Chad Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chad Smith
2016 RiP Red Hot Chili Peppers - Chad Smith - by 2eight - DSC0184.jpg
Chad Smith in concerto con i Red Hot Chili Peppers
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereRock alternativo[1]
Funk rock[1][2]
Rap rock[1]
Dance rock[1]
Hard rock[1]
Heavy metal[1]
Periodo di attività musicale1982 – in attività
Strumentobatteria, pianoforte, chitarra
EtichettaWarner Bros. Records
EMI
Gruppi attualiRed Hot Chili Peppers, Chickenfoot, Chad Smith's Bombastic Meatbats

Chad Gaylord Smith (Saint Paul, 25 ottobre 1961) è un batterista statunitense, componente della rock band Red Hot Chili Peppers, del gruppo strumentale Chad Smith's Bombastic Meatbats e dal 2009 anche del supergruppo Chickenfoot. È stato inserito al 64º posto nella classifica dei 100 migliori batteristi di tutti i tempi stilata da Rolling Stone.[3].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È di origini inglesi, irlandesi e tedesche.[4]

Nato da Joan e Curtis Smith, ha due fratelli più grandi, Bradley e Pamela. È cresciuto a Homewood, nell'Illinois, dove ha frequentato la Homewood-Flossmoor High School per due anni; si è poi trasferito a Oakland County, nel sud-est del Michigan, e si è diplomato alla Lahser High School.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Chad Smith in Messico nel 2013

Ha cominciato a suonare la batteria presto e, dopo aver provato diversi lavori, decide di dedicarsi a tempo pieno alla musica. Prima di unirsi ai Peppers faceva parte di una band di Detroit chiamata Toby Redd: in questo periodo si guadagnò un'ottima reputazione, tanto che si diceva che "mangiasse batteria a colazione". A metà degli anni ottanta si trasferì in California con l'intenzione di fare l'attore, ma finì col partecipare ad un'audizione per entrare nei Red Hot Chili Peppers: in questa occasione superò gli altri candidati e nel marzo del 1989 entrò ufficialmente nel gruppo. Tutti gli altri componenti rimasero meravigliati dalla sua incredibile bravura, dalla sua grande energia e dal suo peculiare stile; inoltre, nonostante si fosse sempre mosso tra hard rock ed heavy metal, si adattò presto e con facilità alle sonorità funk del gruppo.

Nel 2008 ha iniziato a suonare anche con il gruppo Chad Smith's Bombastic Meatbats, con cui ha inciso due album, e nel 2009 ha formato un altro gruppo, i Chickenfoot, assieme agli ex Van Halen Sammy Hagar e Michael Anthony e al chitarrista Joe Satriani; sempre nel 2008 ha collaborato con la Activision e la Neversoft per il videogioco Guitar Hero: World Tour registrando le basi per la batteria.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Maria St. John e ha una figlia, Manon St. John Smith, nata il 3 marzo 1997; dopo aver divorziato ha avuto un'altra figlia.

Durante l'OHM tour ha avuto un incidente giocando a basket e più tardi anche uno con la sua Harley, che ritardarono il tour. Dopo One Hot Minute Chad e Dave Navarro hanno lavorato come duetto ad un progetto chiamato Spread, che finì con l'uscita di Navarro dal gruppo.

Influenze[modifica | modifica wikitesto]

Cita come principali influenze Kiss, Led Zeppelin, Keith Moon, Mitch Mitchell, Carmine Appice, Deep Purple, Black Sabbath, Mötley Crüe, Jimi Hendrix, Van Halen, The Who, Motown, Buddy Rich, John Bonham e Ian Paice.

Strumenti utilizzati[modifica | modifica wikitesto]

Chad Smith live in Chile nel 2014.

Dagli albori della sua carriera, Chad Smith ha sempre amato sperimentare con varie sonorità, soprattutto in studio, dove ha utilizzato vari marchi di piatti, rullanti e batterie. Ad esempio nell'album Blood Sugar Sex Magik del 1992, ha utilizzato una batteria Gretsch, rullanti Tama e Ludwig, e piatti Zildjian e Paiste.

Per quanto riguarda la sua attività dal vivo invece, è sempre rimasto fedele alle aziende con cui ha firmato contratti di endorsement:

dal 1986 al 2016 con il marchio di batterie Pearl.

dal 1987 al 2022 con il marchio di piatti Sabian.

dal 2016 ad oggi con il marchio di batterie Drum Workshop (DW).

dal 2022 ad oggi con il marchio di piatti Paiste.

dal 1992 ad oggi con il marchio di bacchette Vater.

dal .... ad oggi con il marchio di pelli Remo.

dal .... ad oggi con il marchio di percussioni Latin Percussion (LP).

Batterie[modifica | modifica wikitesto]

DW Drums

24"x18" Bass Drum

12"x08" Tom Tom

14"x14" Floor Tom

16"x16" Floor Tom

14"x6.5" Metal Snare Drum

6"x12" Ratatom

6"x15" Ratatom

6"x18" Ratatom

6"x21" Ratatom

Piatti[modifica | modifica wikitesto]

Paiste

Nel Maggio 2022 Chad decide di cambiare fornitore di piatti, dopo 35 anni con Sabian.

La scelta è spinta dal suo desiderio di cercare nuove sonorità quindi il 4 Maggio 2022 saluta con un post su instagram il team di Sabian che a sua volta risponde, ringraziandolo per gli anni passati a trasmettere il loro suono alle masse.

Il 6 Maggio 2022 la ditta Svizzera Paiste annuncia Chad Smith come nuovo artista.

Non sono ancora reperibili informazione ufficiali sull'attuale set-up di piatti di Chad.

Bacchette[modifica | modifica wikitesto]

Vater

Chad Smith's Funk Blasters Signature Sticks

Pelli[modifica | modifica wikitesto]

Remo

(Pelli Battenti)

Emperor Clear o Controlled Sound Clear su Tom, Floor Tom e Ratatom

Powerstroke 4 Clear sulla Cassa

Controlled Sound X Coated su Rullanti

(Pelli Risonanti)

Ambassador Clear su Tom e Floor Tom

Powerstroke 3 Ebony su Cassa

Ambassador Snare Side su Rullanti

Percussioni[modifica | modifica wikitesto]

LP

Chad Smith signature "Red Hot" Cowbell

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con i Red Hot Chili Peppers[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Con i Chickenfoot[modifica | modifica wikitesto]

Con i Chad Smith's Bombastic Meatbats[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 – Meet the Meatbats
  • 2010 – More Meat

Altri lavori[modifica | modifica wikitesto]

  • Glenn Hughes - Music For The Divine (2006)
  • Glenn Hughes - Soul Mover (2005)
  • Glenn Hughes - Soulfully Live..City of Angels (2004)
  • John Frusciante - Shadows Collide With People (2004)
  • Glenn Hughes - Songs in the Key of Rock (2003)
  • HTP 2 - Hughes/Turner Project (2002)
  • Johnny Cash - Unearthed (2002)
  • Loud Rocks - compilation (2000)
  • Fishbone - The Psychotic Friends Nuttwerk (2000)
  • Leah Andreone - Alchemy (1998)
  • John Fogerty - Blue Moon Swamp (1997)
  • Lili Haydn - Lili (1997)
  • Howard Stern's Private Parts (1997)
  • Thermadore - Monkey on Rico (1996)
  • Wayne Kramer - Dangerous Madness (1996)
  • Grace of my Heart Soundtrack (1996)
  • Joy Division Tribute (1995)
  • Wild Colonials - Fruit of Life (1994)
  • Queen Remix (1991)
  • Second Self - Mood Ring (1990)
  • Toby Redd - Into the Light (1986)
  • Twenty Mondays - Twist Inside (1986)
  • Pharaoh - Point of Entry (1982)
  • Transition -Steve Lukather (2013)
  • Post Malone - Hollywood's Bleeding (2019)

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Chad Smith a Roma nel 2017
  • Grande appassionato di sport, tifa per le squadre professionistiche di Detroit (i Pistons, i Lions e i Tigers).
  • È notevole la sua somiglianza con l'attore americano Will Ferrell, tanto da aver dichiarato che la gente è solita fermarlo per strada credendo che si tratti proprio di Ferrell: "La gente mi ferma negli aeroporti chiedendomi l'autografo non perché sono il batterista dei RHCP ma perché credono io sia Will Ferrell. Io sono gentile e rispondo "No, non sono io" . E loro: "Mi sei molto piaciuto in Old School, sei così divertente!". [1][collegamento interrotto]
  • È entrato nel Guinness dei primati per aver suonato la batteria più grande del mondo, formata da 308 pezzi.
  • Nel novembre 2013, durante i concerti in Brasile con i Red Hot, si è reso protagonista di un episodio controverso quando all'Hard Rock Cafe di Belo Horizonte ha usato la maglia della squadra di calcio del Flamengo fingendo che fosse carta igienica con cui pulirsi per poi gettarla a terra. Il gesto ha suscitato la rabbia degli ultras della squadra, che hanno addirittura minacciato indirettamente di morte il batterista sui propri siti Internet; Smith, tuttavia, si è immediatamente scusato tramite Facebook e ha anche postato sul suo profilo una foto assieme ai giocatori del Flamengo con tanto di maglia regalata.
  • Il 16 giugno 2014 ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Birmingham, nel Minnesota.
  • Nel 2014 è stato votato come miglior batterista pop/rock dell'anno dalla rivista musicale americana Open!.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f All Music Guide - Red Hot Chili Peppers
  2. ^ Red Hot Chili Peppers are described as "funk-metal kingpins." - Q, pg. 51, agosto 2006
  3. ^ I 100 migliori batteristi di tutti i tempi secondo Rolling Stone | Da 100 a 50, su rollingstone.it, 10 aprile 2016. URL consultato il 10 marzo 2022.
  4. ^ (EN) Andrew, Chad Smith, su Ethnicity of Celebs | What Nationality Ancestry Race, 16 settembre 2016. URL consultato il 12 febbraio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN101264007 · ISNI (EN0000 0001 0637 559X · Europeana agent/base/63624 · LCCN (ENno97021091 · GND (DE139534997 · BNF (FRcb140512356 (data) · J9U (ENHE987007506190605171 (topic) · WorldCat Identities (ENlccn-no97021091