Capi di Stato della Macedonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Repubblica di Macedonia

Questa voce è parte della serie:
Politica della Repubblica di Macedonia







Altri stati · Atlante

La Presidenza della Repubblica di Macedonia ebbe inizio con la dichiarazione di indipendendenza macedone dell'8 settembre 1991 e il primo a presiederla fu Kiro Gligorov, il presidente più anziano del mondo fino alle sue dimissioni del 1999. Il presidente della Macedonia non detiene il potere esecutivo, il cui capo è invece il primo ministro della Repubblica di Macedonia.

Nome Si insedia Conclude Partito
1 Kiro Gligorov 18 settembre 1991 4 ottobre 1995 Nessun partito
Stojan Andov (interim) 4 ottobre 1995 17 novembre 1995 Partito Liberale
1 Kiro Gligorov 17 novembre 1995 19 novembre 1999 Nessun partito
Savo Klimovski (interim) 19 novembre 1999 15 dicembre 1999 Alternativa Democratica
2 Boris Trajkovski 15 dicembre 1999 26 febbraio 2004 VMRO-DPMNE
Ljupco Jordanovski (interim) 26 febbraio 2004 12 maggio 2004 Unione sociodem.
3 Branko Crvenkovski 12 maggio 2004 12 maggio 2009 Unione sociodem.
4 Gjorge Ivanov 12 maggio 2009 (oggi) VMRO-DPMNE

Note[modifica | modifica wikitesto]

Kiro Gligorov fu impossibilitato a ricoprire la carica dopo un tentativo di assassinio nel 1995. Stojan Andov servì come leader temporaneo durante la convalescenza di Gligorov.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]