Vescovato (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vescovato
comune
Vescovato – Stemma
Vista aerea di Vescovato
Vista aerea di Vescovato
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Cremona-Stemma.png Cremona
Sindaco Giuseppe Superti (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 45°10′00″N 10°10′00″E / 45.166667°N 10.166667°E45.166667; 10.166667 (Vescovato)Coordinate: 45°10′00″N 10°10′00″E / 45.166667°N 10.166667°E45.166667; 10.166667 (Vescovato)
Altitudine 46 m s.l.m.
Superficie 17 km²
Abitanti 4 040[1] (31-12-2010)
Densità 237,65 ab./km²
Frazioni Cà de' Sfondrati, Cà de' Stefani, Montanara
Comuni confinanti Cicognolo, Gadesco-Pieve Delmona, Grontardo, Malagnino, Pescarolo ed Uniti, Pieve San Giacomo, Sospiro
Altre informazioni
Cod. postale 26039
Prefisso 0372
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 019113
Cod. catastale L806
Targa CR
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti vescovatini
Patrono San Leonardo
Giorno festivo 6 novembre /13 novembre
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Vescovato
Posizione del comune di Vescovato nella provincia di Cremona
Posizione del comune di Vescovato nella provincia di Cremona
Sito istituzionale

Vescovato (Vescuvàt in dialetto cremonese, Vescuaàt in dialetto vescovatino) è un comune di 4.040 abitanti della provincia di Cremona.
Divenne feudo imperiale dei Gonzaga alla fine del XIV secolo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Gonzaga di Vescovato.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]

Persone legate a Vescovato[modifica | modifica sorgente]

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]