Stephen Rea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stephen Rea nel 2010

Stephen Rea, nome vero di Graham Rea (Belfast, 31 ottobre 1946), è un attore e sceneggiatore nordirlandese.

Ha ricevuto la nomination all'Oscar al miglior attore nel 1993 per La moglie del soldato.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato alla Queen's University di Belfast e la Abbey Theatre School di Dublino. Entra a far parte della compagnia teatrale Focus Company di Dublino nello stesso periodo degli attori Gabriel Byrne e Colm Meaney. Comincia a lavorare in serie televisive come Crossroads (1964) e Z Cars (1969). Esordisce come attore cinematografico nel film Satana in corpo nel 1970 grazie alla casa cinematografica Hammer Film Productions. Diventa stretto amico del regista Neil Jordan che lo inserisce in tutti i suoi film anche se in piccole parti, compreso ne La moglie del soldato dal quale riceverà la nomination all'Oscar al miglior attore nel 1993. Attivo anche politicamente, diventa voce del movimento indipendentista irlandese Sinn Féin e nel 1983 sposa la terrorista dell'IRA Dolours Price (1951-2013), dalla quale avrà tre figli.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85656395 LCCN: no95028097