Branislaŭ Samojlaŭ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Branislaŭ Samojlaŭ
Leuven - Brabantse Pijl, 15 april 2015, vertrek (B130).JPG
Samojlaŭ al Brabantse Pijl 2015
Dati biografici
Nazionalità Bielorussia Bielorussia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Squadra CCC Polkowice CCC Polkowice
Carriera
Squadre di club
2004-2006 Palazzago
2006 Acqua & Sapone stagista
2007-2008 Acqua & Sapone
2009 Amica Chips
2009-2010 Quickstep
2011-2012 Movistar
2013 RCOP Belarus
2014- CCC Polkowice CCC Polkowice
Nazionale
2004- Bielorussia Bielorussia
Statistiche aggiornate al marzo 2014

Branislaŭ Samojlaŭ (in bielorusso: Браніслаў Самойлаў?; Vicebsk, 25 maggio 1985) è un ciclista su strada bielorusso che corre per il team CCC Sprandi Polkowice. Professionista dal 2007, è stato quattro volte campione nazionale Elite, una in linea e tre a cronometro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

2004-2006: dilettantismo[modifica | modifica wikitesto]

Nei dilettanti ottenne buoni risultati correndo nella formazione italiana Palazzago: nel 2004 vinse la Liegi-Bastogne-Liegi Under-23, una tappa al Giro delle Regioni e la Casalincontrada-Block Haus mentre nel 2005 ottenne diversi successi, tra cui la vittoria nella Volta Ciclista Internacional a Lleida, una corsa open in cui erano presenti anche squadre professionistiche, con tre successi di tappa, il Trofeo Franco Balestra, due tappe al Giro della Valle d'Aosta, la Ruota d'Oro e il titolo nazionale bielorusso a cronometro.

Nel 2006 partecipò ad alcune gare vestendo la maglia della nazionale bielorussa, si impose inoltre nuovamente nel campionato nazionale a cronometro riservato agli Under-23. Nel mese di agosto l'Acqua & Sapone-Caffè Mokambo lo ingaggiò come stagista assieme al connazionale Andrėj Kunicki, consentendogli di prendere parte ad alcune gare professionistiche. In settembre partecipò alle gare per under-23 dei campionati del mondo a Salisburgo: si classificò diciassettesimo nella prova a cronometro e centoquindicesimo nella prova in linea.

Dal 2007: professionismo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007, ancora in maglia Acqua & Sapone, debuttò definitivamente nel ciclismo professionistico. In stagione ottenne un'unica vittoria, nella prova in linea dei campionati nazionali (a cronometro chiuse secondo); si piazzò peraltro ventiduesimo al Giro d'Italia e nono nella cronometro Under-23 dei campionati del mondo di Stoccarda. Nel 2008 vinse una tappa alla Settimana Ciclistica Lombarda, poi per il 2009 si trasferì all'Amica Chips-Knauf. In maggio, dopo la chiusura della squadra sammarinese, passò alla Quick Step, con cui vinse il titolo nazionale a cronometro (titolo bissato anche nel 2010) piazzandosi inoltre terzo al Giro d'Austria.

Nel 2011 venne messo sotto contratto dal team spagnolo Movistar, e nel 2012 si impose per la terza volta in quattro anni ai campionati nazionali a cronometro. Dopo un 2013 tra le file della squadra dilettantistica RCOP Belarus – spicca in stagione il successo in una tappa del Tour of Małopolska – dal 2014 gareggia per il team polacco CCC-Polsat Polkowice.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 (Palazzago-Vellutex, tre vittorie)
Liegi-Bastogne-Liegi Under-23
5ª tappa Giro delle Regioni
Casalincontrada-Block Haus
  • 2005 (Palazzago-Vellutex, dieci vittorie)
1ª tappa Volta Ciclista Internacional a Lleida
2ª tappa Volta Ciclista Internacional a Lleida
6ª tappa Volta Ciclista Internacional a Lleida
Classifica generale Volta Ciclista Internacional a Lleida
Trofeo Franco Balestra
Cronoscalata Gardone Val Trompia-Prati di Caregno
Ruota d'Oro
4ª tappa Giro della Valle d'Aosta
5ª tappa Giro della Valle d'Aosta
Trofeo L'Eco del Chisone-Giro Ciclistico del Pinerolese
  • 2006 (Team Palazzago, una vittoria)
Campionati bielorussi, Prova a cronometro Under-23
  • 2007 (Acqua & Sapone-Caffè Mokambo, una vittoria)
Campionati bielorussi, Prova in linea
  • 2008 (Acqua & Sapone-Caffè Mokambo, una vittoria)
5ª tappa Settimana Ciclistica Lombarda (Flero > Flero)
  • 2009 (Quick Step, una vittoria)
Campionati bielorussi, Prova a cronometro
  • 2010 (Quick Step, una vittoria)
Campionati bielorussi, Prova a cronometro
  • 2012 (Movistar Team, una vittoria)
Campionati bielorussi, Prova a cronometro
  • 2013 (RCOP Belarus, una vittoria)
3ª tappa Tour of Małopolska (Niedzica)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2007: 22º
2010: 39º
2011: 46º
2012: 43º
2010: ritirato (8ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2015: 87º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]