Nanogrammo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un nanogrammo (simbolo ng) è la miliardesima parte del grammo (cioè un millesimo di microgrammo). Definito come 10-9 g.

Ordine di grandezza[modifica | modifica sorgente]

La massa di una cellula umana è circa 1 ng.

Esempi di utilizzo[modifica | modifica sorgente]

Questa piccolissima unità di misura, posta in rapporto con un volume (es. ng/ml), viene usata per indicare concentrazioni bassissime di determinate sostanze, ad esempio: dosaggio terapeutico di alcuni farmaci, concentrazioni di enzimi, concentrazioni di sostanze inquinanti, impurità, doping, ecc.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

metrologia Portale Metrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metrologia