Behind the Sun (Red Hot Chili Peppers)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Behind the Sun
Behind the Sun.png
Screenshot del video
Artista Red Hot Chili Peppers
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1992
Album di provenienza The Uplift Mofo Party Plan
Dischi 1
Tracce 1
Genere Raga rock
Funk rock
Rock psichedelico
Rock alternativo
Etichetta Warner Bros. Records
Registrazione 1987
Red Hot Chili Peppers - cronologia
Singolo precedente
(1992)
Singolo successivo
(1993)

"Behind the Sun" è il titolo di una canzone dei Red Hot Chili Peppers. Fa parte del loro terzo album in studio, The Uplift Mofo Party Plan del 1987, anche se è stata pubblicata come singolo nel 1992 per promuovere la loro raccolta What Hits!?. La canzone si è posizionata al 7º posto nella classifica statunitense Modern Rock Tracks e al 37º in quella australiana della ARIA Charts.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

In origine doveva essere pubblicata come singolo nel 1987, ma la EMI si rifiutó di pubblicarla in quanto giudicata con un andamento troppo melodico e lontana dallo stile funk della band. Il singolo non venne pubblicato fino al 1992, quando venne incluso nella raccolta What Hits!? in seguito al grande successo avuto dalla band con l'album Blood Sugar Sex Magik. Nella canzone Hillel Slovak suonava anche il sitar.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video venne pubblicato il 9 novembre 1992 e trasmesso frequentemente su MTV; mostra la band in vari segmenti durante le riprese del video per il singolo Higher Ground nel 1989. Nel videoclip compaiono anche il chitarrista John Frusciante e il batterista Chad Smith, nonostante non fossero presenti nel gruppo all'epoca in cui la canzone venne registrata.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel 1987 la band fece una performance in versione lip dub di Behind the Sun e Fight Like a Brave alla United Cerebral Palsy Telethon.
  • Nonostante la volontà dei Red Hot di farne un singolo, Behind the Sun non verrà mai suonata dal vivo, eccetto come intro per Give It Away durante il tour di One Hot Minute (1995-1996). Nel 2012 la band ne fece un tease prima di Under the Bridge durante un concerto a Tel Aviv, probabilmente per omaggiare Hillel Slovak, nato in Israele.
  • È l'unica canzone dei Red Hot suonata con Slovak ad essere finita nelle classifiche musicali, nonostante sia stata pubblicata dopo la sua morte.
  • Behind the Sun è anche il titolo del diario di Hillel Slovak, pubblicato dal fratello James.
  • Nel marzo 2012 la trasmissione statunitense The Weather Channel ha utilizzato una demo della versione strumentale della canzone come colonna sonora del proprio programma.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD singolo (1992)

  1. "Behind The Sun (Album)"
  2. "Higher Ground (Pearly 12" Mix)"
  3. "If You Want Me To Stay (Pink Mustang Mix)"
  4. "Knock Me Down (Album)"

CD versione 2 (1992)

  1. "Behind The Sun (Single Version)"
  2. "Behind The Sun (Long Version)"

Singolo 12" (1992)

  1. "Behind The Sun (Album)"
  2. "Special Secret Song Inside (Album)"

Singolo 7" (1992)

  1. "Behind The Sun (Album)"
  2. "Fire (Album)"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock