Tour de Romandie 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Svizzera Tour de Romandie 2011
Tour de Romandie 2011.png
Il percorso
Edizione 65ª
Data 26 aprile - 1º maggio
Partenza Martigny
Arrivo Ginevra
Percorso 694,9 km, Prol. + 5 tappe
Tempo 16h51'49"
Valida per UCI World Tour 2011
Classifica finale
Primo Australia Cadel Evans
Secondo Germania Tony Martin
Terzo Kazakistan Aleksandr Vinokurov
Classifiche minori
Montagna Danimarca Chris Anker Sørensen
Giovani Stati Uniti Andrew Talansky
Squadre Stati Uniti Team Garmin-Cervélo
Sprint Austria Matthias Brändle
Cronologia
Edizione precedente
Tour de Romandie 2010
Edizione successiva
Tour de Romandie 2012

Il Tour de Romandie 2011, sessantacinquesima edizione della corsa e valevole come tredicesima prova dell'UCI World Tour 2011, si è svolto in cinque tappe, precedute da un cronoprologo iniziale, dal 26 aprile al 1º maggio 2011, per un percorso totale di 694,9 km. È stato vinto dall'australiano della BMC Racing Team Cadel Evans, che ha terminato in 16h51'49".

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
Prol. 26 aprile Martigny (Cron. individuale) 3,5 Spagna Jonathan Castroviejo Spagna Jonathan Castroviejo
27 aprile Martigny > Leysin 171,5 Russia Pavel Brutt Russia Pavel Brutt
28 aprile Romont > Romont 168,3 Italia Damiano Cunego Russia Pavel Brutt
29 aprile Thierrens > Neuchâtel 166,5 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Russia Pavel Brutt
30 aprile Aubonne > Signal-de-Bougy (Cron. individuale) 20,5 Stati Uniti David Zabriskie Australia Cadel Evans
1º maggio Champagne > Ginevra 164,6 Regno Unito Ben Swift Australia Cadel Evans
Totale 694,9

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Partecipanti al Tour de Romandie 2011.

Al via si sono presentate venti squadre, delle quali diciotto rientrano nell'elenco dei ProTeams. Le altre due squadre, Geox-TMC e Team Europcar, rientrano nella fascia UCI Professional Continental.

N. Cod. Squadra
1-8 ALM Francia AG2R La Mondiale
11-18 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
21-28 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
31-38 GEO Spagna Geox-TMC
41-48 THR Stati Uniti HTC-Highroad
51-58 KAT Russia Katusha Team
61-68 LAM Italia Lampre-ISD
71-78 LEO Lussemburgo Team Leopard-Trek
81-88 LIQ Italia Liquigas-Cannondale
91-98 MOV Spagna Movistar Team
N. Cod. Squadra
101-108 OLO Belgio Omega Pharma-Lotto
111-118 AST Kazakistan Pro Team Astana
121-128 QST Belgio Quickstep Cycling Team
131-138 RAB Paesi Bassi Rabobank Cycling Team
141-148 SAX Danimarca Saxo Bank-Sungard
151-158 SKY Regno Unito Sky Procycling
161-168 EUC Francia Team Europcar
171-178 GRM Stati Uniti Team Garmin-Cervélo
181-188 RSH Stati Uniti Team RadioShack
191-198 VCD Paesi Bassi Vacansoleil-DCM

Dettagli delle tappe[modifica | modifica wikitesto]

[modifica | modifica wikitesto]

  • 26 aprile: MartignyCronometro individuale – 3,5 km
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Jonathan Castroviejo Euskaltel 3'40"
2 Stati Uniti Taylor Phinney BMC s.t.
3 Australia Leigh Howard HTC-Highroad a 1"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Jonathan Castroviejo Euskaltel 3'40"
2 Stati Uniti Taylor Phinney BMC s.t.
3 Australia Leigh Howard HTC-Highroad a 1"

1ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Russia Pavel Brutt Katusha Team 4h27'41"
2 Ucraina Oleksandr Kvačuk Lampre-ISD a 56"
3 Bielorussia Branislaŭ Samojlaŭ Movistar Team a 1'14"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Russia Pavel Brutt Katusha Team 4h31'26"
2 Ucraina Oleksandr Kvačuk Lampre-ISD a 1'00"
3 Bielorussia Branislaŭ Samojlaŭ Movistar Team a 1'22"

2ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Lampre-ISD 4h10.35"
2 Australia Cadel Evans BMC a 2"
3 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Astana s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Russia Pavel Brutt Katusha Team 8h43'39"
2 Italia Damiano Cunego Lampre-ISD a 38"
3 Australia Cadel Evans BMC a 42"

3ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Astana 3h47'55"
2 Francia Mickael Cherel AG2R La Mon. s.t.
3 Germania Tony Martin HTC-Highroad s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Russia Pavel Brutt Katusha Team 12h31'34"
2 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Astana a 32"
3 Italia Damiano Cunego Lampre-ISD a 38"

4ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti David Zabriskie Garmin 27'57"
2 Australia Richie Porte Saxo Bank a 2"
3 Paesi Bassi Lieuwe Westra Vacansoleil-DCM a 14"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Cadel Evans BMC 13h00'58"
2 Germania Tony Martin HTC-Highroad a 18"
3 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Astana a 19"

5ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Regno Unito Ben Swift Sky Procycling 3h50'51"
2 Italia Davide Viganò Leopard-Trek s.t.
3 Spagna Óscar Freire Rabobank s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Cadel Evans BMC 16h51'49"
2 Germania Tony Martin HTC-Highroad a 18"
3 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Astana a 19"

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Vincitore Classifica generale
Maglia gialla
Classifica sprint
Maglia verde
Classifica scalatori
Maglia rosa
Classifica giovani
Maglia bianca
Classifica squadre
Prol. Jonathan Castroviejo Jonathan Castroviejo non assegnata non assegnata Jonathan Castroviejo HTC-Highroad
Pavel Brutt Pavel Brutt Pavel Brutt Oleksandr Kvačuk Jack Bobridge Lampre-ISD
Damiano Cunego Peter Stetina Movistar Team
Aleksandr Vinokurov Dario David Cioni
David Zabriskie Cadel Evans Andrew Talansky Team Garmin-Cervélo
Ben Swift Matthias Brändle Chris Anker Sørensen
Classifiche finali Cadel Evans Matthias Brändle Chris Anker Sørensen Andrew Talansky Team Garmin-Cervélo

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Cadel Evans in maglia gialla al termine della corsa

Classifica generale - Maglia gialla[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Australia Cadel Evans BMC 16h51'49"
2 Germania Tony Martin HTC-Highroad a 18"
3 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Astana a 19"
4 Italia Marco Pinotti HTC-Highroad a 31"
5 Spagna Beñat Intxausti Movistar Team a 41"
6 Paesi Bassi Pieter Weening Rabobank a 51"
7 Slovenia Janez Brajkovič RadioShack a 52"
8 Russia Pavel Brutt Katusha Team a 58"
9 Stati Uniti Andrew Talansky Garmin a 59"
10 Regno Unito David Millar Garmin a 1'00"

Classifica sprint - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Austria Matthias Brändle Geox-TMC 12
2 Italia Dario David Cioni Sky Procycling 7
3 Russia Pavel Brutt Katusha Team 6
4 Danimarca Chris Anker Sørensen Saxo Bank 6
5 Francia Christophe Kern Team Europcar 6

Classifica scalatori - Maglia rosa[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Danimarca Chris Anker Sørensen Saxo Bank 32
2 Ucraina Oleksandr Kvačuk Lampre-ISD 28
3 Russia Pavel Brutt Katusha Team 22
4 Bielorussia Branislaŭ Samojlaŭ Movistar Team 22
5 Francia Pierre Rolland Team Europcar 16

Classifica giovani - Maglia bianca[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Andrew Talansky Garmin 16h52'48"
2 Stati Uniti Peter Stetina Garmin a 1'15"
3 Francia Cyril Gautier Team Europcar a 2'18"
4 Paesi Bassi Steven Kruijswijk Rabobank a 2'44"
5 Austria Matthias Brändle Geox-TMC a 2'57"

Classifica squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Stati Uniti Team Garmin-Cervélo 50h34'41"
2 Spagna Movistar Team a 2'15"
3 Lussemburgo Team Leopard-Trek a 3'32"
4 Regno Unito Sky Procycling a 4'42"
5 Francia AG2R La Mondiale a 5'05"

Punteggi UCI[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Australia Cadel Evans BMC 104
2 Germania Tony Martin HTC-Highroad 83
3 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Astana 78
4 Italia Marco Pinotti HTC-Highroad 60
5 Spagna Beñat Intxausti Movistar Team 50
6 Paesi Bassi Pieter Weening Rabobank 40
7 Slovenia Janez Brajkovič RadioShack 30
8 Russia Pavel Brutt Katusha Team 26
9 Stati Uniti Andrew Talansky Garmin 10
10 Italia Damiano Cunego Lampre-ISD 7
11 Regno Unito Ben Swift Sky Procycling 7
12 Stati Uniti David Zabriskie Garmin 6
13 Spagna Jonathan Castroviejo Euskaltel 6
14 Regno Unito David Millar Garmin 5
15 Ucraina Oleksandr Kvačuk Lampre-ISD 4
16 Stati Uniti Taylor Phinney BMC 4
17 Francia Mickael Cherel AG2R La Mon. 4
18 Australia Richie Porte Saxo Bank 4
19 Italia Davide Viganò Leopard-Trek 4
20 Spagna Óscar Freire Rabobank 3
21 Paesi Bassi Lieuwe Westra Vacansoleil-DCM 2
22 Bielorussia Branislaŭ Samojlaŭ Movistar Team 2
23 Australia Leigh Howard HTC-Highroad 2
24 Francia Geoffroy Lequatre RadioShack 1
25 Australia Jack Bobridge Garmin 1
26 Portogallo Rui Costa Movistar Team 1
27 Spagna David López García Movistar Team 1
28 Regno Unito Bradley Wiggins Sky Procycling 1
29 Italia Fabio Sabatini Liquigas 1
30 Italia Enrico Gasparotto Astana 1
Pos. Squadra Punti
1 Stati Uniti HTC-Highroad 145
2 Stati Uniti BMC Racing Team 108
4 Kazakistan Pro Team Astana 79
5 Stati Uniti Team RadioShack 71
6 Spagna Movistar Team 54
7 Russia Katusha Team 26
8 Stati Uniti Team Garmin-Cervélo 22
9 Italia Lampre-ISD 11
10 Regno Unito Sky Procycling 8
11 Spagna Euskaltel-Euskadi 6
12 Lussemburgo Team Leopard-Trek 4
13 Francia AG2R La Mondiale 4
14 Danimarca Saxo Bank-Sungard 4
15 Paesi Bassi Rabobank Cycling Team 3
16 Paesi Bassi Vacansoleil-DCM Pro Cycling Team 2
20 Italia Liquigas-Cannondale 1
Pos. Nazione Punti
1 Australia Australia 111
2 Germania Germania 83
3 Kazakistan Kazakistan 78
4 Italia Italia 73
5 Spagna Spagna 60
6 Paesi Bassi Paesi Bassi 42
7 Slovenia Slovenia 30
8 Russia Russia 26
9 Stati Uniti Stati Uniti 20
10 Regno Unito Regno Unito 13
11 Francia Francia 5
12 Ucraina Ucraina 4
13 Bielorussia Bielorussia 2
14 Portogallo Portogallo 1

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo