Giurista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il giurista è un esperto di diritto.

Svolge attività professionale di assistenza e consulenza in materia giuridica, a seguito di una apposita formazione professionale teorico-pratica, solitamente laureato in discipline giuridiche.

All'appellativo può essere aggiunto l'ambito di specializzazione: giurista del lavoro, giurista dei consumatori, giurista aziendale, giurista di famiglia; che si consegue al termine della pratica professionale o di un corso professionale.

Il medesimo concetto è espresso dai sinonimi "giurisperito" e "giureconsulto", tutti di chiara etimologia latina: condividono infatti la medesima radice nel sostantivo ius "diritto".

In modo più solenne lo stesso termine può indicare il cultore della scienza giuridica.

In Italia, la professione di giurista non è specificamente regolamentata dalla legge, ciò nonostante i giuristi italiani occupano uno spazio significativo nella comunità professionale giuridica nazionale e internazionale.

Di recente istituzione sono i corsi di laurea in scienze dei servizi giuridici deputati alla specifica formazione di giuristi esperti in predeterminati attività economiche o di servizio [1]

Il corso di laurea per eccellenza relativo alla formazione giuridica è quello in Giurisprudenza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Esempio di Corso di laurea per Giurista d’impresa, Giurista del terzo settore, Consulente del lavoro [1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]