Alessandro Sperduti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro Sperduti nel 2012

Alessandro Sperduti (Roma, 8 luglio 1987) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Incomincia a recitare da bambino, partecipando ad alcuni spot pubblicitari, al videoclip T'innamorerò di Marina Rei. I suoi primi ruoli d'attore sono quelli nella miniserie televisiva Il tesoro di Damasco, regia di José María Sánchez, e nel cortometraggio Noi come loro, regia di Glauco Onorato, entrambi del 1998.

Lavora anche nel cinema dove esordisce nel 2002 con il film Heaven, regia di Tom Tykwer, ma soprattutto in numerose fiction televisive di successo, tra cui: le serie Distretto di Polizia 1 e 2, Incantesimo 4 e Orgoglio capitolo secondo e terzo, le miniserie L'amore e la guerra e Caterina e le sue figlie 2, e il film televisivo Fuga con Marlene, queste ultime del 2007.

Nel 2008 e nel 2009 interpreta con successo, nella miniserie I liceali, il ruolo di Valerio, un ragazzo omosessuale. Le due stagioni della miniserie sono andati in onda in anteprima su Joi di Mediaset Premium e poi successivamente su Canale 5.

Nel 2016 prende parte alla serie Rai I Medici, nel ruolo di Piero de' Medici.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Spot pubblicitari[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]