiudere prima e in realtà il materiale, per come io vedevo l’operazione, era quasi pronto a fine dicembre scorso. Inoltre mi avrebbe fatto molto piacere concludere un lavoro svolto in collaborazione con l’utenza con cui avevo discusso e prodotto per mesi. Credevo di fare riferimento a questa discussione pacata, o anche alle espressioni di quest’altro thread («Riscrivi la voce con il tuo stile, asciugala, falla tua»; «Sono contenta che il mio "bambino" [ossia “la mia voce”, non la “nostra” o, per essere corretti, “la voce”] abbia trovato una nuova casa»; «Hai il mio consenso a tagliare, il che, detto in altre parole, significa che non mi sentirò ferita nel mio "onore" di "studiosa" gramsciana», tanto per citare qualche frase inequivocabile). Viceversa è arrivato, da parte sua, questo lungo e sgradevole messaggio nel quale mi si accusa di avere vandalizzato una sandbox che credevo comune (e invece «la sandbox era mia!», vi si legge) e di dire falsità. Leggendo che l’utente si era ritirata dal progetto, mi sono visto costretto a riscrivere ex novo le sezioni che non erano *mie* per non venire tacciato di altre colpe – e da questo discende il ritardo. Ma non importa, guardo avanti senza piangermi addosso. Quello che mi interessa è di avere portato a termine un lavoro che era già stato interrotto due volte; ora si tratta di passare alla fase operativa. Pensavo di sostituire la mia riscrittura all’attuale testo relativo alla bibliografia, e di apporre il template “scorporo” alla voce, per procedere successivamente alla separazione del ”pensiero” come voce autonoma. Dimmi se il mio procedere sarebbe corretto, o se suggerisci un’altra procedura. Grazie dell'attenzione. Lineadombra 08:38, 14 gen 2022 (CET) P.S. Volentieri avrei fatto a meno di riportare certi passaggi, ma voglio che tutto sia chiaro a te e a chi si trova a passare per la tua arnia. Aspetto commenti tecnici – e di merito, se vorrai. Saluti da Lineadombra 08:38, 14 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
[@ Lineadombra] Ciao caro e scusami per la risposta assai tardiva. Sono stato e sono impegnato nella scrittura di Lista reale babilonese, un tema complesso che richiede la consultazione di molte fonti (è un lavoro strettamente connesso al tema dell'importazione di fonti in traduzione, discussione che ci vede dalla stessa parte, al di là delle apparenze e dei misunderstanding originati dalla gran copia di testo).
Tornando a noi, si tratta dunque di prendere il contenuto della tua sandbox3 e di sostituire il testo attualmente presente nella voce su Gramsci, per poi fare uno scorporo? Fammi sapere e operiamo senza problemi. :))) Dimmi esattamente quale parte vuoi sostituire. Hai scritto 'bibliografia': intendevi 'biografia'? Sicuramente la voce sul pensiero va senza articolo: Pensiero di Antonio Gramsci. Tra parentesi, è proprio necessario questo scorporo? Sarebbe bello avere una sezione sintetica nella voce principale e poi migliorie alle voci dedicate a Lettere e Quaderni (cosa che magari hai già fatto, non so).
Insomma, passiamo per un po' ad un tipo di scambio "super-operativo" e poi torniamo alle nostre conversazioni più allegramente "prolisse". :P pequod76talk 21:22, 16 gen 2022 (CET) p.s.: per tutto il resto, devo dire che me lo aspettavo... :(Reply[rispondi]
Sì, certo, intendevo biografia. Mi baso in particolare sulle osservazioni nell’avviso in testa, che condivido. Perciò la mia ipotesi di lavoro è quella di separare la sezione “Il pensiero di Gramsci” e farne una voce autonoma. E sostituire all’attuale testo (senza più “Il pensiero”) quello che ho riformulato e che si trova qui. In esso c’è in ultimo una breve sezione ben referenziata ma un po’ misera sul pensiero di Gramsci, che elaborai quando ancora si lavorava in armonia con Angela. Dopo avere formulato una biografia più scorrevole ed enciclopedica, senza virgolettati e citazioni, il nostro progetto era quello di riscrivere l’attuale sezione sulle teorizzazioni gramsciane (almeno questo era il suo impegno avendo lei un apparato culturale superiore al mio). Ricapitolando: avere DUE voci, 1) Antonio Gramsci (Biografia+opere+bibliografia) e 2) Pensiero di Gramsci (Un po’ come qui e qui) con i limiti che al momento permangono (citazioni, virgolettati etc.). È proprio necessario questo scorporo?, mi chiedi. Io credo di sì: intanto la voce diventerebbe davvero pesante, e poi forse si noterebbe lo scarto stilistico fra le due maxi sezioni (ma come ben sai, chi scrive è il meno titolato a dare giudizi affidabili). Mi auguro di avere chiarito, altrimenti fammi sapere. Buona notte. Lineadombra 22:27, 16 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

[a capo] ✔ Fatto [@ Lineadombra] Allora, caro, io ho fatto due edit:

Ti pregherei di intervenire nella pagina di discussione, dando conto di quanto da me operato. Giusto qualche riga che riepiloghi il lavoro fatto, motivazioni e scopi (un post di natura essenzialmente tecnica, che menzioni l'avviso Organizzare in capo alla voce).

La mia perplessità riguardo alla voce Pensiero di Gramsci è questa: non avrebbe più senso approfondire il pensiero nelle voci sulle opere e lasciare una sezione Pensiero, per quanto stringata, in voce? Forse mi sto ripetendo! :DDDD Scusami, ma sono sempre stato un po' critico co' 'ste voci "Pensiero di..." Il mio pensiero è che spesso si fanno sintesi un po' arbitrarie del pensiero di Tizio e si lasciano le voci sulle opere specifiche semivuote o persino in rosso... Però questa non è una decisione su cui spetta a me argomentare, è solo uno spunticino. ;) Anche perché questi testi hanno avuto una storia abbastanza tormentata e ci manca solo che mi ci metto io al taglio del nastro con le mie osservazioni.

Bene! Allora, innanzitutto (scherzo), i due edit che ho fatto sono quello che volevi? Ho indicato nel campo oggetto la provenienza e penso che sul piano delle attribuzioni stiamo a posto (formalmente e sostanzialmente).

Tornando al "Pensiero di Gramsci", adesso il passo da fare è creare Pensiero di Gramsci (il tmp:scorporo lo inseriremo dopo, nella talk di questa voce ancillare), con un incipit adeguato. Creata questa, provvediamo a sostituire la megasezione nella voce principale con la tua "sintesi". Ci ho preso? Scusami, non sto riuscendo a dare quella iniezione di asciuttezza e razionalità che servirebbe, ma ho la testa piena di cuneiforme..... :O :I pequod76talk 00:16, 17 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Grazie dell’operazione. Vedrò di spiegarmi meglio: la mia sandbox conteneva anche una sezione succinta de “Il pensiero”. Non era il massimo, ma era referenziata da undici note provenienti da fonti molto autorevoli, perciò non mi sembrava “arbitraria”. Era stata concepita per rimandare a un’altra voce autonoma “Pensiero”, che sarebbe stata un’altra voce e perciò non vuota: in essa avrebbe trovato posto la lunga sezione della voce originaria. Perciò l’indicazione in rosso del mio bignamino non sarebbe rimasta tale, rimandando alla sezione scorporata (che ha problemi di organizzazione, lo so, e che in futuro avrà bisogno di un intervento altrettanto massiccio. È soprattutto questo che l’avviso in testa alla voce originaria intendeva, ed è su questo che Angela si era impegnata, e forse lo farà, non so più). Nella nuova voce che tu hai riportato dalla mia sabbionaia risulta in basso un avviso su errori nelle note sui marcatori etc. etc, che non so da dove derivi. Non voglio ulteriormente caricarti di lavoro, proverò a indagare, altrimenti rimarrà lì. E, quantunque tu sia perplesso, eventualmente mi assumerò io la responsabilità proporre (ed eventualmente effettuare) lo scorporo nella speranza di non fare pasticci. Carissimo, ho lavorato intensamente alla riscrittura (prima con Angela, poi in mesta solitudine) per più di un mese, vorrei finalmente vedere una voce pulita, senza problemi di organizzazione, avvisi in rosso e altro (e mi domando perché diavolo mi ci sono imbarcato, la prossima volta conterò fino a mille). Come suggerisci, scriverò in pagina di discussione una breve motivazione che ha portato alla sostituzione. P.S. A proposito di altro, le traduzioni sono spesso segno di pigrizia intellettuale e di voglia di fare presto, “whatever it takes”, come dice quell’altro. P.P.S. Scusami, mi sono accorto di avere usato toni impropri e di non avere compreso fino in fondo la tua disponibilità futura, anch'io ho la testa piena di richieste dell'Agenzia delle Entrate per tributi non dovuti. Perché non ci siano equivoci: “Pensiero di Gramsci” c’è già, è la sezione, questa, da scorporare. Quando tu dici “creare” intendi NON il contenuto, ma tecnicamente la voce ancillare, ho capito bene? Saluti da Lineadombra 10:50, 17 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
[@ Lineadombra] Esattamente. Cmq non ti preoccupare, ora risolvo il problema delle note (che non avevo notato). Ieri ho provato io stesso a scorporare la ancillare Pensiero, ma poi ho rinunciato perché ero in grado di produrre solo un incipit un po' babbeo. Ora a mente fresca quasi quasi ci riprovo, sperando di tirare fuori il risultato che cerchi tu. Un caro abbraccio e a risentirci. pequod76talk 16:24, 17 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
note riparate, grazie. Lineadombra 16:27, 17 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
Carissimo, ti ringrazio per quanto fatto e per il supporto. E per la soddisfazione di avermi fatto concludere un lavoro laborioso che è costato tempo e impegno. Allo stesso tempo mi rattrista il messaggio che Angela ti ha mandato oggi; ho passato un'ora a rileggere ciò che le ho scritto dal 9 aprile del ’19 fino al dicembre scorso, per capire quanto siano fondate le sue recriminazioni. Non ho davvero voglia di imbarcarmi in polemiche sterili, le mie parole sono nella sua pagina di discussione, chiunque ha pazienza potrà farsi un’idea personale. Come dicevo, mi sarebbe piaciuto concludere insieme a lei questo lavoro. Tant’è. Grazie ancora per i tuoi interventi tecnici preziosi. Un abbraccio e a risentirci. Lineadombra 19:02, 17 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

buon 2022[modifica wikitesto]

Everlasting Fireworks looped.gif
1950-Buon-Anno-02.jpg
Capodanno 2022




Felice buon anno nuovo!


SurdusVII

--SurdusVII (wikicollega dal 2012) 17:07, 1 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

How we will see unregistered users[modifica wikitesto]

Ciao!

Ti è arrivato questo messaggio perché hai i diritti di amministratore su un wiki di Wikimedia.

Quando qualcuno modifica un wiki di Wikimedia senza effettuare prima l'accesso, il suo indirizzo IP diventa visibile pubblicamente. Come forse già sai, presto ciò non sarà più così. Il dipartimento legale di Wikimedia Foundation ha preso questa decisione alla luce del fatto che le normative sulla privacy online sono ormai cambiate.

Un'identità mascherata sarà mostrata al posto degli IP, ma gli amministratori avranno ancora accesso a questa informazione. Sarà anche introdotto un nuovo diritto utente per gli utenti non amministratori che hanno bisogno di conoscere gli IP degli anonimi per combattere il vandalismo, le molestie e lo spam. Senza questo diritto, i patroller potranno comunque visualizzare un segmento dell'IP. Altri nuovi strumenti sono in fase di progettazione per ridurre l'impatto di questo cambiamento.

Se la notizia ti è nuova, puoi leggere maggiori informazioni su Meta. Esiste anche un bollettino tecnico settimanale a cui è possibile iscriversi per non perdere nessuna novità sui cambiamenti tecnici dei wiki di Wikimedia.

Quanto al come saranno implementate le identità mascherate, sono state avanzate due proposte. Gradiremmo un tuo commento sulla proposta che ritieni migliore per te e per il tuo wiki. Scrivi pure il commento nella lingua che preferisci sulla pagina di discussione. Le proposte sono state pubblicate a ottobre e la migliore sarà scelta dopo il 17 gennaio.

Grazie. /Johan (WMF)

19:17, 4 gen 2022 (CET)

Segnalare discussioni[modifica wikitesto]

Caro Pequod, puoi darmi per favore un'informazione su questo: scrivere a un utente nella sua talk per segnalare una discussione in corso, in questa comunità è considerato "campagna" oppure è un comportamento collaborativo? Grazie, --Gitz6666 (msg) 15:37, 9 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

[@ Gitz6666] Salve. Sul tema delle campagne l'onestà intellettuale è tutto. A me sembra che non te ne manchi. :) Ne approfitto per dirti che non ho capito perché sostieni che se il MdS non è stato modificato non è stato per neutralità. Intendi dire che è stato lasciato com'è in omaggio ad un pov specifico? Non è una domanda retorica o polemica. Ciao e grazie. pequod76talk 00:58, 10 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
IMHO la neutralità ha senso come obiettivo regolativo quando si tratta di scrivere una voce. Lì abbiamo le fonti a disposizione, abbiamo il consenso della comunità scientifica - se c'è - e se non c'è abbiamo la possibilità di raccontare il dissenso. Ma quando dobbiamo prendere una decisione editoriale, non possiamo appellarci al punto di vista neutrale: che cos'è, il punto di vista di Dio? della Storia? o della maggioranza degli utenti? Non esiste. Ognuno porta i suoi argomenti, buoni o cattivi, e poi in base al consenso si decide. Quella decisione non è "neutrale": è la nostra decisione, di cui siamo al 100% responsabili noi e nessun'altro. Sul MdS abbiamo deciso di non consigliare né sconsigliare l'articolo determinativo: su questo c'è il consenso di molti e il dissenso di pochi. A me la cosa va benissimo - la questione non mi fa certo perdere il sonno! Ma è una decisione neutrale? Figuriamoci. Chi non la condivide è necessariamente un partigiano, militante di una verità parziale? ma non scherziamo! Non penso proprio che questa possa essere la tua opinione Pequod - non prendere i punti esclamativi come enfasi o polemica nei tuoi confronti, non ce n'è affatto. --Gitz6666 (msg) 01:07, 10 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
[@ Gitz6666] Quella decisione non è "neutrale": è la nostra decisione, di cui siamo al 100% responsabili noi e nessun'altro. Senz'altro. Proprio per questo il tuo testo sembrava dire che la decisione è stata "non neutrale", come se invece intervenire nelle forme da te e da altri desiderate lo fosse. pequod76talk 04:06, 10 gen 2022 (CET) P.S.: questo mi pare un brutto segnale. Per favore, ci sono tante cose che non vanno in it.wiki... Sviluppare rapporti meno buoni con alcuni è normale. Cavalcare queste situazioni assai meno. Ci fa somigliare ad un gioco di ruolo. Non attribuiamo a qualsiasi cosa la stessa importanza. Ad esempio, sono incuriosito dai tuoi rilievi sulle pdc. Parliamone quando hai tempo.Reply[rispondi]
Volentieri, parliamo delle pdc quando vuoi: ho qualche opinione e soprattutto domande, perché ci sono molte cose che non capisco.
Per il resto: no, non era mia intenzione implicare che l'intervento sul MdS proposto da me e altri fosse neutrale e la decisone avvversa no. Se ti è sembrato che il mio "Comunque una scelta viene fatta, e anche la scelta di non scegliere è una scelta" significasse questo, vuol dire che mi sono espresso male. Del resto non avevo nemmeno intenzione di pronunciarmi nel merito della questione che ci ha tanto fatto discutere. Quel che intendevo dire (e che credo di aver detto) è che non ero d'accordo con l'interpretazione di Actormusicus secondo cui WP in questo caso "tace" perché per sua natura mantiene un distacco dalle tensioni politiche-culturali che attraversano la società; opinione rispettabilissima, ma da cui credo si possa civilmente dissentire, senza che questo venga letto come "malafede" (Phyrexian) e come "attacco personale" (Pierpao: attacco a chi: a Wikipedia? o ad Actormusicus? In tal caso mi scuserei subito, ma dubito che lui mi abbia (fra)inteso in quel modo).
Quanto alla "malafede"... ma scherziamo? come si permette? avrei consapevolmente tentato di ingannare qualcuno perché "Asserisci che la Crusca suggerisca qualcosa quando sai perfettamente che non è proprio così" (cit. Ph.), avendo io inteso che “è ormai assolutamente preferibile” (cit. Crusca) significa che la Crusca ha sconsigliato l'uso dell'articolo? E guarda un po' che interpretazione maliziosa ho escogitato! Tra l'altro avevo già visto la risposta di Actormusicus (garbata e soprattutto "sul pezzo": fonte non autorevole, che non ci vincola) e gli avevo mandato un ringraziamento per segnalare privatim che avevo letto, apprezzato e che non intendevo replicare.
Comunque sono tempi complicati per tutti: che un utente perda il controllo e inizi a insultare per nessuna ragione ci sta senza che la si debba fare tanto grossa. E infatti mi ero limitato a scrivergli in talk. Ma ppi ci si sono messi Pierpao, Hypergio e soprattutto il silenzio di tutti - nessuno che abbia fatto un "ehm ehm". Questo IHMO significa che c'è un problema strutturale nella gestione dei conflitti, che cioè non c'entra con la buona volontà e la competenza degli utenti, spesso indiscutibili: significa che fare "ehm ehm" di fronte a un palese attacco personale ha un costo e rischi tali da renderlo oggettivamente inopportuno. Cosicché poi, per metterci una pezza, bisogna rincarare la dose e polarizzare: vedi Hypergio, che vuole impedirmi persino di protestare sulla mia userpage, quindi nel modo meno rumoroso possibile.
Questa per me è stata la conferma definitiva di una cosa che pensavo da tempo, e che oggi ho scritto in un intervento al bar. Se hai un'opinione sono molto interessato. E delle pdc e di qualsiasi altra cosa ppssiamo parlare quando vuoi. Saluti, --Gitz6666 (msg) 07:52, 10 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
[@ Gitz6666] Il punto è questo, secondo me: tu sei un utente dalle eccezionali potenzialità, ma hai anche un debole per il dissensismo, cioè l'idea che un dissenso tra parti (variamente intese) sia qualcosa che non possa essere superato nel tempo, principalmente perché c'è una cappa delle opinioni titolate che soffoca le opinioni eterodosse. (La mia interpretazione è volutamente estrema, come una foto molto contrastata). Quando scrivi: mi chiedo perché [il MdS] non possa chiederci di non scrivere “la Rowling”, come suggerisce la Crusca. Ma di una cosa sono convinto: non è per neutralità, dubito che tu ti riferisca alla "naturale impossibile neutralità delle convenzioni editoriali". A naso, o questo sembra, hai voluto adombrare una certa mancanza di neutralità nella controparte. Mi sembra tu lo abbia scritto abbastanza chiaramente: Penso che se la richiesta di evitare l’articolo non avesse urtato una certa sensibilità maschile che si sente accerchiata, avremmo potuto formulare una semplice raccomandazione nel Manuale di stile. Non quindi una mancanza "militante" di neutralità, ma una forma accessoria di mancanza, per esempio quando diciamo che qualcuno è accecato dal testosterone o privo di istruzione (sono solo esempi, anche scherzosi). Ora, la mia valutazione della discussione mi fa vedere questi accenni con moltissima comprensione, la stessa che richiedo io (per me e per la mia "parte"), perché, in una forma tutto sommato abbastanza moderata, sono volati stracci da una parte e dall'altra.
Il succo di tutto questo discorso è che l'armonia del progetto è il risultato di un contributo particolare di ciascuno: in questo senso, non c'è nessuna parte specifica in cui cercare la propria famiglia. Non c'è un impero di insider vs. il popolo degli outsider. Lo sforzo di armonia che tu vedi orientato solo tra insider e insider è in realtà orientato all'universalità degli utenti. E' lo sforzo che non ci fa essere polemici ad ogni pie' sospinto. Ti faccio un esempio concreto: solo ieri mi sono trovato in un giro di annullamenti reciproci con un amministratore di cui ho molta stima. Ad un certo punto ho avuto la voglia di dirottare verso un tono sarcastico: un po' l'esasperazione, un po' la convinzione che io avessi ragione e lui torto. Se ho mollato la presa è stato non perché lui sia "famiglia" o "insider" o membro di una cricca da difendere, ma perché utente di cui conosco legame e fedeltà al progetto. Quando ci si rivolge agli outsider, allora? Lì il panorama è più vasto: ci sono utenti (ma direi piuttosto persone) che cannibalizzano il nostro progetto per scopi totalmente alieni e lì la cortesia nasce già più formale e si trasforma presto in severa censura (se del caso). Con altri niubbi invece nasce e cresce lo stesso rispetto che si ha per il vecchio collega insider (admin o meno non importa), perché molti niubbi saranno i nuovi "vecchi senatori". E comunque a nessuno tocca l'esclusività nella distribuzione delle patenti di buon utente.
La tua analisi di insider/outsider in relazione alla necessità di un ArbCom è senz'altro interessante, ma somiglia terribilmente a certo complottismo di vario colore che accompagna questa comunità da tanto tempo e che era (non a caso) appannaggio di una coterie di insider che non si sentiva adeguatamente rappresentata (interpretazione buonista). Insomma, tu sei già un insider :D anche se già di qualità assai superiore a quegli insider con cui maturò uno scontro interno. (Ho cercato sommariamente di seguire alcuni spunti del tuo intervento al bar).
Ti chiedo sinceramente scusa della lunghezza di questo post: è lungo perché poco elaborato. L'ho scritto rapidamente e senza l'attenzione che meriti. La verità è che devo scappare alla poste. Mi scuserai per questo, ma spero comunque di averti fatto capire alcune delle mie idee, che spero di elaborare meglio in futuro.
Risentiamoci sicuramente in relazione alle pdc. Grazie in generale per i tuoi spunti sempre intelligenti e per il tuo volontariato. A presto! pequod76talk 16:08, 10 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
Grazie a te Pequod della gentilezza e disponibilità a discutere. Permettimi un chiarimento solo su un punto minore, ma che mi sta a cuore: la "sensibilità maschile che si sente accerchiata" cui facevo riferimento in quella discussione potrebbe benissimo essere anche quella di chi è favorevole alla riforma del MdS e al divieto di articolo determinativo. Noi maschi favorevoli alla modifica potremmo sentirci in colpa e volerci auto-giusitificare narcisisticamente con il nostro presunto femminismo ostentato; oppure potremmo voler essere più femministi delle femministe, per riaffermare la nostra superiorità sulle femmine. L'ho sempre pensato e non l'ho scritto solo per non fare i soliti muri di testo: ma la mia lì era proprio solo una chiave analitica e nient'altro che questo - dicevo cioè che la ragione per cui discutiamo tanto di "il"/"la" è che il vero tema sono i rapporti di genere, il dominio maschile in crisi. Ma questa è un'ovvietà e non implica affatto che i maschilisti siano da una parte e le femministe dall'altra (del resto l'intervento di Carmela Angela, affine, se ho inteso bene, al femminismo della differenza, lo ha chiarito per tutti). Quindi che mi si faccia passare (non tu eh!) per POV-pusher, quando il mio unico argomento sostanziale in quella discussione è stato il "non offendere inutilmente", e dalla discussione mi sono ritirato per mai più ritornarvi a novembre (quella dei giorni scorsi era su tutt'altro tema), è sorprendente. Ma non importa. Anche insider/outsider è una categoria analitica, non un grido di protesta né una teoria del complotto: esistono in ogni gruppo sociale, almeno secondo Merton, e mi sembra sensato ragionare anche in questi termini. Comunque grazie delle tue opinioni, su cui ora rifletto un po', e a presto, --Gitz6666 (msg) 16:34, 10 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Contribuzione Potenza2021[modifica wikitesto]

Ciao Pequod. In verità, come L736E stesso diceva, io contribuisco qui da prima, per cui la questione non è tanto numerica. Ma ti ringrazio del tuo intervento, è davvero utile per me sentire più utenti.--Potenza2021 (telefonami) 17:08, 10 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Giorgio Agamben[modifica wikitesto]

Caro Pequod, scusami se torno continuamente sulla tua talk - se non altro è per una questione nuova. Sulla pagina su Giorgio Agamben un indirizzo IP da due giorni sta cercando di scrivere che Agamben è uno storico. Io continuamente annullo e in oggetto propongo di discutere nella talk della voca, ma lui sinora non sembra aver ricevuto il messaggio, o se l'ha ricevuto lo ignora. Gli ho anche scritto sulla talk questo. Non so nulla di patrolling, quindi non conosco la procedura. Non credo che sia vandalismo. Forse bisogna semiproteggere la pagina? Evito comunque di annullare il suo ultimo inserimento per evitare di violare WP:R3R. Grazie, --Gitz6666 (msg) 14:44, 11 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

RE: "È una Babilonia!"[modifica wikitesto]

Ciao! Non ricordavo nemmeno di aver lavorato sulla voce Babilonia, sono passati oltre 5 anni. Probabilmente ho fatto un pessimo lavoro, me ne scuso, se posso fare qualcosa per rimediare... Per quanto riguarda i tempi su cui stare sulle voci, beh, alcune delle ultime che ho proposto per vetrina/vdq (non traduzione) mi hanno richiesto diversi mesi di lavoro e anche alcuni viaggi in diverse biblioteche del nord Italia. Quelle su cui sto lavorando in questi giorni le ho iniziate oltre un anno fa. Magari possono anche essere orribili e piene di difetti, ma un po' di sudore dietro c'è, poi ci sono anche i miei grandi limiti. Per quanto riguarda vetrina/vdq, non le ritengo di certo necessarie per Wikipedia, se sparissero non ci perderei il sonno, ma personalmente mi appassionano per due motivi: per prima cosa è spesso una delle uniche occasioni per trovare chi ti aiuta nel miglioramento della voce (grazie a consigli e critiche) visto che i vagli non sono partecipatissimi, per me un riconoscimento è un po' un segno del completamento del lavoro; le procedure di valutazione le trovo spesso alquanto stimolanti, ho trovato utenti molto più preparati e bravi di me che in tutti questi anni di frequentazione mi hanno insegnato veramente molto, non lo dico per retorica, e non solo riguardo alle regole di Wiki. Buona serata! --Adert (msg) 21:29, 11 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Ittiti[modifica wikitesto]

Ciao, non so ma il mio libro dice proprio che la loro è la prima costituzione della storia. Hai altre fonti? BandiniRaffaele2 (msg) 07:57, 16 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Ciao, [@ BandiniRaffaele2]. Appunto qui per comodità il mio edit: https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Ittiti&diff=125080697&oldid=125080650
Che si tratti di un anacronismo è dimostrato da questo passaggio (tratto da https://www.treccani.it/enciclopedia/costituzione_%28Dizionario-di-Storia%29/): "la rilevanza fondamentale del concetto di costituzione deve essere posta in relazione al suo sviluppo storico quale espressione del liberalismo borghese". Non è inusuale che al mondo preclassico vengano appiccicate etichette storiche di comodo, prese da altri contesti cronologici: borghesia, vassallo, dinastia... Ma si tratta appunto di anacronismi. Avrebbe più senso raccontare Telipinu senza semplificazioni così "brutali" (un'altra è quella relativa alla abolizione della pena di morte, qualche riga sotto). Il dato su cui ho inserito l'avviso è un dato inutilmente enfatico, un "primato" da enciclopedia pop e bumbastica, che spiega poco e stira molto la Storia. Nella realtà, Telipinu, nel suo editto, cerca di delineare una forma di successione indolore ("Re divenga solo un figlio principe di primo rango. Se non c'è un figlio di primo rango, divenga re chi è figlio di secondo rango ecc."), ma anche l'efficacia dell'editto è stata storicamente scarsa. Tutto il contrario delle costituzioni moderne, che vengono sancite da un potere più solido e meglio formalizzato, impossibile nella conflittualissima corte ittita dell'epoca. Non ho accesso alla tua fonte, ma ho l'impressione che sia programmaticamente una fonte moooolto divulgativa, che magari cerca di catturare il lettore moderno con abusive "analogie". pequod76talk 17:41, 16 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
[@ BandiniRaffaele2] Qui hai il testo completo (in inglese): la parte che interessa è alla fine (una parte te l'ho citata prima). Si tratta di un testo che per lo più racconta (con molte falsificazioni) la storia passata, partendo da un mitico re Labarna. Mi pare chiaro che chiamare questo testo (anzi, questa porzione di testo) una costituzione è una 'leggera' forzatura. pequod76talk 17:46, 16 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Ok, grazie. BandiniRaffaele2 (msg) 07:47, 19 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

L'altra campana[modifica wikitesto]

Dopo il mio rientro su Wikipedia il 28 ottobre 2021, qualunque mia incursione esterna la sandbox relativa alla revisione di Michajlov è stata silenziata, come se fosse il frutto velenoso di una ciarlatana. 1. Ho fatto presente, sostenuta da una fonte inoppugnabile in quanto scritta da uno slavista che Ochrana è termine non corretto e che al suo posto andrebbe scritto Ochranka. La correzione non c'è stata. 2. Supportata da fonti, ho fatto presente a un utente che una foto di Lenin con Stalin non era un fotomontaggio e lui niente, neanche ha controbattuto in chat. Per fortuna in questa occasione è intervenuta Paola Severi Michelangeli. 3. Ho fatto notare a Lineadombra che se accettiamo la variante russa del nome tedesco Schucht, che è Šucht, allora bisognava accettare la variante russa del nome ebreo-tedesco Ghirschfeld, che è Giršfel'd. Ma lui mi spiega che segue le fonti e le fonti dicono Ghirschfeld. Quindi la mia asserzione è campata in aria, è qualcosa che non va neanche presa in considerazione, come se le fonti italiane non scrivano Trotsky o Trotskij o Trozki, mentre su Wikipedia ormai si traslittera Trockij. Ho lasciato correre. 4. Dopo la discussione su Il Fatto quotidiano, in merito al discorso sulla necessità o meno di scrivere nell'incipit che il giornale è vicino al M5s, prendendo come fonti giornali politicizzati, faccio presente che se proprio si deve lasciare nell'incipit tale informazione, che andrebbe invece sviluppata nel corpo del testo, identica operazione andrebbe fatta sugli altri giornali, come La Verità. Intervengo e, coadiuvata da tre fonti non politicizzate, scrivo nell'incipit che tale giornale è vicino alla destra. La modifica è annullata con il pretesto delle fonti non autorevoli e comunque, mi si dice, che il giornale sia di destra si può leggerlo nella pagina. Ma il punto non era l'incipit?

Che conclusioni dovevo trarre da tali premesse? Che non ho più alcuna credibilità su Wikipedia e che quindi dannarsi l'anima e le meningi per scrivere su questa piattaforma non avrebbe alcun senso. Avevo però promesso a Lineadombra che mi sarei occupata del pensiero di Gramsci e non volevo tirarmi indietro. Ma anche qui, ho subito prevaricazioni e prepotenze. La sandbox di Gramsci era mia, poi è intervenuto Lineadombra, cosa che non mi dispiacque all'inizio. Tuttavia a lui non andava bene il mio stile, come e cosa scrivevo. Mi faceva fretta, quando stavo concludendo il paragrafo su Gramsci studente, mi scrisse che mi stavo incagliando, che dovevo passare subito al paragrafo sulla Rivoluzione russa, fare cioè un salto temporale di quattro anni. Mi faceva andare di qua e di là, asciugava, cancellava. Mi ha demotivata, fatta sentire la peggior wikipediana della storia, quella incapace di mettere insieme due parole decenti. E poi dice che quella era la nostra sandbox! Nostra? Io non avevo voce in capitolo, ogni mia frase passava sotto le sue correzioni, asciugature, cancellazioni. Dove sarebbe la collaborazione? Gli ho consegnato la sandbox, gli ho detto di farla sua, cosa che già stava facendo in realtà. perché sono collaborativa, perché sapevo che ormai quella sandbox non mi apparteneva più, che qualunque cosa avessi scritto sarebbe stata rimaneggiata e tanto valeva che se la scrivesse come fin dall'inizio intendeva scriverla. Ed ecco che ti chiede di conservare la cronologia dei miei interventi. Interventi tutti modificati, annullati, disprezzati! Insomma, non era forse chiaro da tutte le sue modifiche sul mio testo che quanto da me scritto non andava bene? Che il mio modo di scrivere la voce era sbagliato? Conservare la cronologia significava rimarcare quanto facesse schifo (non c'è altra parola) il mio lavoro. E ha anche il coraggio (diciamo così) di sentirsi offeso? Sono stata trattata con ZERO rispetto, il mio operato è stato schernito, la mia sensibilità, irrisa, i miei tentativi di avere giustizia coperti dal silenzio e dalla supponenza. Ti chiedo: si può sopportare tutto ciò e continuare a farsi mettere i piedi in testa, facendo finta di nulla? In futuro cercate di avere un po' tutti voi più rispetto per le persone: non siamo tutti robot.--CARMELA angela parla con me 15:50, 17 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Cara [@ Carmela Angela], mi dispiace leggere di questi episodi. Si tratta di quattro episodi, ma potevano essere quaranta, che mostrano come wikipedia si regga sull'interlocuzione tra utenti e non si faccia da sola. Nel primo episodio (mi attengo a quanto riporti) qualcuno non ha provveduto a correggere secondo le tue indicazioni. Nel secondo, un utente non ti ha risposto. Nel terzo, un utente aveva idee diverse dalle tue e te lo ha fatto presente. Nel quarto, non eri d'accordo su una voce con alcuni utenti, ti sei spostata su un'altra voce e non hai trovato accordo nemmeno su questa.
Ora, cosa ci dicono questi episodi sulla credibilità di wikipedia? A mio parere, nulla. Sono episodi sfortunati, come possono essercene di tenore opposto, che nulla aggiungono alla credibilità di wikipedia. Se ti facessi l'elenco delle volte in cui non sono stato d'accordo con qualcosa e ho lasciato correre in quasi 15 anni di contribuzione...
In relazione alla seconda parte del tuo commento, io non sono a conoscenza dei dettagli della vicenda, ma anche qui vedo semplicemente del dissenso tra utenti che non trova uno sbocco comune. Permettimi comunque due note:
Le sandbox sono "tue" o "mie" molto relativamente, nel senso che il lavoro che facciamo in sabbionaia esiste perché lo scopo ultimo è quello della pubblicazione nell'enciclopedia vera e propria. Da un punto di vista formale, qualunque cosa pubblicata in sabbionaia può essere riutilizzata rispettandone la licenza e specificandone la provenienza. Questo quanto agli obblighi. Esiste poi un profilo di correttezza interpersonale, per cui un'operazione come copiare dalla sabbionaia altrui (o anche mettere mano ad una sabbionaia altrui) passa da un accordo tra gli interessati.
Lo stile è individuale per definizione, mentre wikipedia è un progetto collaborativo. Questo significa che, nel momento in cui decidiamo di partecipare al progetto nel suo insieme e alla costruzione di una voce in particolare, sappiamo che lo stile di ciascuno si incontrerà con lo stile di altri e nessuno stile di per sé verrà rispettato, con risultati più o meno felici a seconda dei casi. Mi viene difficile pensare che 'modificare' su wp debba significare automaticamente 'disprezzare'. Di norma, vuole significare 'migliorare' (o 'peggiorare', non di rado!). Una cosa che è migliorabile non per forza non va bene. Può andar bene e forse anche meglio. Si tratta comunque di punti di vista di un singolo utente, rispetto al quale nulla ti impedisce di interloquire, di controbattere, di non essere d'accordo. Tu pensi davvero che si volesse conservare la cronologia della tua sabbionaia per schernirti o umiliarti? Io penso che Lineadombra abbia voluto attribuirti tutti i tuoi meriti, tutti i contenuti che, non fossero esistiti, non avrebbero potuto essere migliorati o anche solo messi in discussione. Se li ha usati, vuol dire che li ha ritenuti assolutamente degni di considerazione e con lo stesso interesse, io credo, ha guardato alla tua collaborazione come ad una cosa preziosa. Ma collaboratività non vuol dire 'lasciare correre', non vuol dire essere d'accordo su tutto. Se tu volessi collaborare con me alla revisione di un testo, quello che farei io è rileggere l'intero testo e fare tutte le correzioni che ritenessi più opportune; la palla passerebbe poi a te, che rileggeresti e ricalibreresti... Pian piano il testo ne risulterebbe polito... Lo stesso labor limae che fanno i poeti sulle proprie creature... Non c'è nulla di irrispettoso in questo, non c'è "schifo".
Ti ho scritto quello che penso, ma posso aver sbagliato tutto. Ti prego di farmi sapere che ne pensi. Grazie e spero di vederti restare qui dentro, spero che wp possa ancora giovarsi dei tuoi contributi e spero infine che allo stile personale saprai rinunciare, perché quello non lo possiamo difendere. ;-) Un caro saluto. pequod76talk 10:48, 19 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
Ti ringrazio per non aver snobbato il mio intervento e aver usato parte del tuo tempo per rispondermi in modo particolareggiato. Senza voler continuare a importunarti e costringerti a interloquire di nuovo con me, desidero essere più precisa per rendere più evidenti (me lo auguro) le ragioni psicologiche del mio malcontento. Si tratta di quattro episodi, è vero, ma contribuendo io molto poco, si parla in realtà della quasi totalità dei miei interventi. Il primo caso è questo. Avrei potuto agire da me, ma non lo faccio mai perché atti simili mi sembrano imposizioni: preferisco che siano altri a procedere. Non è una mia indicazione, è un dato di fatto. Generalmente i libri che trattano di cose russe si basano su fonti in lingua inglese e non su testi in russo e i nomi sono traslitterati in maniera erronea. L'aver portato a esempio una fonte scritta da uno slavista, autore, tra le altre cose, di un libro sulla storia del marxismo russo in lingua russa, avrebbe dovuto tagliare la testa al toro. E invece... Il secondo caso è questo. Non pretendevo neanche che l'utente mi rispondesse, ma che facesse un piccolo passo indietro in merito alla sua cancellazione. Fortunatamente qui è intervenuta Paola Michelangeli e la faccenda si è risolta. Il terzo caso non attiene il fatto di avere idee diverse, si tratta di non credere che l'esatta traslitterazione del nome russo è quella indicata da me. Anzi, approfitto per correggere un mio errore: il nome tedesco è Hirshfeld. Nella versione della fonte italiana diventa Ghirshfeld, ma la trascrizione dal russo è Giršfel'd. Il nome del celebre Herzen, nella corretta traslitterazione italiana, diventa Gercen, in quanto la G russa traduce l'acca italiana, mentre il suono della G italiana si traslittera con dž. Herzen è appunto la pronuncia del nome Gercen. La sh come suono si traslittera con la š. Ma non ti annoio oltre: la scelta era se rispettare o meno la corretta traslitterazione, nel linguaggio wiki credo si dica fix iso. Il quarto caso è una palese presa di posizione politica e non serve discuterne, altrimenti scatta un blocco.
E ora cerco di spiegarti meglio la questione della sandbox. Ho detto "mia" non perché la considerassi una proprietà personale, qualcosa di intoccabile. Ci mancherebbe! A parte il fatto che i miei contenuti non sono stati migliorati ma cancellati, ciò di cui mi sono lamentata è stato l'aver voluto, Lineadombra, imporre la sua visione delle cose, assolutamente legittima se avesse lavorato nella sua sandbox, un po' meno nella mia, perché, come ti ripeto, qui dovrebbe scattare il rispetto per l'altro. Non ho potuto seguire i miei ritmi, scrivere ciò che volevo, perché le modifiche, le asciugature iniziavano subito, non a lavoro finito, in fase di rilettura finale. Non c'era modo di venire a un compromesso. Capirai che, così procedendo, mi sia sentita ragionevolmente mortificata, demotivata a proseguire. Ha imposto la sua idea. Probabilmente era l'idea giusta, ma il punto è il metodo sbagliato: la prevaricazione. Ora ti spiego perché ciò mi ha infastidito. Non per la proprietà della sandbox, in quanto io sono contro tutte le proprietà private, e neanche per l'orgoglio ferito. Cancellare, riscrivere, rimaneggiare continuamente in assenza di errori, ma questo un qualsiasi utente, che non si sofferma ad analizzare il tutto, non lo può sapere, lui vede il taglio massiccio dei byte e basta, dà l'impressione che io in generale abbia scritto delle sciocchezze. Poiché tutte le altre mie voci trattano di cose russe, basate su fonti russe, difficili da verificare, se mi si massacra un lavoro fondato su fonti italiane, è normale che si pensi a tutto il mio precedente lavoro come a qualcosa di inattendibile. Questo è il punto essenziale del mio malumore. Io, caro Pequod, non solo tengo in gran conto le fonti, ma le verifico, perché leggo e analizzo tutto quanto c'è a disposizione. L'intero mio lavoro l'ho fatto sempre con scrupolo. Ti faccio un esempio, e concludo.
Quando ho scritto la voce su Egor Sergeevič Sozonov, ho dovuto persino dimostrare gli errori delle fonti. Questo è Sozonov prima dell'attentato e questo è lui dopo. Ma la fonte dice che l'immagine ritrae il cadavere di Sozonov, morto sei anni dopo. La foto rientra nell'ambito delle indagini fatte dalla polizia dopo l'attentato per scoprire il nome dell'attentatore, in quanto i rivoluzionari non davano mai le proprie generalità. Sozonov in carcere dimagrì parecchio, aveva i capelli corti e le cicatrici ereditate dalle ferite che gli aveva procurato l'attentato. Morì suicida col veleno, non fu mai picchiato dai carcerieri, che ebbero ordine di colpire e frustare altri carcerati per costringerlo al suicidio quando era vicina la sua scarcerazione. Sempre su Sozonov circola nelle fonti russe e compare anche sulla versione russa della voce, la diceria che abbia avuto una relazione con una giovanissima futura poetessa dell'età d'argento rallegrata dalla nascita di due gemelli, contemporaneamente alla preparazione dell'attentato, quando viveva in clandestinità facendo il cocchiere, e doveva stare attento a ogni movimento per non mettere a rischio l'impresa e i compagni. Altro che andarsene in giro per salotti nelle notti pietroburghesi! Anche per stabilire la data di nascita mi son data non poca pena. Insomma, cerco sempre la verità e non mi accontento di meno. Posso essere troppo dettagliata, è vero. Credo però che ormai la cultura si faccia su Wikipedia, non più sui libri, e che se a un utente interessato gli si offre una voce dettagliata, ne sarà felice; se invece non è interessato, gli sarà sufficiente l'incipit e per lui non farà alcuna differenza una voce da 50.000 byte o da 150.000. La vicenda della sandbox gramsciana mi ha ferita perché ho sentito mettere in discussione non la proprietà - ripeto - della sandbox, quanto la mia onestà intellettuale, cui tengo molto. Ti chiedo scusa per la lunghezza di questo edit, soprattutto nell'eventualità non sia riuscita a farti comprendere la mia posizione, perché così ti avrei rubato inutilmente del tempo. Un caro, carissimo saluto. --CARMELA angela parla con me 17:55, 19 gen 2022 (CET) P.S. Due piccole aggiunte. Su Sozonov ho avuto il piacere di vedere che su Wiki.ru c'è l'avviso in cui si chiede di tradurre la voce italiana, che è più completa. La seconda è che quando sbaglio, lo ammetto volentieri. Nel corso di una discussione, l'ip 31.157, che forse è il tuo amico Frognall, mi ha fatto notare che una certa immagine era il frontespizio e non la copertina del libro. Io lo sapevo, ma non avevo voluto contraddire la didascalia, facile da verificare per un lettore che avesse voluto vedere la sorgente, la quale diceva "copertina". Non ho voluto fare insomma quel che avevo fatto con l'immagine di Sozonov, dove era comunque più che necessario correggere la fonte, per non appesantire con le precisazioni che già erano tante nella voce. E l'Ip mi ha fatto riparare all'errore. Come anche a quello di aver tradotto secondo la traslitterazione italiana dal russo un nome tedesco, ragion per cui è venuto fuori Gasper invece di Hasper, poiché la "Г" russa si pronuncia come la nostra H, ma si traslittera in italiano con la G. I russi traslitterano nel loro alfabeto le pronunce straniere, non fanno come facciamo noi che conserviamo le parole nel loro stato naturale e non scriviamo "tualet". I russi fanno invece proprio così e scrivono туалет. Se io trovassi questa parola, non la dovrei traslitterare letteralmente con "tualet", bensì con "toilette", essendo parola francese. Questo fu il mio errore con Gasper/Hasper. Non mi bloccare perché ti ho annoiato, ho voluto solo spiegarti certe cose per filo e per segno. Capisco benissimo che, preso dai caratteri cuneiformi, non hai affatto bisogno di vederti danzare davanti agli occhi i caratteri cirillici.:-D--CARMELA angela parla con me 22:32, 19 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Richiesta di aiuto[modifica wikitesto]

Vorrei gentilmente chiedere il tuo intervento in questa discussione: l'amministratore Ignis ha cancellato in modo del tutto arbitrario e ingiustificato una fonte terza che avevo inserito con motivazioni pretestuose e inconsistenti, e che continua incessantemente a ripetere in talk senza fornire adeguate motivazioni al suo rollback. Ho smesso di modificare la voce per evitare edit-war, ma il suo comportamento mi è comunque parso alquanto scorretto. Spero tu possa aiutarmi a dirimere la questione. --151.25.185.105 (msg) 18:34, 21 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Rinnovo la mia richiesta di aiuto. Avevo messo un tag P sulla voce che è stato bruscamente cancellato da Ignis senza alcuna previa discussione quindi direi che la situazione sta degenerando. --151.25.185.105 (msg) 09:42, 22 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
Giusto per chiarire che questo intervento sotto non è mio, anche se immagino tu lo possa verificare da solo. --151.25.185.105 (msg) 23:07, 22 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]
Mi spiace, sono in pausa per qualche giorno. pequod76talk 06:16, 23 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Gramsci[modifica wikitesto]

Buonasera. Ho visto le sue modifiche sulla pagina di Gramsci, e mi chiedevo perché avete cancellato la lettera dal carcere in cui ammette le sue origini albanesi. Già se ne parla poco...

Salve. Bisogna chiedere ad un altro utente: [@ Lineadombra]. pequod76talk 06:17, 23 gen 2022 (CET)Reply[rispondi]

Archiviazione e recupero discussioni[modifica wikitesto]

Ciao, ti scrivo per avere una tua opinione: ha senso recuperare discussioni come questa cancellata da Frieda secoli fa e non più raggiungibili visto che ormai il template è stato cancellato? L'utilità sarebbe quasi nulla dal punto di vista pratico, visto che il contenuto informativo è molto limitato, però mi dispiace perder della "storia". --Mr buick (msg) 14:39, 1 feb 2022 (CET)Reply[rispondi]

P.S. A parte casi estremi come questo, il progetto Connettività ha fra i suoi scopi mantere stabili anche i collegamenti fra pagine di discussione? Dalla pagina principale del progetto non risulta, ma potrebbe essere un'utile attività, imho.

[@ Mr buick] Ho ripristinato Discussioni template:Vuoto. Grazie per la segnalazione. Concordo con te, quella talk andava preservata: la votazione determina la cancellazione del template, non della sua talk.
Il prg Connettività si occupa sostanzialmente di connettività in ns0, disamb e redirect. Può darsi che sia una buona idea la tua, ma bisognerebbe chiedere al prg stesso. Io non ho un'idea molto definita. ;) pequod76talk 00:11, 6 feb 2022 (CET)Reply[rispondi]
Alla fine ho boldeggiato e ripristinato alcune discussioni che erano almeno parzialmente assenti ai link indicati. Spero di non avere esagerato ;-) --Mr buick (msg) 16:21, 12 feb 2022 (CET)Reply[rispondi]
P.S. La proposta di creare l'archivio del Bar m'ha scaldato il cuore :-)

Re:Ramazza[modifica wikitesto]

Mi lusinghi, specie considerando la grande stima che ho del tuo lavoro qua. Sta di fatto che per me questo è un gioco e vorrei che rimanesse tale: un cambio di ruolo comporterebbe assumere un atteggiamento diverso, per lo meno per rispetto per te e per chi eventualmente fosse così generoso da appoggiare la tua candidatura; non avermene se preferisco mantenere la situazione così com'è. Almeno fino alla pensione :-D --Mr buick (msg) 16:41, 8 feb 2022 (CET)Reply[rispondi]

RE: Elezioni amministrative in Italia del 1920[modifica wikitesto]

Ciao, non so bene dirti come e quando sia stata decisa la convenzione dei titoli a riguardo, ma come puoi facilmente vedere lo standard è "Elezioni /tipologia/ in /Paese/ del /anno/".... --Gambo7(discussioni) 16:32, 13 feb 2022 (CET)Reply[rispondi]

Personaggi fiorentini[modifica wikitesto]

Credo che per il lettore m,edio sia più intellegibile un minimo raggruppamento per generi, tenendo vicine le tre corone letterarie del medioevo e poi passare agli artisti e il resto, vagamente raggruppati per secolo e comunque per epoca in cui furono più attivi. --Sailko 19:07, 13 feb 2022 (CET)Reply[rispondi]

nomi dei partiti[modifica wikitesto]

Ma grazie! Così mi imbarazzi però =D. Anche io ti apprezzo molto come utente comunque =D

Su AfD no, un attimo, temo ci sia un misunderstanding, mi riferivo al momento in cui la voce era ancora al titolo tradotto; la proposta avrebbe come risultato sempre lo spostamento al nome in lingua originale. Questo poiché prevede che il default sia il nome in lingua originale e si viri sulle traduzioni soltanto quando ne esista una consolidata o ne esistano più di una distinte solo da genitivo vs aggettivo nazionale. Sulla gerarchia delle fonti concordo, nella bozza il riferimento continuo alle "fonti autorevoli" serviva proprio per escludere le fonti giornalistiche, magari si può aggiungere una nota. Sulla distinzione tra identificazioni e traduzioni cosa aggiungeresti?--Caarl95 18:27, 22 feb 2022 (CET)Reply[rispondi]

Hai ragione, nei prossimi giorni faccio ripartire la discussione al bar generale. ----Caarl95 19:29, 22 feb 2022 (CET)Reply[rispondi]
Ho aperto la discussione :-) ----Caarl95 16:06, 13 mar 2022 (CET)Reply[rispondi]

Messaggino/cicalino[modifica wikitesto]

Mail inviata.--CARMELA angela parla con me 01:27, 1 mar 2022 (CET)Reply[rispondi]

Ciao Pequod! É l'ultima volta che ti importuno, perché in serata sostituirò la voce attuale di Michajlov con la sua revisione. Dimmi solo se posso procedere con un semplice copia-incolla e chiedere la cancellazione della sandbox, o se bisogna in qualche modo conservarne la cronologia perché non sono l'unico utente intervenuto nella revisione (ci sei anche tu!). Un saluto e buon lavoro, nella vita e qui.--CARMELA angela parla con me 14:56, 18 mar 2022 (CET)Reply[rispondi]
[@ Carmela Angela] Ciao cara, non ti dare pensiero per le mie poche modifiche. Ho visto che hai fatto il copincolla e va benissimo così. Se ti serve, posso cancellare la sandbox. Un espediente che uso io è di avere sandbox numerate (vedi), così le posso riutilizzare. Qualcosa di simile al tuo "/Revisione voci", che comunque posso cancellare (e tu ricreare). Oppure puoi semplicemente svuotarla... pequod76talk 13:21, 19 mar 2022 (CET)Reply[rispondi]
Sì, l'ho svuotata già ieri sera. Va bene, lasciamola così, potrei tornare su Černyševskij. Grazie ancora per l'aiuto che mi hai dato.--CARMELA angela parla con me 14:39, 19 mar 2022 (CET)Reply[rispondi]

RE: Troickij78[modifica wikitesto]

Sì, hai ragione, ovviamente, e infatti così ho fatto con i tre Pelevin. Penso di essermi confusa tra il cid e il "ref name":) Grazie per aver supervisionato!--CARMELA angela parla con me 22:12, 10 mar 2022 (CET)Reply[rispondi]

Smugljanka-Moldavanka[modifica wikitesto]

Ciao! Scusami di nuovo, ma non ho trovato, o non ho saputo trovare, una voce che mi chiarisse come formattare il testo della canzone. Ti prego di dare un'occhiata qui e di dirmi se così va bene. Alla fine ho tradotto tutta la canzone (i ritornelli non sono uguali, il secondo verso cambia). Con calma, tanto devo ancora scrivere la storia della composizione.--CARMELA angela parla con me 02:46, 22 mar 2022 (CET)Reply[rispondi]

Presenzialismo[modifica wikitesto]

Nessun presenzialismo da parte mia. Vedi tutte le voci a cui ho contribuito ultimamente. E, per la cronaca, ti ripeto che i problemi con gli utenti li trovi anche rimanendo solo in NS0.--Potenza2021 (telefonami) 13:26, 2 apr 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Re: Rivelatore di redirect[modifica wikitesto]

Ciao Pequod76, in sostanza nulla, semplicemente faceva in modo che i wikilink evidenziati in grigio dal rivelatore non fossero più presenti in voce e che cliccando su un determinato wikilink fosse possibile andare alla relativa voce attraverso uno step (direttamente alla voce) invece che attraverso due step (pagina di reindirizzamento e quindi poi alla voce) e che nella voce cui rimanda il wikilink non comparisse sotto al nome della voce la dicitura "(Reindirizzamento da ...)". Condivido tuttavia il contenuto del tuo messaggio e ti ringrazio per aver provveduto a sistemare il mio errore. :-)

Se ho ben compreso quanto mi hai scritto:

  • il redirect può essere tolto quando il wikilink rimanda specificamente alla relativa voce;
  • il redirect va mantenuto quando il wikilink non rimanda in maniera specifica alla relativa voce, proprio come appunto nel caso dei Babilonesi che rimanda alla regione storica e non alla civiltà.

Giusto?

Ritengo comunque opportuno che io ridia una letta a Wikipedia:Redirect ed Aiuto:Redirect, anche se, come mi facevi capire tu, quando si è in presenza di un uso di un redirect spetta all'utente che si appresta a modificare capire con attenzione se quel reindirizzamento è corretto oppure no, e quindi in tal senso, trattandosi di una valutazione che può essere soggettiva/oggettiva a seconda dei casi, spesso un possibile errore può essere dietro l'angolo, nonostante si modifichi sempre in buona fede. Forse qui la scelta migliore che mi conviene fare è limitare il più possibile l'utilizzo del rivelatore di redirect. :-) --Davipar (parliamone) 14:01, 2 apr 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Di certo, rimanendo sull'esempio del wikilink a Babilonesi, se poi una voce sulla civiltà venisse effettivamente creata diverrebbe un problema perché poi occorrerebbe ritornare nella voce in un secondo momento e sostituire il wikilink che rimanda alla regione storica con quello invece giusto. Mentre nel caso dei redirect da mantenere orfani non occorre cancellarli ma non vanno riportati in ns0 quindi nelle voci dell'enciclopedia. Le tue risposte sono state comunque molto dettagliate e mi hanno permesso di comprendere maggiormente la questione, ti ringrazio quindi per i chiarimenti che mi hai fornito. :-) Saluti, --Davipar (parliamone) 23:22, 2 apr 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Reciprocità (psicologia sociale)[modifica wikitesto]

Ciao, volevo cortesemente avere chiarimenti su questo. Quell’”ehhh?” era riferito al commento del mio edit? Grazie. --ArmatoreMorel (msg) 15:24, 6 apr 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Meno male, temevo di essere incorso in qualche gaffe... sì, in effetti la voce ha un che di irrisolto sul piano stilistico-espressivo... forse occorrerebbe avvisarne il cambusiere... la pagina afferisce a un progetto dell’università di Pisa, ma, in quello stato, non gli rende molto onore... oltre alla quantità delle voci ci si dovrebbe far carico fino in fondo anche della loro qualità, almeno così la penso io. Grazie, comunque, e buon pomeriggio.--ArmatoreMorel (msg) 16:00, 8 apr 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Omonimia personaggio politico[modifica wikitesto]

Salve volevo un informazione visto che manca la pagina wikipedia Di Luigi Genovese attuale deputato regionale Siciliano come posso creare la nuova voce, visto che già esiste https://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_Genovese ?

Riconferma amministratore[modifica wikitesto]

Nuvola apps kgpg.png Ciao Pequod76,

ti informo che è iniziata la procedura di riconferma annuale che riguarda le funzioni di sysop attribuite alla tua utenza.
Se lo desideri, puoi scrivere un commento. Grazie per quanto fatto nell'anno appena trascorso. Buon lavoro.

--BotRiconferme (msg) 00:00, 28 apr 2022 (CEST)Reply[rispondi]

varie[modifica wikitesto]

Oggi pomeriggio ti faccio quella orfanizzazione. Da Feltria non hai firmato :) --Pierpao (listening) 13:25, 30 apr 2022 (CEST)Reply[rispondi]

YHWH[modifica wikitesto]

Ho sostituto in tutti i nomi con il template:prenome, non solo quelli con (nome) , tutte le stringhe non solo i link visto che c'era sempre una stringa senza link. Se non va bene fammi sapere. Ho fatto anche l'orale. Quando escono i voti? --Pierpao (listening) 00:55, 2 mag 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Criteri di enciclopedicità[modifica wikitesto]

Ciao, ho aperto una discussione, anzi due. Mi piacerebbe avere il tuo parere. --Sentruper (msg) 15:31, 29 mag 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Addirittura?[modifica wikitesto]

«Ovviamente, dichiaro, senza alcun desiderio di magniloquenza o che so io, di essere pronto a dimettermi da admin se questo intervento dovesse suscitare scandalo o fastidio». Nulla e nessuno vale le tue dimissioni, grande Pequod, agrig gal. --Frognall (msg) 14:34, 3 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Sottoscrivo. :-) --Phyrexian ɸ 23:02, 4 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Sul pregiudizio[modifica wikitesto]

Ciao. Per un attimo mi è sembrato di sentire Lucas anni fa. Per quanto posso capire l'iritazione che poteva provocare, salvo da quella discussione l'unica cosa sensata: che parlare anche d'altro in una discussione di quel tipo (e capisci da te che chiamandola seria, si rendono tutte le altre cose poco serie), rischiava più di danneggiare che risolvere la situazione dell'utente. E di questo me ne dispiaccio. Per tutto il resto, se è pregiudizio, allora lo è da entrambe le parti. --Camelia (msg) 14:21, 5 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

[@ Camelia.boban] Mi spiace, ma si può avere pregiudizio e al contempo sforzarsi di esentarsi dall'esercitarlo. Non so che pregiudizio ho mostrato nei tuoi confronti: mi sono limitato ad evidenziare che hai dipinto una situazione mostrando di conoscerla poco e male. Può anche darsi che ogni giudizio su un pregiudizio debba essere letto come un pregiudizio dal pregiudicato-pregiudicante, e allora alzo le braccia. Sia come sia, che il destino di Gitz sia danneggiato dal tuo intervento risponde alla tua interpretazione generale degli equilibri della comunità. La realtà è molto più variegata e complessa di quanto sogni la nostra filosofia, Orazio. pequod76talk 15:50, 5 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Damnatio[modifica wikitesto]

Anche per me nessun problema dovrebbe esserci a rifarsi una vita, basta farlo fare con serietà e buonafede, senza voler creare un caso su se stessi. Perché Tacito75 è stato fermato? Onestamente non lo so. In ogni caso di qualcuno che è stato allontanato per incompatibilità ma anche dietro sua espressa richiesta, e tuttavia dopo un mese rientra già alla grande, mi vien da pensare che non abbia rielaborato quando accaduto, oppure sia convinto che il tutto sia un gran gioco a guardie e ladri. Come continuo a dire, tutti se cambiano nickname e modus operandi possono tecnicamente rientrare. Quello che mi dimentico di dire è che forse in ogni caso un allontanamento di qualche mese sarebbe necessario, per disintossicarsi e dimostrare che si accettano le regole della comunità, anche se le si reputano ingiuste, non corrette o quant'altro. Incidentalmente dopo tre mesi evaporano i dati per fare un CU. Essere infinitato, ma rientrare poco dopo e pretendere di farlo perché sei tu e pensi di giustificare ciò o che ti debba essere permesso, perché pensi di fornire ottimi contributi in NS0, non mi sembra un atteggiamento accomodante. --Bramfab (msg) 23:49, 6 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Più che d'accordo sulla somma delle idee, sul resto ognuno quando viene "bacchettato" in un contesto ha la sua diversa sensibilità emotiva e di reazione, plasmata dal carattere e la propria esperienza di vita, che rivela al tempo la propensione o non propensione ad appartenere e convivere in modo positivo e collaborativo in una specifica comunità. E di questo tutti dobbiamo prenderne atto --Bramfab (msg) 09:04, 7 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Qualche spiegazione?[modifica wikitesto]

A parte il fatto che in tutto questo non riesco proprio a capire dove sarebbe la presunzione di malafede, ma anche se fosse, al massimo mi fai notare dov'è ed eventualmente modifico il commento senza problemi. Falciare tutto con la stessa delicatezza di un caterpillar che abbatte una casa abusiva, addirittura pure la normalissima risposta che avevo dato a Kirk, è al limite del vandalismo, quindi direi che come minimo mi devi qualche spiegazione. --151.27.190.163 (msg) 20:46, 8 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

non cadere in provocazioni disegnate apposta per far "sbroccare" l'interlocutore. C'era davvero bisogno che ti facessi l'esegesi? Comunque, non è che ho usato il caterpillar per abbattere la Sistina eh? Vuoi riformare il tuo messaggio? Accomodati, ci metterai un secondo. Per me presumere la buonafede di Gitz è importante quanto presumere la buonafede degli amministratori che il tuo commento implicitamente declassa a cricca malevola. pequod76talk 21:07, 8 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]
Oltre alla buona fede di Gitz e degli amministratori, spero vorrai presumere anche la mia, perché il mio commento nulla aveva a che vedere con quanto scritto in quella discussione, bensì legato ad episodi passati che hanno visto coinvolti utenti di vario tipo, amministratori e non (ti ricordo che ho conosciuto Gitz sia prima che dopo il blocco, seppur inconsapevolmente), episodi dove le provocazioni c'erano eccome. Anche nella peggiore delle ipotesi, bastava farmi notare la cosa con un commento, come ho fatto io con te in relazione al tuo primo intervento, che avevo trovato piuttosto aggressivo, e che nonostante le scuse non hai nemmeno modificato. Proverò a riformulare il messaggio, eventualmente scrivimi. Grazie. --151.27.190.163 (msg) 22:14, 8 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]
Queste provocazioni che "c'erano eccome", puoi indicarmene qualcuna? Mostrami un diff, un esempio chiaro, nitido, indiscutibile, altrimenti è la tua opinione (legittima), ma allora stai appunto presumendo la malafede altrui. Voglio certamente presumere anche la tua buonafede e non vedo dove avrei fatto il contrario. Non sono solito modificare i miei commenti, a meno che non siano proprio degli scivoloni. Non pensavo fosse importante per te che lo modificassi. Dopodiché qui dentro mi piace soprattutto arricchire le voci, per cui il mio interesse a discutere con un ip anonimo di presunte malefatte altrui è estremamente basso. Quindi, per favore, se hai qualcosa di concreto da segnalare, fallo. Altrimenti chiudiamola qui. Perdonami, ma potresti essere chiunque, anche un troll o un vecchio utente con il dente avvelenato, senza più contatto reale con gli scopi principali del progetto. Buon tutto per il resto. pequod76talk 22:29, 8 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]
Fa un po' strano leggere che non vedi dove avresti presunto la malafede e subito dopo leggere che potrei essere un troll o un vecchio utente con il dente avvelenato, senza più contatto reale con gli scopi principali del progetto, che oltre ad essere una palese presunzione di WP:BF è anche un attacco personale, ma lasciamo perdere.... Così come è quantomeno curioso, per usare un eufemismo, che tu chieda agli altri di modificare i propri commenti, mentre i tuoi sono scolpiti come le tavolette della Legge, e perciò immodificabili, perfino dopo aver riconosciuto tu stesso che certe uscite erano come minimo evitabili, da qui le tue scuse, che comunque apprezzo. Quello che per me è importante non è che tu modifichi il tuo commento, ma la coerenza: non è carino chiedere agli altri qualcosa che non si è disposti a fare in prima persona. Quanto alle provocazioni, io qui vedo un utente che si mostra disponibile a tenere conto delle opinioni altrui nelle sue modifiche, mentre qui vedo un amministratore che dopo appena 3 minuti, anziché discutere punto per punto e cercare di trovare un compromesso per salvare il salvabile, pialla tutto senza ritegno con un perentorio e poco collaborativo in giornata si fa un bell'avviso al bar e vediamo di finirla. Visto che tu non sembri mostrare dubbi su quanto affermi, per una volta non lo faccio neanch'io: questa non sembra una provocazione, questa è una provocazione. Così come lo è liquidare la storia di un utente che non si conosce in 10 minuti di contribuzione, quando in realtà Gitz contribuiva da tempo su diverse wiki, sminuendola in paragone alla propria "grande" storia contributiva, che sa tanto di "io so' io e voi non siete un..." Senza contare i toni aggressivi e minacciosi del tipo "ti stai asfaltando la strada per entrare dritto nei problematici", "non so quale sia il tuo disegno ma sono certo che questo è il primo passo che ti accompagna fuori da wikipedia" (guarda che combinazione, anche qui c'è qualcuno che attribuisce agli altri un "disegno" occulto; ne deduco che anche questa è una presunzione di malafede, giusto?), toni che, se reiterati nel tempo, ci sta che portino un utente a sbroccare. --151.27.190.163 (msg) 12:52, 9 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]
Vedi, tu sei un troll che non sa di esserlo. Ora lo so io e questo mi basta. Ti ho scritto che "potresti essere chiunque" ed è così. Un ip non ha storia alle spalle ed è lo strumento perfetto per chi vuole trollare. Non sto dicendo che tu lo volessi fare: ti ho solo spiegato che non è giusto chiedermi di impegnarmi in una discussione di cui nessuno può garantire la serietà. Non puoi garantirne la serietà da ip, questo è un fatto, e non è una tua mancanza personale, è un fatto che discende dal fatto che stai intervenendo senza un nickname alle spalle che mi conforti nel sapere che sto interagendo con qualcuno di serio. Ti avrei insultato se ti avessi detto che sei un troll. Ora (leggi: ora) ti dico che sei un troll al di là delle tue concrete intenzioni, perché mi costringi a spiegarti l'abc della logica (non solo wikipediana) e della grammatica della lingua italiana, che distorci per capire quello che ti piace capire. Segue la spiegazione dell'ovvio: io non ti ho chiesto di modificare un bel nulla. Io ho rimosso il tuo commento e poi ti ho detto che eri sempre nella capacità di modificarlo se avessi voluto. L'hai fatto. Benissimo! Ma straparliamo pure di coerenza: la cosa è spassosissima. Ti ho poi spiegato che non avevo capito che fosse importante per te che io modificassi il mio intervento. Mi sono scusato in tutta sincerità, ma anche la tua interpretazione del messaggio mio che ti è sembrato tranchant è quanto meno leggera. Io non ti ho messo in bocca nulla: ho chiesto "cosa si vuole". Tipica dinamica da troll: travisare le parole dell'interlocutore e condurlo ad un chiarimento infinito. Il problema è che forse neppure lo fai apposta. Quanto alle tue segnalazioni, come previsto sono palloni sgonfi, che non dimostrano affatto una volontà di provocare. Ti saluto con un immenso sbadiglio. \o/ pequod76talk 14:47, 9 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]
Manca un tassello al tuo identikit del perfetto troll: chiedere il test dell'anatra praticamente per qualunque cosa. Tradotto: non è necessario che Ignis scrivesse "vediamo se hai il fegato di fare tre rollback consecutivi" per parlare di provocazione, il suo rollback era totalmente immotivato e la motivazione del campo oggetto stizzita e aggressiva, tant'è vero che lo stesso Gitz l'ha percepita come provocatoria, quindi come minimo siamo in due ad averla intesa così. Per quanto riguarda la sagra dell'ovvio: io non ti ho chiesto di modificare un bel nulla. Io ho rimosso il tuo commento e poi ti ho detto che eri sempre nella capacità di modificarlo se avessi voluto. Ah, certo. Hai rimosso il mio commento, ma sia chiaro non mi hai detto di riformularlo, quello è venuto spontaneamente da me. Come dire: non l'ho accoltellato io, è lui che si è spinto contro la lama. Beh, se era così potevi dirmelo subito, l'avrei reinserito tale e quale a com'era prima, visto che tanto il tuo rollback non era un invito a riformularlo, no? Comunque anche la mia riformulazione era una scusa implicita, nonostante anch'io abbia ritenuto la tua interpretazione piuttosto fallace. E non ho travisato un bel niente: non ti sei limitato a chiedere cosa si vuole (anche citare parzialmente le proprie parole o quelle altrui è una tattica da troll, lo sapevi?), ma subito dopo hai anche formulato una serie di domande retoriche (che presupponevo essere a me rivolte visto che erano in risposta al mio intervento) che contenevano idee che non avevo mai espresso e che perciò non avevano senso, perché non ho mai espresso concetti come quelli, e soprattutto, a differenza di quanto sostenevi, non ho mai preteso di affermare la verità rivelata. Quindi se ho travisato le tue parole, forse faresti bene a chiederti se non hai involontariamente contribuito a tale travisamento con il tuo stile comunicativo: in tal caso, è sufficiente scegliere meglio le parole, anziché vedere fantasmi di troll dappertutto. --151.27.190.163 (msg) 16:32, 10 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]
Io penso che lo stile di Ignis possa essere stato infelice. Tu pensi che lo abbia fatto apposta, che abbia inteso scientemente provocare. Tu stai presumendo la sua malafede e io ho annullato il tuo intervento che risultava inquinante. Che tu lo riformulassi o meno è questione che non ha attraversato la mia mente. Tutto il resto è poesia. Il mio intervento voleva essere collaborativo anche se tranchant. Tu ti sei sentito legittimamente offeso e ti ho chiesto scusa per aver acceso i toni. Paragoni tra il mio post e il tuo post, nonché i discorsi sulla coerenza, sono inchiostro buttato. Siamo qui per scrivere un'enciclopedia, non per fare esegesi di fraintendimenti marginali. Ciao. pequod76talk 17:06, 10 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Link agli anni[modifica wikitesto]

Ciao Pequod, potresti intervenire in Discussioni progetto:Diocesi#Cronotassi: link agli anni? --AVEMVNDI 18:33, 24 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Tua domanda sulle subordinate[modifica wikitesto]

Caro Pequod, nella mia talk la mia opinione. Il tema in questione sarebbe secondo me da chiamare subordinazione implicita della proposizione oggettiva introdotta da vedere e sentire, verbi di percezione , ciao ciao --LucaLuca 10:27, 25 giu 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Naxos[modifica wikitesto]

Il titolo del libro di Cahn è "Die Münzen der sizilischen Stadt Naxos". Corretto. :-)

--Carlo M. (dillo a zi' Carlo) 10:19, 20 lug 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Appendix Probi[modifica wikitesto]

Ciao Pequod, lungi da me entrare nel merito (non ne so molto...), ma secondo me qui hai scritto una cosa e ne hai fatta un'altra, oppure... non so (vedi anche interno nota). Tx, bye. --Retaggio (msg) 16:17, 25 lug 2022 (CEST)Reply[rispondi]

[@ Retaggio] Ciao caro, il mio riferimento polemico era questo edit. pequod76talk 18:58, 25 lug 2022 (CEST)Reply[rispondi]
Ok grazie, ora capisco meglio. Cmq ancora mi sembra poco chiaro quel capoverso (neanche prima, eh...): nel testo prima diciamo che il suo autore viene identificato con un certo XXX e poi invece nella nota diciamo l'autore venne spesso confuso con XXX. Vedi se magari riesci a scriverlo un poco meglio. Thanks. --Retaggio (msg) 12:27, 26 lug 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Copiaincolla[modifica wikitesto]

Salve, Pequod, in genere le segnalazioni di scopiazzatura riguardano utenti pigri che hanno tratto segmenti di testo da un qualche sito internet copiandoli pari pari su WP. Ovviamente si tratta di atteggiamento al limite del vandalismo, e, credo, può costituire un reato.

Oggi cazzeggiando mi imbatto casualmente in un libro autoprodotto nel 2019 ma regolarmente in vendita online, a un prezzo per niente modico. Fatta una ricerca a campione su porzioni di testo sembra che il valente scrittore (il termine è un po’ forte, lo so) abbia compilato metà del suo libro ricopiandolo parola per parola dalla voce di WP. A me non pare molto normale (l’operazione, non il copista), e la vedo anche come un incoraggiamento a quei torpidi studenti che copiano le tesine dalla rete ma non sono poi in grado di argomentarle senza il pietoso ausilio delle slide in Powerpoint. Che mi dici? Saluti da Lineadombra 18:47, 3 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Informazioni mancanti[modifica wikitesto]

Grazie per aver caricato File:V1-20040830_copy2.jpg. Ho ravvisato che la pagina di descrizione non riporta le informazioni necessarie circa il permesso con cui sei stato autorizzato a caricare il file su Wikipedia. La fonte e la licenza sono presenti, ma non v'è alcuna prova che l'autore o il detentore del copyright (anche qualora fossi tu) siano d'accordo che il file sia pubblicato sotto la licenza che hai indicato. Per favore, fornisci un link alla pagina web appropriata in cui vengono indicate le informazioni sulla licenza, oppure invia un'e-mail con una copia del permesso scritto ai volontari del servizio VRT (permissions-it@wikimedia.org).

A meno che le informazioni sull'autorizzazione non siano fornite, l'immagine sarà cancellata tra sette giorni. Grazie. ZioNicco (msg) 17:47, 6 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]

L'immagine su commons è stata cancellata per violazione di copyright --ZioNicco (msg) 17:49, 6 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Frase irrilevante su Fabrizio De André[modifica wikitesto]

Ciao Pequod76, il nickname mi ispira fiducia e scrivo anche a te perché qui nessuno sembra dar retta ai poveri IP come me, vado dritto al punto (e copio e incollo il messaggio già scritto 2 volte -_-'): dunque, la frase nell'incipit La rivista Rolling Stone Italia, inoltre, ha inserito il suo disco Creuza de mä al quarto posto nella classifica dei migliori album italiani, penso che debba essere spostata nel paragrafo dei riconoscimenti. Sinceramente credo che sia di dubbia rilevanza enciclopedica (ma la rivista è "famosa" quindi me ne faccio una ragione), essendo un elenco concepito da 4 gatti. E con questo non voglio dire che l'album in questione non meriti il quarto posto, mi riferisco solo alla natura della lista in sé e alla sua attendibilità. E pensi si possa fare qualcosa per questa voce che è bloccata da una vita agli utenti anonimi? Rispondimi (spero che almeno tu lo farai) dove ti fa più comodo. --87.20.211.66 (msg) 16:30, 8 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Grazie a te per la risposta, ma riguardo alla protezione perenne della voce non si può fare niente? --87.20.211.66 (msg) 18:23, 8 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Naram-Sin e gli altri[modifica wikitesto]

Sono nel posto giusto? Sono finalmente riuscito a trovare la famosa pagina delle discussioni? Se è così, vorrei rispondere al sig. Pequod a proposito della voce NARAM SIN: ammetto l'errore di aver scritto il nome con la Š invece che con la esse normale ( però se vogliamo essere proprio precisi, allora bisognerebbe scrivere il nome con una A lunga ed una I breve); quello che non capisco è il ripristino dei tempi verbali della versione precedente con quel guazzabuglio di presente indicativo, futuro, passato al posto del congiuntivo ecc. Penso che sia molto meglio al passato remoto. Inoltre, vorrei far notare che il mondo antico è durato circa fino al tempo di Diocleziano, quando si fa iniziare l'età tardo-antica: Ebla fu dimenticata pochi secoli dopo la sua distruzione, quindi dire che la sua distruzione suscitò una vasta eco nel mondo antico è una evidente esagerazione. Mi sembra più appropriato dire "tra i contemporanei". Grazie per l'attenzione.

Sto pensando "Se finalmente ho trovato questa c... di pagina delle discussioni, come faccio a inviare le cose?" 5.170.5.44 (msg) 14:36, 12 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]

Buonasera. È questa la famosa pagina delle discussioni? Sono nel posto giusto? Sono mesi che cerco di capire come arrivarci...
Comunque, mi sono sbagliato a scrivere il nome con la Š invece che con la esse normale ( anche se, volendo essere precisi, bisognerebbe scriverlo con una A lunga ed una I breve).
Quello che invece non capisco è il ripristino del guazzabuglio di tempi verbali (un po' al presente, un po' al passato, un po' al futuro). Sono passati più di quattromila anni, io trovo logico mettere tutto al passato remoto.
Vorrei far presente un'altra cosa: dopo essere stata distrutta, Ebla venne dimenticata nel giro di qualche secolo, al punto che se ne persero le tracce fino al ritrovamento di Liverani. Il mondo antico , convenzionalmente, finì con l'inizio del quarto secolo dopo Cristo, quando cominciò il periodo della tarda antichità. Per questo mi era sembrato più giusto dire che la distruzione di Ebla suscitò una grande impressione fra i contemporanei, piuttosto che nel mondo antico.
Grazie per l'attenzione e, se risponderà, spero di riuscire a trovare la risposta (non ho tanta pratica con l'internet)
Nessun problema, sono riuscito a leggerti. Stai andando benissimo. :) pequod76talk 22:52, 12 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]

I Persiani[modifica wikitesto]

Te ne intendi? mi serve un'unica informazione: secondo te impiccavano? secondo me no, o almeno non è vera l'affermazione che ho tolto qui128791112.

Sono in fase ristrutturazione-integrale-di-voce-senza-fonti-dal-tempo-di-Noè, il che significa cercare le fonti di tutto quello che c'è - e in certi casi ci vuole molta fantasia - prima di decidersi a togliere. Ma una cosa è lavorare di fantasia quando hai almeno un'idea di che cosa si parli, tipo il flash mentale del marinaio appeso al pennone più alto, e un'altra è cercare qualcosa che non sembra avere né capo né coda.

Bene, per il pennone - che mi ha fatto impazzire - ho trovato almeno la fonterella che ho messo qui128798950, mentre sui Persiani in tempi molto più rapidi sono arrivato a questa Maria Cheng che in tempi non sospetti (2007) scrive «Criminals have been hanged since the Persian Empire first adopted the practice 2,500 years ago». Circa gli stessi termini di it.wiki.

Secondo me è una balla del tipo: l'articolista la scrive non si sa perché, qualcuno la mette su en.wiki e il nostro contributore la prende di peso e la riporta senza fonte da noi, poi di là si accorgono che non sta in piedi e la levano. Morale, la fonte è inaffidabile. Quindi probabilmente ho fatto bene a togliere, ma per scrupolo... --Actormusicus (msg) 07:28, 13 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]

[@ Actormusicus] There is nothing kind or gentle about a hanging. No, non è una fonte affidabile. Forse è vero che i Persiani impiccavano, ma lo scriveremo quando avremo una fonte affidabile. Appena posso ti dico cosa ho trovato. Per ora ho cercato sul Van de Mieroop e il verbo 'to hang' non ricorre affatto. pequod76talk 10:38, 13 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]
Grazie!!! :-) --Actormusicus (msg) 11:15, 13 ago 2022 (CEST)Reply[rispondi]