Scar Tissue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima autobiografia di Anthony Kiedis, vedi Scar Tissue (autobiografia).
Scar Tissue
Scartissue.png
Screenshot del video
Artista Red Hot Chili Peppers
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1999
Durata 3 min : 38 s
Genere Alternative rock
Etichetta Warner Bros. Records
Certificazioni
Dischi d'oro Australia Australia (1)[1]
(vendite: 35 000+)
Red Hot Chili Peppers - cronologia
Singolo precedente
(1996)
Singolo successivo
(1999)

Scar Tissue è il titolo di una canzone dei Red Hot Chili Peppers. Si tratta del primo singolo estratto dal loro settimo album in studio, Californication (1999).

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Scar Tissue è stata una delle prime canzoni dei Red Hot a rappresentare la loro svolta sonora, cominciata proprio con l'album Californication. Infatti si tratta di una ballata melodica, caratterizzata da un riff orecchiabile in incipit e da alcuni assoli particolari. Secondo alcuni, il testo celebra il tema della "rinascita", e nella fattispecie quella del chitarrista John Frusciante: questi aveva lasciato il gruppo nel 1992 ed ebbe poi serie difficoltà con l'eroina, prima di disintossicarsi e di riunirsi ai Red Hot.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video per "Scar Tissue" è stato diretto da Stéphane Sednaoui, e rappresenta un sequel non ufficiale di quello per "Give It Away". Questo clip, anch'esso diretto da Sednaoui, mostrava i Red Hot Chili Peppers che sperimentavano il loro classico funk rock in un deserto in bianco e nero.

Otto anni dopo riappaiono in un deserto, ma non sono più in bianco e nero e si ripresentano molto più tranquilli. All'inizio si vede John Frusciante alla guida, metafora del suo ritorno alla guida musicale del gruppo (nella vita reale non guida nessun'auto). I quattro appaiono tutti feriti ed incerottati, mentre viaggiano in un'auto arrugginita e suonano strumenti musicali a pezzi sulla strada del "ritorno". Il video termina dopo 30 secondi di assolo chitarristico di John, durante il tramonto. Alla fine Frusciante getta via la chitarra.

Il successo[modifica | modifica wikitesto]

Scar Tissue è tra le canzoni di maggior successo del gruppo californiano, e per 16 settimane è rimasta al primo posto della classifica Billboard Alternative Songs. Pubblicata alla fine del 1999, arrivò al numero nove di Billboard e al numero 15 in Gran Bretagna. Fu premiata nel 2000 con un Grammy Award, come Best Rock Song.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • In un live dei RHCP, nel 1999, alla fine della canzone avvenne un duetto con il rapper Snoop Dogg.
  • Il videoclip ha ispirato la scena finale del film del 2005 "La casa del diavolo" di Rob Zombie, in cui tre disperati feriti e sanguinanti viaggiano su una cadillac impolverata per le strade del deserto.[senza fonte]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD singolo (1999)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Scar Tissue (album) – 3:37
  2. Gong Li – 3:43 – non rilasciato precedentemente
  3. Instrumental #1 – 2:48

CD singolo (slipcase, 1999)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Scar Tissue (album) – 3:37
  2. Gong Li – 3:42 – non rilasciato precedentemente

Cassetta (1999)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Scar Tissue (album)
  2. Gong Li – non rilasciato precedentemente

Singolo jukebox[modifica | modifica wikitesto]

  1. Scar Tissue (album) – 3:37
  2. Gong Li – 3:42 – non rilasciato precedentemente
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock
  1. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.