Fabrizio Manfredi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Fabrizio Manfredi (Roma, 20 dicembre 1967) è un attore, doppiatore, dialoghista e direttore del doppiaggio italiano. Ha iniziato a doppiare quando aveva 5 anni. È cugino del doppiatore Massimiliano Manfredi.

Sposato con la doppiatrice Francesca Fiorentini, ha due figlie, le due doppiatrici Eleonora e Beatrice Manfredi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È noto soprattutto per aver prestato voce a Jared Leto, Edward Furlong, Ewan McGregor, Giovanni Ribisi, Leonardo DiCaprio, Joshua Jackson, Tobey Maguire; a Johnny Depp in Edward mani di forbice di Tim Burton; a Matt Damon in Salvate il soldato Ryan di Steven Spielberg; a Gary Coleman nel telefilm cult Il mio amico Arnold; a Thomas Ian Nicholas nella saga di American Pie, ma soprattutto al personaggio di Philip J. Fry nella versione italiana del cartone animato Futurama creato da Matt Groening e a Micheal-Jamal Warner ne "I Robinson". Dal 2010 ha doppiato Tyler in A tutto reality.

È marito di Francesca Fiorentini. Ma è anche il padre di Eleonora e Beatrice Manfredi.

Doppiaggi[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Cartoon[modifica | modifica wikitesto]

Telefilm[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ AntonioGenna.net presenta: IL MONDO DEI DOPPIATORI - ZONA CINEMA: "Crash - Contatto fisico"
  2. ^ AntonioGenna.net presenta: IL MONDO DEI DOPPIATORI - ZONA TELEFILM: "Friends"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]