Sistema MTS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Sistema metro-tonnellata-secondo (o mts) è un sistema di misura di unità fisiche. Venne inventato in Francia, da cui i nomi delle unità sthène e pièze, e venne adottato, come sistema ufficiale, solo nell'Unione Sovietica, nel 1933, finché nel 1955 non venne abolito. Venne costruito con gli stessi principi del Sistema CGS, ma con unità più grandi, per favorire l'utilizzo industriale. Il sistema CGS, invece, venne studiato esclusivamente per l'utilizzo in laboratorio.

Unità[modifica | modifica wikitesto]

Le unità di base del sistema mts erano:

Dimensione Nome dell'unità Definizione Rapporto con le unità SI
lunghezza metro m
massa tonnellata 1 t = 103 kg
tempo secondo s
forza sthène 1 sn = t·m/s² = 103 N
energia kilojoule 1 kJ = t·m²/s² = 103 J
potenza kilowatt 1 kW = t·m²/s³ = 103 W
pressione pièze 1 pz = 1 t/m·s² = 103 Pa

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

metrologia Portale Metrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metrologia