David López Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
David López
David López 2015.jpg
David López con la maglia del Napoli nel 2015
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 185[1] cm
Peso 83[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Espanyol
Carriera
Giovanili
1997-1999non conosciuta Sant Cugat
1999-2005non conosciuta Mercantil
2005-2007Damm
2007-2008Espanyol[2]
Squadre di club1
2008-2011Espanyol B56 (2)
2009-2010Terrassa31 (2)
2010-2011Espanyol3 (0)
2011-2012Leganés30 (4)
2012-2013Huesca38 (3)
2013-2014Espanyol34 (2)
2014-2016Napoli57 (2)
2016-Espanyol95 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 marzo 2019

David López Silva (Barcellona, 8 ottobre 1989) è un calciatore spagnolo, centrocampista dell'Espanyol.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Dotato di una grande fisicità, si fa rispettare nel gioco aereo e nei contrasti. Piede destro, svolge il ruolo del mediano di schermo per la difesa con buon senso della posizione. Predilige i compiti difensivi a quelli offensivi.[3] Raramente è stato utilizzato anche come difensore centrale.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera nella squadra locale dell'Espanyol giocando nella stagione 2008-09 nella squadra B in Tercera División. L'anno successivo viene ceduto in prestito al Terrasa in Segunda División B.[5] Nella stagione 2010-2011 (precisamente il 26 settembre 2010) fa il suo esordio in Primera División con l'Espanyol partendo dalla panchina nella vittoria per 1-0 contro l'Osasuna[6] chiuderà la stagione con altre 2 presenze in prima squadra e diverse nella squadra B.

Nei successivi due anni viene ceduto nuovamente in prestito prima al Leganés in Segunda División B[7] e successivamente al Huesca in Segunda División.[8] Il 16 giugno 2013 torna all'Espanyol che fa la valere la clausola di riacquisto per una somma vicina ai € 250.000.[9] Il 24 agosto 2013 segna il suo primo gol in Primera División nella vittoria casalinga per 3-1 contro il Valencia.[10]

Il 31 agosto 2014 viene acquistato a titolo definitivo dal Napoli, con cui firma un contratto quinquennale.[11] Fa il suo esordio con la nuova maglia in Europa League (prima presenza in partite europee) il 18 settembre 2014 nella partita vinta per 3-1 contro lo Sparta Praga e tre giorni più tardi quello nel campionato italiano il 21 settembre allo stadio "Friuli" di Udine contro l'Udinese. Il 22 dicembre vince il suo primo trofeo con la maglia azzurra, la Supercoppa Italiana ai rigori contro la Juventus.[12] Nella stagione 2015-16 viene invece utilizzato dal nuovo tecnico Sarri nella nuova ed insolita posizione di centrocampista offensivo soprattutto subentrando negli ultimi minuti delle partite, e trova il suo primo gol stagionale il 20 aprile 2016 segnando l'ultima rete del 6 a 0 inflitto al Bologna allo Stadio San Paolo di Napoli.[13]

Dopo due anni in Italia, il 26 agosto 2016 ritorna all'Espanyol per 4,5 milioni di euro[14] a titolo definitivo, firmando un contratto quadriennale con opzione per un ulteriore anno.[15]

Segna il suo primo gol con la maglia dell'Espanyol dopo essere tornato, il 18 dicembre 2016 nel derby contro il Barcellona al Camp Nou, in cui hanno trionfato i blaugrana per 4-1. Il 2 marzo 2019, durante la partita contro il Valladolid, riporta la rottura completa del legamento crociato del ginocchio sinistro, costringendolo ad uno stop forzato di almeno sei mesi.[16]


Il 4 gennaio 2020 segna nel derby catalano contro il Barcellona, partita finita poi 2-2.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 marzo 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Spagna Terrassa SDB 31 2 CR 0 0 - - - - - - 31 2
2010-2011 Spagna Espanyol PD 3 0 CR 0 0 - - - - - - 3 0
2011-2012 Spagna Leganés SDB 30 4 CR 2 0 - - - - - - 32 4
2012-2013 Spagna Huesca SD 38 3 CR 2 0 - - - - - - 40 3
2013-2014 Spagna Espanyol PD 33 2 CR 4 1 - - - - - - 37 3
ago. 2014 PD 1 0 CR 0 0 - - - - - - 1 0
set. 2014-2015 Italia Napoli A 32 1 CI 2 0 UEL 9 1 SI 1 0 44 2
2015-2016 A 25 1 CI 2 0 UEL 8 0 - - - 35 1
Totale Napoli 57 2 4 0 17 1 1 0 79 3
2016-2017 Spagna Espanyol PD 36 3 CR 1 0 - - - - - - 37 3
2017-2018 PD 37 1 CR 6 0 - - - - 43 1
2018-2019 PD 21 0 CR 3 0 - - - - - - 24 0
Totale Espanyol 131 6 14 1 - - - - 145 7
Totale carriera 287 17 22 1 17 1 1 0 327 19

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Napoli: 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b David López Silva, sscnapoli.it. URL consultato il 31 agosto 2014.
  2. ^ http://www.rcdespanyol.com/principal.php?modulo=jugador&jugador=2024&idlinkchk=63&idmenu=5&idsubmenu=51
  3. ^ Calciomercato Napoli, ultime notizie: David Lopez, calcio.fanpage.it, 27 agosto 2014. URL consultato il 28 agosto 2014.
  4. ^ Guida ai volti nuovi della Serie A 2014/15 - David Lopez (Napoli) - Goal.com
  5. ^ Copia archiviata, su joinfutbol.com. URL consultato il 26 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2014).
  6. ^ http://espnfc.com/gamecast?id=301867&cc=3888[collegamento interrotto]
  7. ^ El Espanyol cede a David López al Leganés - MARCA.com
  8. ^ El Huesca ficha al mediocentro David López Silva - MARCA.com
  9. ^ El Espanyol recupera a David López - MARCA.com
  10. ^ Copia archiviata, su espnfc.com. URL consultato il 26 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2013).
  11. ^ David Lopez al Napoli, sscnapoli.it, 31 agosto 2014.
  12. ^ Supercoppa argentina: Tevez- Higuain 2-2, ma ai rigori gioisce solo il Pipita, gazzetta.it, 22 dicembre 2014. URL consultato il 1º giugno 2015.
  13. ^ Napoli-Bologna 6-0: Gabbiadini due, Mertens tripletta, Roma a -8, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 21 aprile 2016.
  14. ^ David Lopez-Espanyol, è ufficiale. A Napoli vanno 4,5 milioni, su gazzetta.it. URL consultato il 27 agosto 2016.
  15. ^ (CA) David López torna a casa!, rcdespanyol.com, 26 agosto 2016.
  16. ^ sport.sky.it, https://sport.sky.it/calcio/serie-a/2017/11/02/infortunio-ghoulam-crociato-rotto-operazione.html.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]