Paulo Gazzaniga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paulo Gazzaniga
PauloGazzaniga.png
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 196 cm
Peso 90 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Fulham
Carriera
Giovanili
non conosciuta Unión y Cultura
2007-2011Valencia
Squadre di club1
2011-2012Gillingham20 (-23)
2012-2016Southampton21 (-33)
2016-2017Rayo Vallecano32 (-34)
2017-2021Tottenham22 (-28)
2021Elche8 (-9)
2021-Fulham0 (0)
Nazionale
2018Argentina Argentina1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2021

Paulo Dino Gazzaniga Farias (Murphy, 2 gennaio 1992) è un calciatore argentino, portiere del Fulham.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha un fratello più piccolo, Gianfranco, anch'egli calciatore, che gioca nel Ponferradina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Valencia, viene ingaggiato a parametro zero dal Gillingham nel 2011. Il 4 ottobre 2011 fa il suo esordio tra i professionisti, nella partita persa per 1-3 contro il Barnet valida per il secondo turno del Johnstone's Paint Trophy.

Southampton[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 luglio 2012 viene acquistato per 3,15 milioni di euro dal Southampton, con cui firma un contratto quadriennale.[1] Fa il suo esordio in Premier League il 22 settembre seguente, nella partita vinta per 4-1 contro l'Aston Villa al St Mary's.

Il prestito al Rayo Vallecano[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 luglio 2016 passa in prestito annuale agli iberici del Rayo Vallecano, esordendo in Segunda División il 20 agosto successivo, contro l'Elche, e divenendo titolare fisso del team di Madrid a partire dal 16 ottobre, nella gara contro il Numancia.

Tottenham ed Elche[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 agosto 2017 passa a titolo definitivo agli inglesi del Tottenham.[2][3] Debutta con il nuovo team il 5 novembre successivo, in occasione della gara contro il Crystal Palace.

Il 1º febbraio 2021 viene ceduto in presto all'Elche fino al termine della stagione.[4][5]

Il 27 maggio seguente viene confermata la sua partenza dal Tottenham.[6]

Fulham[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 luglio 2021 firma per il Fulham.[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 novembre 2018 riceve la sua prima convocazione dalla nazionale argentina per le partite amichevoli entrambe contro il Messico del 17 e 21 novembre 2018. Il 21 novembre successivo fa il suo debutto subentrando al minuto 59'.[8]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º marzo 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Inghilterra Gillingham FL2 20 -23 FACup+CdL 1+0 -3 - - - FLT 1 -3 22 -29
2012-2013 Inghilterra Southampton PL 9 -12 FACup+CdL 0+2 -1 - - - - - - 11 -13
2013-2014 PL 8 -15 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 8 -15
2014-2015 PL 2 -3 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 2 -3
2015-2016 PL 2 -3 FACup+CdL 0+0 0 UEL 0 0 - - - 2 -3
Totale Southampton 21 -33 2 -1 0 0 - - 23 -34
2016-2017 Spagna Rayo Vallecano SD 32 -34 CR 2 -1 - - - - - - 34 -35
2017-2018 Inghilterra Tottenham PL 1 0 FACup+CdL 0+0 0 UCL 0 0 - - - 1 0
2018-2019 PL 3 -2 FACup+CdL 2+5 -2 + -5 UCL 1 -1 - - - 11 -10
2019-2020 PL 18 -26 FACup+CdL 2+1 -2 + 0 UCL 4 -5 - - - 25 -33
2020-2021 PL 0 0 FACup+CdL 0+0 0 UEL 0 0 - - - 0 0
Totale Tottenham 22 -28 10 -9 5 -6 - - 37 -43
Totale carriera 95 -118 15 -14 5 -6 1 -3 114 -141

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Argentina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
21-11-2018 Mendoza Argentina Argentina 2 – 0 Messico Messico Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
Totale Presenze 1 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Southampton sign Gillingham goalkeeper Paulo Gazzaniga, in BBC Sport, 20 luglio 2012. URL consultato il 23 dicembre 2012.
  2. ^ (EN) Gazzaniga completes Tottenham Hotspur move, su southamptonfc.com. URL consultato il 10 febbraio 2021.
  3. ^ (EN) Gazzaniga completes transfer, su tottenhamhotspur.com. URL consultato il 10 febbraio 2021.
  4. ^ (EN) Gazzaniga loaned to Elche, su tottenhamhotspur.com. URL consultato il 10 febbraio 2021.
  5. ^ (ES) OFICIAL | Paulo Gazzaniga refuerza la portería del Elche CF, su elchecf.es. URL consultato il 10 febbraio 2021.
  6. ^ (EN) Player update, su tottenhamhotspur.com. URL consultato il 2 luglio 2021.
  7. ^ (EN) Fulham Sign Wilson & Gazzaniga, su fulhamfc.com. URL consultato il 26 luglio 2021.
  8. ^ (EN) Gazzaniga makes Argentina bow, su tottenhamhotspur.com. URL consultato il 6 aprile 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]