Jackie Gleason

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jackie Gleason

Jackie Gleason (New York, 26 febbraio 1916Fort Lauderdale, 24 giugno 1987) è stato un attore, compositore e conduttore televisivo statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nell'immediato dopoguerra inizia la sua carriera artistica come Disc jockey e presentatore di rappresentazioni teatrali, avendo alle spalle alcune apparizioni cinematografiche in pellicole prodotte durante il conflitto. Il ruolo che lo rese famoso è quello del corpulento campione di biliardo Minnesota Fats nel film Lo spaccone del 1961. Per questo motivo anni dopo Gleason adottò come pseudonimo proprio quello di Minnesota Fats.

L'Orchestra[modifica | modifica sorgente]

Agli inizi degli anni cinquanta si dedica alla composizione musicale e intensifica la sua attività di attore, diventerà famosa la sua orchestra ad archi, che con i suoi arrangiamenti, diventerà una delle più popolari sia negli Stati Uniti, che all'estero.

Stilisticamente si mette nella linea di Mantovani, David Rose, Henry Mancini.

Numerose le incisioni di dischi e nastri, con la sua musica, dove la componente sentimentale è prevalente, tanto da essere scelta come sottofondo musicale in vari luoghi.

La televisione[modifica | modifica sorgente]

Alla fine degli anni '40 debutta in televisione con programmi di varietà, raggiungendo grandi ascolti, soprattutto con il Jackie Gleason Show, dove, oltre a presentare lo spettacolo, si esibirà in divertenti sketch.

Muore di cancro nella sua villa in Florida.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nel 20º episodio della quarta stagione de I Griffin ("Se non son matti...") si scopre che la causa della pazzia di Patrick, il fratello di Lois, è proprio Jackie Gleason, perché molti anni prima fu scoperto dall'allora giovane Patrick in una situazione erotica con la madre.
  • La copertina dell'album "Lonesome Echo", pubblicato nel 1955 dalla Capitol Records, è stata realizzata da Salvador Dalì.
  • Nel film Ritorno al futuro, nella scena della cena a casa Mc Fly nel 1985, si vede in tv un episodio della serie Jackie Gleason Show, e nella scena della cena a casa dalla mamma di Marty nel 1955 il padre di Lorraine è orgoglioso di aver messo le rotelle alla tv per poter guardare finalmente a tavola il "Jackie Gleason Show".

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22327344 LCCN: n85078859