Rockstar Vancouver

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rockstar Vancouver
Logo
Stato Canada Canada
Fondazione agosto 2002
Chiusura 9 luglio 2012
Sede principale Canada Canada, Vancouver (BC)
Gruppo Rockstar Games
Settore produzione di videogiochi
Dipendenti 75

Rockstar Vancouver era un'azienda canadese produttrice di videogiochi con sede a Vancouver in Canada. Rockstar Vancouver ha 75 dipendenti, è una sussidiaria della Rockstar Games.

Il 9 luglio 2012, Rockstar Games annuncia di chiudere Rockstar Vancouver, mentre i 75 dipendenti saranno integrati con Rockstar Toronto.[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Rockstar Vancouver nacque come Barking Dog Studios, quando nel maggio 1998 alcuni dipendenti della Radical Entertainment decisero di mettersi in proprio. Barking Dog sviluppo per Sierra Studios Homeworld: Cataclysm, il seguito di Homeworld videogioco sviluppato dalla Relic Entertainment.

Barking Dog collaborò con la Valve Software per lo sviluppo del videogioco Counter-Strike svolgendo un ruolo di supporto della Valve Software.

La società produsse Global Operation, Transworld Skateboarding e Il pianeta del tesoro: Battaglia su Procyon. Nell'agosto del 2002 venne acquisita dalla Rockstar Games e divenne la Rockstar Vancouver.

Alcuni impiegati dell'azienda la abbandonarono per fondare altre società software come la Kerberos Productions o la Ironclad Games.

Giochi celebri[modifica | modifica sorgente]

Rockstar Vancouver è famosa anche per la sua carriera videoludica in cui i suoi giochi più importanti sono Max Payne 3 e Canis Canem Edit.

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende