Neversoft

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NeverSoft Entertainment
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1994
Chiusura10 luglio 2014
Sede principaleWoodland Hills, California
GruppoActivision Blizzard
Persone chiaveJoel Jewett (fondatore)
Mick West (fondatore)
Chris Ward (fondatore)
ProdottiVideogiochi
Sito web

Neversoft Entertainment (o semplicemente Neversoft) è stata una software house statunitense, fondata a luglio 1994 da Joel Jewett, Mick West e Chris Ward, che in precedenza erano dipendenti della Malibu Interactive. L'azienda ha la propria sede a Los Angeles, in California.[1]

Il primo videogioco pubblicato dalla Neversoft è stato Skeleton Warriors nel 1996, ma l'azienda è diventata principalmente famosa per due popolari serie di videogiochi: Tony Hawk's, serie di videogiochi di skateboard ispirati allo skateboarder statunitense Tony Hawk, e la serie musicale Guitar Hero.

L'azienda è stata rilevata dalla Activision ad ottobre 1999.[1] Nel luglio 2014 l'intero team è stato accorpato ad Infinity Ward, un'altra software house di proprietà di Activision, conosciuta principalmente per la serie di sparatutto bellici Call of Duty e con la quale Neversoft aveva collaborato alla realizzazione di, Call of Duty: Ghosts, uscito a novembre 2013. Lo studio di sviluppo cessa quindi di esistere dopo 20 anni.[2]

Giochi pubblicati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN158491928 · BNF: (FRcb14036549h (data)