Ammore e malavita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ammore e malavita
Ammore e malavita.png
Giampaolo Morelli e Serena Rossi in una scena del film
Lingua originaleItaliano, napoletano, torrese
Paese di produzioneItalia
Anno2017
Durata133 minuti
Generecommedia, musicale, azione
RegiaManetti Bros.
SceneggiaturaMichelangelo La Neve, Manetti Bros
ProduttoreManetti Bros
Casa di produzioneRai Cinema, Madeleine Film, Mompracem S.r.l.
Distribuzione (Italia)01 Distribution
FotografiaFrancesca Amitrano
MontaggioFederico Maneschi
MusichePivio e Aldo De Scalzi
ScenografiaNoemi Marchica
CostumiDaniela Salernitano
Interpreti e personaggi

Ammore e malavita è una commedia musical del 2017 diretto dai Manetti Bros.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Don Vincenzo Strozzalone è un boss della camorra, soprannominato "il re del pesce". Dopo essersi salvato da un attentato, si rende conto di essere stanco di condurre questa vita. Sotto consiglio di Donna Maria, la moglie cinefila, si finge morto come fa James Bond in un film. Ma il suo segreto, condiviso con i fedeli Ciro e Rosario, ha le gambe corte. Fatima, una giovane infermiera di Scampia, si trova nel posto sbagliato al momento sbagliato, e Don Vincenzo ordina di eliminarla. Ciro e Rosario sono in ospedale alla ricerca della ragazza che casualmente incrocia Ciro e lo riconosce come il suo primo grande amore. Ciro non può quindi ucciderla e fugge con lei. Per proteggerla la nasconde a casa dello zio che vive di contrabbando ma Don Vincenzo e Donna Maria, convinti che Ciro sia in realtà complice della cosca rivale, quindi un traditore, faranno di tutto pur di eliminare lui e la ragazza.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema