Notts County Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Notts County Football Club
Calcio Football pictogram.svg
Notts County Stemma.jpg
The Magpies (Le gazze)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Nero e Bianco (Strisce).png bianco e nero
Dati societari
Città Nottingham
Paese Inghilterra Inghilterra
Confederazione UEFA
Federazione Flag of England.svg FA
Campionato Football League One
Fondazione 1862
Presidente Inghilterra Ray Trew
Allenatore Inghilterra Martin Allen
Stadio Meadow Lane
(20.229 posti)
Sito web www.nottscountyfc.co.uk
Palmarès
FA Cup.png
Coppe d'Inghilterra 1
Trofei internazionali 1 Coppa Anglo-Italiana
Si invita a seguire il modello di voce

Il Notts County Football Club, comunemente noto come Notts County, è una squadra calcistica britannica di Nottingham (Inghilterra), affiliata alla Football Association e fondata nel 1862, un anno prima della stessa FA.

Si tratta di uno dei cinque club calcistici più antichi del mondo (preceduto solo da Sheffield FC, Hallam, Cray Wanderers e Worksop Town); a fronte del fatto che il club più antico in assoluto sia lo Sheffield FC (fondato nel 1857), il Notts County può fregiarsi del titolo di «club professionistico più antico del mondo» (dato che gli altri quattro club più antichi non hanno mai superato il dilettantismo).[1]

La squadra milita attualmente nella terza serie inglese, la Football League One.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Sorto nel 1862, il Notts County è stato fra i membri fondatori della Football League, giocando il primo campionato di calcio al mondo nel 1888-89.

L'unico titolo ufficiale della sua storia è la FA Cup vinta nel 1894, dopo la finale persa nel 1891.

Ha giocato per l'ultima volta nel massimo campionato inglese nel 1991-92, l'ultima stagione della vecchia First Division prima dell'avvento della FA Premier League.

Nell'estate 2009 la proprietà passa ad alcuni sceicchi, i quali ingaggiano Sven-Göran Eriksson come direttore generale con l'obiettivo di riportare, in tre anni, il club in Premier League;[2] l'11 febbraio 2010 Eriksson però si dimette in seguito alla cattiva gestione finanziaria della società.[3] La squadra viene quindi acquistata da Ray Trew. Nonostante questi problemi, alla fine della stagione regolare di Football League Two il Notts County riesce lo stesso a vincere il campionato. Grazie a questo risultato il club è tornato in Football League One.

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica sorgente]

Colori e simboli[modifica | modifica sorgente]

Le divise comprendono una maglia bianconera a strisce verticali, calzoncini neri e calzettoni bianchi.

Alla divisa del Notts County è legato un curioso aneddoto: nel 1903 la Juventus chiese ad uno dei suoi soci, John Savage, di «procurare divise da gioco più professionali» rispetto a quelle utilizzate fino ad allora dalla squadra torinese (camicia rosa con cravattino nero), che oltre ad essere poco adatte all'uso sportivo, avevano anche il difetto di scolorire. Savage aveva un amico tifoso dei Notts, che provvide a spedire delle uniformi analoghe a quelle della sua squadra del cuore. Da quel momento la Juventus adottò quindi la classica divisa bianconera come prima maglia.[4][5] Ancora oggi i tifosi del Notts County intonano allo stadio il coro «It's just like watching Juve...» («È proprio come guardare la Juve...») ogni volta che la loro squadra realizza una grande prestazione (in riferimento alla comunanza cromatica delle uniformi dei due club).[6] In virtù di questo storico legame, il Notts County è stato invitato a giocare l'8 settembre 2011 la partita inaugurale dello Juventus Stadium, il nuovo stadio della squadra torinese.[7][8]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

1893-1894
1896-1897; 1913-1914; 1922-1923
1930-1931; 1949-1950
1970-1971
1997-1998
2009-2010

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

1994-1995

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) «The five oldest football clubs in the world are: 1. Sheffield F.C. (1857), members of the Northern Premier League Division One South; 2. Hallam F.C. (1860) also a Sheffield football club, playing a division below the oldest club (Northern Counties East League Premier Division) 3. Cray Wanderers F.C. (1860) of the Isthmian League Premier Division based in the Kent area of South London. This club (along with Worksop Town of the Northern Premier League Premier Division) is currently the nearest to Notts County in terms of level of football they play at and the club nearest to taking Notts County's oldest league club crown (they are just three divisions below Notts County as of the 2009-10 season); 4. Worksop Town F.C. (1861); 5. Notts County F.C. (1862)», cfr. (EN) Notts County - A Pictorial History, p. 8.
  2. ^ Eriksson dg del Notts County in corrieredellosport.it, 22 luglio 2009. URL consultato il 5 luglio 2010. [collegamento interrotto]
  3. ^ Antonio Vitiello, Ufficiale: Notts County, Eriksson si è dimesso in tuttomercatoweb.com, 12 febbraio 2010. URL consultato il 15 agosto 2011.
  4. ^ (EN) Black & White in nottscountyfc.co.uk, 28 luglio 2010. URL consultato il 15 agosto 2011.
  5. ^ Bianconeri dal 1903 in juventus.com, 14 agosto 2011. URL consultato il 14 agosto 2011.
  6. ^ (EN) It's Just Like Watching Juve..., fanchants.co.uk. URL consultato il 23 settembre 2011.
  7. ^ (EN) Notts County To Play Historic Match in nottscountyfc.co.uk, 14 agosto 2011. URL consultato il 14 agosto 2011.
  8. ^ Incontro con la storia in juventus.com, 14 agosto 2011. URL consultato il 14 agosto 2011.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]