Sand Land

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sand Land
manga
Titolo orig. SAND LAND サンドランド
(Sando Rando)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Akira Toriyama
Editore Shueisha
1ª edizione giugno 2000 – settembre 2000
Collanaed. Weekly Shonen Jump
Tankōbon unico
Rilegatura brossurato
Pagine 212
Editore it. Star Comics
1ª edizione it. 1º novembre 2002
Collanaed. it. Storie di Kappa n. 98
Volume it. unico
Rilegatura it. brossurato
Target shōnen
Generi fantastico, commedia

Sand Land (サンドランド Sando Rando?) è un manga di Akira Toriyama, composto da 14 episodi pubblicati su Weekly Shonen Jump nel 2000.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il manga segue le avventure di Belzebubù, principe dei demoni, del ladro Shif che lo accompagna e l'anziano sceriffo Rao. In un mondo futuro conosciuto come Sand Land, l'unico fiume che fornisce a tutto il mondo l'acqua si è improvvisamente arrestato e l'unica fonte d'acqua sono le costose bottiglie d'acqua del Re. I demoni e gli umani vivono insieme in un mondo arido, fino a che lo sceriffo Rao non convince Belzebubù per spingerlo a cercare il Phantom Lake, un fiume presso cui gli uccelli si riforniscono di pesci. Belzebubù parte insieme a Rao portando con sé un altro demone ladro, Shif; l'avventura ha così inizio.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Il manga è stato pubblicato su Weekly Shonen Jump a partire dal numero 23 di giugno del 2000, per concludersi sui numeri 36/37 del settembre dello stesso anno con il quattordicesimo capitolo. I quattordici episodi sono stati poi raccolti in un unico volume pubblicato l'11 novembre successivo. In Italia Sand Land è stato pubblicato dalla Star Comics nel numero 98 del monografico Storie di Kappa del novembre 2002. Nello stesso anno, il manga venne edito in Francia, mentre Viz Media ha rilasciato un'edizione americana per gli Stati Uniti il 24 dicembre 2003.

Volume[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
Data di prima pubblicazione
Giappone Italia
1 Sand Land
「SAND LAND サンドランド」 - Sando Rando
2 novembre 2000[1]
ISBN 4-08-873039-9
1º novembre 2002[2]
Capitoli
  • 01. La partenza (出発 Shuppatsu?)
  • 02. La banda dei predoni (盗賊団 Dōzokudan?)
  • 03. Il carro armato (戦車 Sensha?)
  • 04. L'aereocisterna (飛行タンク Hikō no tanku?)
  • 05. La verità nascosta (闇の真相 Yami no shinzō?)
  • 06. L'amuleto di Rao (ラオのお守り Rao no omamori?)
  • 07. Guerra corazzata (戦車戦 Sensha sen?)
  • 08. Il colonnello Shiba contro il colonnello Ale (シバ将軍とアレ将軍 Shiba shōgun to Are shōgun?)
  • 09. Una scoperta dopo la tempesta di sabbia (砂嵐のみつけたもの Sunarashi no mitsuketa mono?)
  • 10. La sorgente fantasma (幻の泉 Maboroshi no izumi?)
  • 11. Il segreto della sorgente (水源の秘密 Suigen no himitsu?)
  • 12. Belzebubù il demone (悪魔のベルゼブブ Akuma no Beruzebubu?)
  • 13. La battaglia decisiva (決戦の行方 Kessen no yukue?)
  • 14. Il fiume ( Kawa?)

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il padre di Belzebubù, il "Grande Demone Satan", re dei demoni, che compare nella prima storia, somiglia fisicamente a Darbula, un personaggio di Dragon Ball Z.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) SAND LAND, Shueisha. URL consultato il 19 novembre 2014.
  2. ^ Sandland, Star Comics. URL consultato il 19 novembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga