The Wizard of Oz (musical 1902)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Wizard of Oz
Poster della Grand Opera House di Chicago (1902)
Poster della Grand Opera House di Chicago (1902)
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 1902
Genere Musical
Regia Julian Mitchell
Soggetto The Wonderful Wizard of Oz di L. Frank Baum
Sceneggiatura L. Frank Baum, Glen MacDonough
Produzione Fred R. Hamlin
Personaggi
  • Dorothy Gale
  • lo Spaventapasseri
  • Niccolo Chopper, il Boscaiolo di latta
  • il Leone codardo
  • Oz, il misterioso mago
  • la Strega del Nord
  • re Pastoria II: il re
  • Trixie Tryfle: una cameriera
  • Cynthia Cynch: una signora lunatica
  • Sir Dashemoff Daily: poeta laureato
  • Sir Wiley Gyle
  • Generale Riskitt
Musiche Paul Tietjens e A. Baldwin Sloane
Costumi Carolyne Siedel
Poster del 1903

The Wizard of Oz è un musical statunitense in tre atti, che debuttò a Chicago nel 1902 al Grand Opera House, prodotto da Fred R. Hamlin. In scena a Broadway dal 20 gennaio 1903, ebbe un grande successo di pubblico. Restò in cartellone fino al 3 ottobre, per un totale di 293 recite per poi andare in tournée[1].

Gran parte delle musiche originali - quasi del tutto dimenticate - si devono a Paul Tietjens. Pur se il libretto viene comunemente accreditato a L. Frank Baum, venne in effetti scritto da Glen MacDonough, assunto per rivederlo completamente dopo che Baum aveva finito la prima stesura, un testo che fu rigettato dal regista e dal produttore.

Gli interpreti principali furono Anna Laughlin nel ruolo di Dorothy Gale, Fred Stone in quello dello Spaventapasseri e David C. Montgomery come l'uomo di latta che, nel musical, era chiamato Niccolo Chopper. Arthur Hill interpretava il Leone codardo, ma in questa versione il ruolo era ridotto a una parte da comparsa. La strega cattiva era stata eliminata e Toto, il cane di Dorothy, era sostituito da una mucca di nome Imogene.

Un elemento - la nevicata provocata dalla strega buona che sconfigge la magia dei papaveri che avevano addormentato Dorothy e il Leone codardo - venne poi utilizzato nel celebre Il mago di Oz (film 1939). Altri nuovo personaggi furono il re Pastoria II e la sua fidanzata, Trixie Tryfle (una cameriera), Cynthia Cynch (una signora lunatica), Sir Dashemoff Daily (il poeta laureato), Sir Wiley Gyle e il generale Riskitt. Il cognome di Dorothy, che non esiste nel romanzo originale, appare in questo spettacolo e verrà menzionato nel 1907 in Ozma of Oz.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il cast della prima a Broadway (20 gennaio 1903)[modifica | modifica wikitesto]

Anna Laughlin nel ruolo di Dorothy

Chorus[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IBDB

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro