Sheree North

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sheree North con Sheldon Leonard e la piccola Quinn Cummings nella sitcom Big Eddie (1975)

Sheree North (Los Angeles, 17 gennaio 1932Los Angeles, 4 novembre 2005) è stata un'attrice, cantante e ballerina statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata con il nome di Dawn Shirley Crang nello stato della California, lei iniziò a ballare all'età di 10 anni. A 15 sposò Fred Bessire da cui ebbe un figlio l'anno successivo. Nel 1954, North firmò un contratto con la 20th Century Fox, l'obiettivo era quello di trovare un'attrice che potesse rimpiazzare Marilyn Monroe. Ebbe un ruolo nel film Scandalo al collegio che la stessa Monroe rifiutò.

Il primo matrimonio terminò nel 1953. Nel 1955, sposò John "Bud" Freedman, ma l'unione durò poco terminando l'anno seguente. Dal matrimonio seguente, stretto con Gerhardt Sommer, ebbe una figlia, Erica Eve. Anche questo matrimonio finì con un divorzio nel 1963. Il suo ultimo marito fu Phillip Norman.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Sheree North è stata doppiata da:

  • Renata Marini in Scandalo al collegio, La felicità non si compra, La strada dell'oro, Un urlo nella notte, Martedì grasso
  • Maria Pia Di Meo in In amore e in guerra

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 233427110