James Russell Lowell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Russell Lowell

James Russell Lowell (Cambridge, 22 febbraio 1819Cambridge, 12 agosto 1891) è stato un poeta, critico letterario e diplomatico statunitense, incluso nella lista di personaggi della Hall of Fame for Great Americans.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Si laurea ad Harvard nel 1838, in legge, ma ben presto si dedica alla passione poetica, pubblicando nel 1841 la sua prima raccolta di poesie.

Impegnato con la moglie, Maria Bianca, nello sviluppo dell'abolizionismo della schiavitù negli Stati Uniti, utilizza la poesia come veicolo di lotta per informare ed educare il pubblico.

Citazioni letterarie[modifica | modifica sorgente]

Matthew Pearl ha inserito Lowell tra i protagonisti del suo romanzo Il Circolo Dante, uscito nel 2003, in cui insieme al poeta Henry Wadsworth Longfellow, traduttore della Divina Commedia in inglese, e ad altri uomini indaga su omicidi a sfondo dantesco nella Boston dell'Ottocento.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 29549920 LCCN: n79076124