Oliver Wendell Holmes (giurista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oliver Wendell Jr. Holmes

Oliver Wendell Jr. Holmes (Boston, 1841Washington, 1935) è stato un giurista statunitense.

Figlio del grandissimo poeta Oliver Wendell Holmes, insegnò per lungo tempo diritto ad Harvard e fu uno dei più longevi giudici della Corte suprema degli Stati Uniti d'America (1902-1935).

Fu commentatore di James Kent, ma a sua volta autore di The common law (1881) e Collected legal papers (1920).

La sua opera di maggior rilievo è sicuramente Opinioni dissenzienti. Un saggio contenente i suoi pareri non condivisi dagli altri giudici della Corte suprema degli Stati Uniti d'America su vari casi giuridici. Nel sistema americano di Common Law, dopo vari processi di overruling, ovvero di cambiamento di ratio legis, le sue opinioni cosiddette dissenzienti, divennero quelle condivise da tutti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 34517870 LCCN: n79054782