Anno luce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'anno luce (a.l.) è un'unità di misura della lunghezza, definita come la distanza percorsa dalla radiazione elettromagnetica (luce) nel vuoto nell'intervallo di un anno.

Esso è comunemente utilizzato in astronomia per esprimere le distanze con (e fra) oggetti celesti posti al di fuori del Sistema Solare, cioè per distanze su scala galattica. Un'altra unità dello stesso ordine di grandezza spesso utilizzata dagli astronomi è il parsec, che corrisponde a circa 3,26 anni luce.

La definizione di anno luce data dall' Unione Astronomica Internazionale è: "La distanza che un fotone percorre nello spazio vuoto in assenza di campo gravitazionale o magnetico in un anno giuliano".[1] L'anno giuliano ha una durata di 365,25 giorni, mediamente di 86 400 secondi ciascuno (al giorno d'oggi invero di qualche millesimo di secondo più lunghi), pari in totale a 31 557 600 secondi.[2]

Poiché la velocità della luce nel vuoto (c) è pari a 299 792,458 chilometri al secondo (km/s),[3] un anno luce corrisponde a 9 460 730 472 580 800 di metri, cioè:

299\,792\,,458\ \mathrm{km/s} \cdot 365{{,}}25\ \mathrm{d} \cdot 86\,400\ \mathrm{s/d} \approx 9{{,}}461 \cdot 10^{12}\ \mathrm{km}

vale a dire circa 9 461 miliardi di chilometri o circa 63 241 volte la distanza fra la Terra e il Sole (nota come Unità Astronomica). L'anno luce è quindi una distanza enorme su scala umana.

Altre unità di misura delle lunghezze accomunate con l'anno luce sono il minuto luce, il secondo luce, e così via; esse sono ottenute considerando la distanza percorsa dalla luce in una certa unità di tempo (vedi gli esempi).

Tempo impiegato dalla luce a coprire la distanza dalla Terra alla Luna

Al contrario, va rimarcato che l'anno luce non è un'unità di misura del tempo (né tanto meno della "quantità" di luce), per quanto sia corretto dire che l'osservazione diretta di un corpo celeste distante un certo numero di anni luce ci mostra quel corpo celeste come era lo stesso numero di anni fa e non nel momento della sua osservazione.

Esempi[modifica | modifica sorgente]

  • La luce impiega circa 1,28 secondi per coprire la distanza che separa la Terra dalla Luna.
  • In una scala in cui la Terra avesse un diametro di cm, un anno luce corrisponderebbe a una distanza di 7 423,80 chilometri.
  • La luce impiega circa 8,33 minuti (8 min 19,8 s) per viaggiare dal Sole alla Terra.
  • Un'ora luce corrisponde a circa 1,08 miliardi di chilometri (circa la distanza tra il Sole e Saturno).
  • Plutone è a circa 39 UA dalla Terra, il che significa che è a circa 5,4 ore (5 h 24 min) luce dalla Terra.
  • La stella più vicina alla Terra (escluso il Sole), Proxima Centauri, dista 4,23 anni luce dalla Terra.
  • Il disco della nostra galassia, la Via Lattea, ha un diametro di circa 100 000 anni luce.
  • La più vicina galassia di grandi dimensioni[4], la galassia Andromeda, si trova a una distanza di 2 milioni di anni luce circa.
  • Il Gruppo Locale ha un diametro di circa 10 milioni di anni luce.
  • Il quasar più vicino alla Terra (3C 273) si trova a circa 3 miliardi di anni luce.
  • Alla velocità attuale di circa 61.000 km/h la sonda Voyager I lanciata nel 1977, percorrerà la distanza di 1 anno luce in circa 17.700 anni.
  • Poiché si calcola che il Big Bang sia avvenuto 13 820 000 000 di anni fa circa, l'Universo osservabile ha un raggio di 13 820 000 000 anni luce circa[5].
  • Un anno luce (tropico) corrisponde precisamente a 9.454.254.955.488 km.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The IAU and astronomical units, International Astronomical Union. URL consultato il 5 luglio 2008.
  2. ^ IAU Recommendations concerning Units
  3. ^ Astronomical Constants.
  4. ^ Senza contare la Via Lattea stessa, che pure è di dimensioni paragonabili ad Andromeda.
  5. ^ L'interpretazione più accreditata per evidenze osservative riguardanti alcuni ammassi di galassie, tuttavia, mostrano valori delle distanze più grandi, superiori a 4x10^{10} anni luce.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]