Tell Me Baby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tell Me Baby
TellMeBaby.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaRed Hot Chili Peppers
Tipo albumSingolo
Pubblicazione17 luglio 2006
Durata4:07
Album di provenienzaStadium Arcadium
GenereRock alternativo
Rap rock
Funk rock
EtichettaWarner Bros. Records
ProduttoreRick Rubin
Certificazioni
Dischi d'oroStati Uniti Stati Uniti[1]
(vendite: 500 000+)
Red Hot Chili Peppers - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2006)

Tell Me Baby è una canzone dei Red Hot Chili Peppers. Si tratta del secondo singolo estratto dal loro nono album in studio, Stadium Arcadium (2006).

Il singolo[modifica | modifica wikitesto]

È stata estratta come singolo il 17 luglio 2006, dopo Dani California. Le b-sides sono A Certain Someone e Mercy Mercy, scartate dalla lista tracce di Stadium Arcadium.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video per Tell Me Baby è stato pubblicato 17 giugno 2006 in Gran Bretagna, il 28 luglio in Canada, e il 7 agosto negli Stati Uniti. È stato diretto da Jonathan Dayton e Valerie Faris, storici collaboratori dei Chili Peppers. Flea lo ha definito «il [nostro] miglior video finora mai realizzato»[2]. Dayton e Faris hanno intervistato, e fatto audizioni, a persone giunte in California in cerca di popolarità ed altre appassionate di musica. I candidati scelti hanno partecipato ad una seconda audizione durante la quale i Red Hot Chili Peppers sono intervenuti a sorpresa suonando assieme ai giovani aspiranti, il tutto ripreso dalle telecamere.

Il video include in alternanza alcune sequenze delle audizioni iniziali, i candidati che suonano la canzone e gli stessi RHCP che si uniscono agli stupiti ed increduli musicisti per suonare insieme. Le sequenze finali mostrano tutti i candidati suonare e ballare assieme ai membri del gruppo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD version 1
  1. Tell Me Baby
  2. A Certain Someone 2:25
CD version 2
  1. Tell Me Baby
  2. Mercy Mercy 4:01
  3. Lyon 6.6.06 (Live) 03:53
7" Picture Disc
  1. Tell Me Baby
  2. Mercy Mercy 4:01

Posizioni in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2006) Posizione
Australia[3] 20
Austria[3] 39
Belgio (Fiandre)[3] 44
Canada[4] 17
Danimarca[3] 13
Germania[3] 37
Norvegia[3] 20
Nuova Zelanda[3] 16
Paesi Bassi[3] 27
Regno Unito[5] 16
Stati Uniti[6] 50
Svezia[3] 57
Svizzera[3] 43

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Red Hot Chili Peppers, Tell Me Baby – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 28 marzo 2019.
  2. ^ (EN) Fleamail June 4, 2006, su redhotchilipeppers.com. URL consultato il 28 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2007).
  3. ^ a b c d e f g h i j (EN) Red Hot Chili Peppers - Tell Me Baby, su australian-charts.com. URL consultato il 28 marzo 2019.
  4. ^ (EN) Red Hot Chili Peppers Chart History - Canadian Hot 100, su Billboard. URL consultato il 28 marzo 2019.
  5. ^ (EN) tell me baby | full Official Chart History | Official Charts Company, su www.officialcharts.com. URL consultato il 28 marzo 2019.
  6. ^ (EN) Red Hot Chili Peppers Chart History - Hot 100, su Billboard. URL consultato il 28 marzo 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock