Ritorno al mondo di Oz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritorno al mondo di Oz
Titolo originale Tin Man
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2007
Formato miniserie TV
Genere avventura, fantastico, fantascienza
Stagioni 1
Puntate 3
Durata 90 min (puntata)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Regia Nick Willing
Soggetto Lyman Frank Baum
Sceneggiatura Steven Long Mitchell, Craig van Sickle
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Fotografia Thomas Burstyn
Montaggio Allan Lee
Musiche Simon Boswell
Scenografia Michael Joy
Costumi Angus Strathie
Effetti speciali Darren Marcoux, James Kozier
Produttore Michael O'Connor
Produttore esecutivo Michael O'Connor, Robert Halmi Jr., Robert Halmi Sr., Steven Long Mitchell, Craig W. Van Sickle
Casa di produzione Imagiquest Entertainment, RHI Entertainment, Reunion Pictures, Tinman Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 2 dicembre 2007
Al 4 dicembre 2007
Rete televisiva Syfy
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 25 maggio 2008
Al 25 maggio 2008
Rete televisiva Italia 1
Opere audiovisive correlate
Originaria Il meraviglioso mago di Oz

Ritorno al mondo di Oz (Tin Man) è una miniserie televisiva di quattro ore e mezza, prodotta da RHI Entertainment e Sci Fi Channel Original Pictures nel 2007. Costato 20 milioni di dollari, è stato nominato per nove Emmy Awards, di cui ne ha vinto uno.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La trama è una continuazione del classico Mago di Oz: DG è una cameriera di una piccola cittadina del Kansas che sente di non appartenere a quella vita. Dopo aver avuto alcune visioni di un reame magico, quelle immagini diventano realtà e scopre così che i genitori che l'hanno cresciuta non sono i suoi genitori naturali, ma solo due figure col compito di seguirla nella crescita in attesa che fosse pronta a tornare nella terra di Oz dove era già stata da bambina.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]