Milo Ventimiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Milo Ventimiglia

Milo Anthony Ventimiglia (Anaheim, 8 luglio 1977) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce ad Anaheim, in California, l'8 luglio 1977 da padre statunitense di origini italiane[1], Peter Ventimiglia, e da madre statunitense di origini irlandesi, inglesi, scozzesi, francesi e cherokee, Carol Wilson. Si diploma alla El Modena High School di Orange nel 1995 e vince una borsa di studio estiva per studiare al prestigioso American Conservatory Theater di San Francisco. Tornato in California, si laurea in teatro alla UCLA.

La sua prima apparizione televisiva è del 1995 nel telefilm Willy, il principe di Bel Air; l'anno seguente è il protagonista del cortometraggio Must be the Music, lodato dalla critica al Sundance Film Festival del 1996. Nel mondo delle serie televisive partecipa inizialmente a Opposite Sex (2000) nei panni di Jedd Perry, e dopo qualche fugace apparizione in alcuni telefilm di successo (come Sabrina, CSI: Crime Scene Investigations, Boston Public e Law & Order), arriva il ruolo che lo renderà famoso agli occhi del pubblico giovanile: Jess Mariano in Una mamma per amica. All'inizio Jess doveva apparire in soli due episodi, ma Milo è piaciuto tanto ad Amy Sherman Palladino che gli è stato offerto un contratto per due stagioni..

Nel frattempo il giovane Ventimiglia collabora in un paio di film diretti da registi indipendenti come Massholes nel 2000, Winter Break del 2002 e al cortometraggio Nice Guys Finish Last del 2001. Nel 2003 e nel 2004 ha diretto la campagna pubblicitaria della Wb per popolari serie televisive come Una mamma per amica, One Tree Hill e Settimo cielo. La campagna pubblicitaria è stata diretta anche da David Boreanaz, Tom Welling, Kristin Kreuk, Michael Rosenbaum, Jamie Kennedy, James Marsters, Rose McGowan, Allison Mack, Chad Michael Murray, James Lafferty, Beverley Mitchell, Alexis Bledel, Lauren Graham, Stephen Collins e Barry Watson. Successivamente lavora con Wes Craven e Kevin Williamson nel thriller Cursed (2004) e lo stesso anno è il protagonista della commedia da college Dirty Deeds. Nel 2005 è Chris Pierce, il fidanzato di Meg Pryor (Brittany Snow) nel telefilm American Dreams.

Il 2006 è il suo anno d'oro. Al cinema recita in ben tre pellicole: l'horror Stay Alive, il thriller Intelligence e il sesto capitolo della saga dedicata al mitico pugile Rocky Balboa nell'omonimo film, in cui Milo veste i panni del figlio di Sylvester Stallone. Sul piccolo schermo è la volta della serie tv che lo ha consacrato al successo: Heroes. In questa eccezionale saga è il giovane Peter Petrelli, un ragazzo sensibile, emotivo ed alquanto problematico che scopre di avere strani poteri che gli permettono di fare cose inimmaginabili.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ha avuto una relazione di quattro anni con Alexis Bledel, conosciuta sul set di Una mamma per amica dove Ventimiglia interpretava il ragazzo della protagonista Rory Gilmore (interpretata dalla Bledel) Jess Mariano. Dal 2007 al 2009 ha frequentato Hayden Panettiere.

È vegetariano fin da bambino e nel 2009 è stato eletto dalla PETA come vegetariano più sexy dell'anno.[2]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gli avi paterni, più precisamente, provenivano dalla Sicilia.
  2. ^ Past Celebrity 'Sexiest Vegetarian Alive' Winners

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 58861567 LCCN: no2007077199