World Baseball Classic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
World Baseball Classic
Sport Baseball pictogram.svg Baseball
Tipo Squadre nazionali
Federazione IBAF e MLB
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Messico Messico
GiapponeGiappone
Continente Internazionale
Cadenza quadriennale
Apertura marzo
Partecipanti 16 squadre
Formula 2006: primo turno Girone all'italiana, semifinali e finali con doppia eliminiazione.
2009: Doppia eliminazione dalla prima fase
Sito Internet www.worldbaseballclassic.com
Storia
Fondazione 2006
Detentore Rep. Dominicana Rep. Dominicana

Il World Baseball Classic è un torneo di baseball a inviti riservato alle nazionali. Rivestirà particolare importanza a partire dall'edizione 2013 perché varrà anche come campionato del mondo dopo l'abolizione di quest'ultima competizione.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo si distingue dai tornei ad organizzazione IBAF (International Baseball Federation) per la presenza in campo delle stelle del campionato statunitense di MLB e soprattutto per il grosso contributo organizzativo della stessa.

La prima edizione, svolta nel marzo del 2006 fu giocata tra Asia e America e vi parteciparono 16 nazionali in rappresentanza di tutti i cinque continenti suddivise in quattro gironi all'italiana: passano le prime due. Le otto squadre rimanenti sono ancora divise in due gironi e le prime due disputano semifinali e finali. il primo titolo se lo aggiudicò la selezione del Giappone, arrivato a giocarsi il titolo contro la selezione Cuba.

L'Italia al WBC 2006[modifica | modifica wikitesto]

I Paesi partecipanti al World Baseball Classic 2006

L'Italia ha partecipato all'evento presentandosi con una rosa di 26 giocatori, composta in gran parte da giocatori americani con origini italiane che mai hanno giocato nel campionato italiano. La cosa ha sollevato divertite polemiche, tanto che la stampa americana definì gli italiani "carpetbaggers" (termine che negli Stati Uniti viene impiegato per descrivere politici che si candidano ad una carica pubblica in un luogo con cui non avevano in precedenza alcun rapporto). Questo è stato possibile grazie alle norme del torneo che consentono di assoldare oriundi; tra questi vi è Mike Piazza, legatissimo alla sua nazione d'origine. Gli unici giocatori nati in Italia erano Riccardo DeSantis (Bbc Grosseto), Claudio Liverziani (Fortitudo Bologna), Davide Dallospedale (Fortitudo Bologna) e Alessandro Maestri (San Marino, attualmente nell'organizzazione dei Cubs in Rookie League), Giuseppe Mazzanti e Marco Costantini (Danesi Nettuno). L'Italia si è classificata penultima nel suo girone, ottenendo una sola vittoria contro l'Australia.

Le polemiche[modifica | modifica wikitesto]

In vista della seconda edizione, in seguito alle dichiarazioni del Presidente della FIBS Riccardo Fraccari, Giulio Glorioso ha lanciato l'appello affinché l'Italia si presenti con una nazionale quale espressione genuina del baseball italiano, senza dover ricorrere all'espediente degli oriundi, come accadde nel 2006. A seguito di quella lettera, è stata creata una petizione online, che ha visto tra i firmatari anche atleti, dirigenti ed allenatori di formazioni di Italian Baseball League (la massima serie del campionato italiano).

Edizioni del World Baseball Classic[modifica | modifica wikitesto]

Anno Nazione ospitante Vincitore Punteggio Secondo posto Semifinaliste
2006
dettagli
Giappone Giappone
Porto Rico Porto Rico
Stati Uniti Stati Uniti
Giappone
Giappone
10-6 Cuba
Cuba
Corea del Sud
Corea del Sud
Rep. Dominicana
Rep. Dominicana
2009
dettagli
Canada Canada
Giappone Giappone
Messico Messico
Porto Rico Porto Rico
Stati Uniti Stati Uniti
Giappone
Giappone
5-3
(extra inning)
Corea del Sud
Corea del Sud
Venezuela
Venezuela
Stati Uniti
Stati Uniti
2013
dettagli
Giappone Giappone
Porto Rico Porto Rico
Stati Uniti Stati Uniti
Taiwan Taiwan
Rep. Dominicana
Rep. Dominicana
3-0 Porto Rico
Porto Rico
Giappone
Giappone
Paesi Bassi
Paesi Bassi

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

baseball Portale Baseball: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di baseball