Mia moglie è di leva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mia moglie è di leva
Titolo originale The Lieutenant Wore Skirts
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1956
Durata 99 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere commedia
Regia Frank Tashlin
Soggetto Albert Beich
Sceneggiatura Albert Beich, Frank Tashlin
Produttore Buddy Adler
Casa di produzione Twentieth Century Fox
Fotografia Leo Tover
Montaggio James B. Clark
Musiche Cyril J. Mockridge
Scenografia Leland Fuller, Lyle R. Wheeler
Interpreti e personaggi

Mia moglie è di leva (The Lieutenant Wore Skirts) è un film statunitense del 1956 diretto da Frank Tashlin.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto da Twentieth Century Fox[1] e diretto da Frank Tashlin, girato a Beverly Hills in California e a Honolulu alle Hawaii.[2] Il titolo di lavorazione fu I Lost My Wife to the Army.[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito negli Stati Uniti nel 1956 dalla Twentieth Century Fox Film Corporational cinema.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[3]

  • negli Stati Uniti il 11 gennaio 1956 (The Lieutenant Wore Skirts)
  • in Svezia il 17 febbraio 1956 (En löjtnant i kjolar)
  • in Germania Ovest il 13 aprile 1956 (Meine Frau, der Leutnant)
  • in Finlandia l'8 giugno 1956 (Luutnantti hameissa)
  • in Austria il agosto 1956 (Meine Frau, der Leutnant)
  • in Portogallo il 10 gennaio 1957 (O Tenente Usava Saias)
  • in Danimarca il 29 settembre 1958 (Løjtnant i skørter)
  • in Grecia (Erotika skandala)
  • in Italia (Mia moglie è di leva)
  • in Brasile (O Tenente Era Ela)

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini il film è vagamente somigliante a Ero uno sposo di guerra di Howard Hawks con l'unica differenza che nel personaggio di Ewell, Gregory Whitcomb, sussiste una "dimensione dolorosa" che indebolisce il lato comico di fondo.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Mia moglie è di leva - Crediti compagnia. URL consultato il 24 novembre 2011.
  2. ^ Mia moglie è di leva - Luoghi delle riprese. URL consultato il 24 novembre 2011.
  3. ^ a b Mia moglie è di leva - Date di uscita. URL consultato il 24 novembre 2011.
  4. ^ Scheda di Mia moglie è di leva su MYmovies

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema