Velocità tangenziale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La velocità tangenziale si applica nel moto circolare ed è espressa come:

v = \frac {ds}{dt} = \frac {d}{dt} (r cos (\omega t) \vec i + r sen (\omega t) \vec j) =  -r \omega sen (\omega t) \vec i + r \omega cos (\omega t) \vec j

in quanto \theta = \omega t

Il modulo della velocità si ottiene ricordando che sen^2\theta + cos^2\theta = 1 per cui sarà:

v = \omega r

Nel caso di moto circolare uniforme la velocità tangenziale è un vettore costante in modulo, ma che varia la sua direzione, infatti questa sarà sempre tangente alla circonferenza e avrà verso nel senso di rotazione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

meccanica Portale Meccanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di meccanica