Seattle Mariners

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Seattle Mariners
Baseball Baseball pictogram.svg
Seattle Mariners logo.png
The M's
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit trousers beltonwhite.png

Casa

Kit trousers beltongrey.png

Trasferta

Kit trousers beltonwhite.png

Terza

Colori sociali                    
Blu marino, Foglia di tè, Argento, Bianco
Dati societari
Città Seattle
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
Lega American League
Division Western
Fondazione 1977
Denominazione Seattle Mariners (1977-presente)
Presidente Kevin Mather
Proprietario Nintendo of America (Howard Lincoln)
General manager Jack Zduriencik
Allenatore Lloyd McClendon (2014-presente)
Sito web seattle.mariners.mlb.com
Palmarès
World Series Nessuna
Titoli di League Nessuno
Titoli di Division 3
Wild card 1
Impianto di gioco
SafecoFieldTop.jpg
Safeco Field (1999-presente)
47.476 posti

I Seattle Mariners sono una squadra professionistica di baseball della Major League Baseball (MLB), con sede a Seattle, Washington.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Principali avvenimenti[modifica | modifica sorgente]

Il debutto dei Seattle Mariners avvenne nel 1977 allo stadio Kingdome che in quell'occasione ospitò ben 57.762 spettatori nella sconfitta per 7-0 contro i California Angels.

Il 10 aprile 1977 fu colpito il primo fuoricampo della storia della squadra da parte di Juan Bernhardt.

Chiusero la loro prima stagione con un record di 64-98.

Nel 1979 Seattle è stata selezionata per ospitare il 50° All-Star Game della Major League.

Dopo la stagione 1981, i Mariners sono stati venduti all'imprenditore California e futuro ambasciatore americano Argyros George.

Nel 1993 i Mariners indossarono le ancora odierne uniformi e il manager Lou Piniella che aveva guidato tre anni prima i Cincinnati Reds al titolo delle World Series e nel 1993 e nel 2002 avrebbe vinto il premio manager American League of the Year Awards.

Un cartello dei fans dei Boston Red Sox.

Nel 2001 vinsero il titolo dell'American League West eguagliando il record dei Chicago Cubs stabilito nel 1906 (quando si giocarono 155 partite in stagione, contro le attuali 162) con 116 vittorie, ma poi persero alle American League Championship Series (ALCS) contro i New York Yankees.

A fine stagione la leggenda Ichiro Suzuki vinse il premio come MVP, Rookie of the Year e il Gold Glowe Award dell'American Legue diventando il primo giocatore a vincere i tre principali premi della lega dai tempi di Fred Lynn dei Red Sox nel 1975.

Ichiro mentre si prepara per il match contro i Los Angeles Angels of Anaheim il 22 settembre 2007

Il 22 ottobre 2008 i Mariners annunciarono l'acquisizione dei diritti dell'ex direttore e scouting dei Milwaukee Brewers Jack Zduriencik che sarebbe diventato direttore generale.

Qualche settimana dopo i Mariners annunciarono l'acquisto dell'ex manager degli Oakland Athletics Don Wakamatsu.

Nella stagione 2009 ci fu anche il ritorno della leggenda Ken Griffey Jr. che l'anno seguente in data 2 giugno avrebbe annunciato il suo ritiro dopo 22 stagioni di MLB e tantissimi record con i Mariners.

L'8 giugno 2012 il lanciatore Kevin Millwood è riuscito a lanciare il primo no-hitter nella storia della squadra, Millwood lancio 6 innings (BB,6 K) e poi dovette uscire per infortunio. Lo seguirono Charlie Furbush (0.2 IP,K), Stephen Pryor (0.1 IP,2 BB,K,WIN), Lucas Luetge (0.1 IP,HOLD), Brandon League (0.2 IP,K,HOLD) e Tom Wilhelmsen (1 IP, SAVE).

Season records[modifica | modifica sorgente]

Affiliati Minor league[modifica | modifica sorgente]

Level Team League Locazione
AAA Tacoma Rainiers Pacific Coast League Tacoma, WA
AA Jackson Generals Southern League Jackson, TN
Advanced A High Desert Mavericks California League Adelanto, CA
A Clinton LumberKings Midwest League Clinton, IA
Short Season A Everett AquaSox Northwest League Everett, WA
Rookie Pulaski Mariners Appalachian League Pulaski, VA
AZL Mariners Arizona League Peoria, AZ
VSL Mariners Venezuelan Summer League Venezuela
DSL Mariners Dominican Summer League Santo Domingo, Distrito Nacional, Dominican Republic

This is a partial list listing the past 15 completed regular seasons. For the full season records, see here.

TotalsTotals

Anno Record Vittorie % Posizione il AL West Playoffs Note
1998 76–85 .472 3rd
1999 79–83 .488 3rd
2000 91–71 .562 2nd Vittoria della ALDS vs Chicago White Sox, 3–0
Sconfitta ALCS vs New York Yankees, 4–2.
2001 116–46 .716 1st Vittoria della ALDS vs Cleveland Indians, 3–2
Sconfitta ALCS vs New York Yankees, 4–1.
Chiusa la stagione regolare con un record di 116 vittorie, mentre nei playoffs un record di 4–6.
2002]] 93–69 .574 3rd Celebrato il 25º anniversario della squadra
2003 93–69 .574 2nd
2004 63–99 .389 4th Ichiro Suzuki segna il nuovo record della storia della MLB in tiri validi con 262 hits battendo il vecchio record che durava da oltre 84 anni.
2005 69–93 .426 4th
2006 78–84 .481 4th
2007 88–74 .543 2nd Celebrato il 30º anniversario della squadra
2008 61–101 .377 4th Peggiore record in tutta la lega americana (AL) prima dello stop per l'evento All-Star games, primo team del 2008 ad avere un record di 100-sconfitte stagionali.

Primo team del 2008 ad essere eliminato alla corsa dei playoff. Peggior record dal 1983, per aver superato quota 100 sconfitte in minor tempo.

Primo team nella storia dell'intera MLB a perdere 100 gare stagionali con un playroll d'oltre $100 milioni di dollari.

2009 85–77 .520 3rd Ichiro per più stagioni consecutive con 200-hit o più con 9 totali.
2010 61–101 .377 4th Félix Hernández vince il 2010 AL Cy Young Award come miglior lanciatore.

Ichiro e Franklin Gutiérrez vincano il 2010 Rawlings Gold Glove awards per l'AL nel ruolo di destra e centrale del campo.

Ichiro ha registrato la sua decima consecutiva stagione con una media alla battuta superiore dello 0.300 con 200 hits, vincendo il Rawlings Gold Glove Award e apparendo al Major League Baseball All-Star Game.

2011 67–95 .414 4th I lanciatori Félix Hernández, Brandon League e Michael Pineda furono nominati per prendere parte all'evento All-Star Games ma solo Pineda è apparso all'appuntamento Major League Baseball All-Star Game.
2012 75–87 .463 4th Il lanciatore Félix Hernández mette a referto un no-hitter e un Perfect game.

Ichiro è stato ceduto agli Yankees il 23 luglio 2012.

Giocatori importanti[modifica | modifica sorgente]

Membri della Baseball Hall of Fame[modifica | modifica sorgente]


Jackie
Robinson

Ritirato da
tutta la MLB
Retired 1997

Roster attuale[modifica | modifica sorgente]

  Roster Seattle Mariners Nome pagina errato o assente 
Roster attivo Roster inattivo Staff tecnico

Lanciatori

Ricevitori

Interni

Esterni

Battitori designati

  • Nessuno

Lanciatori

  • Nessuno

Ricevitori

  • Nessuno

Interni

  • Nessuno

Esterni

  • Nessuno


Manager

Coach

Lista infortunati per almeno 60 giorni

  • Nessuno


40 attivi, 1 inattivi, 0 sulla lista infortunati (60 giorni)

Injury icon 2.svg Lista degli infortunati per 7 o 15 giorni
Lista di restrizione
# Congedo personale
A In Arbitration
Roster aggiornato al 23 febbraio 2014
TransazioniGrafico di profondità


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]