Gordon Mitchell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gordon Mitchell in un film peplum degli anni Sessanta

Gordon Mitchell, nome d'arte di Charles Allen Pendleton (Denver, 29 luglio 1923Marina del Rey, 20 settembre 2003), è stato un attore statunitense.

Culturista e professore di ginnastica, nel cinema italiano ha interpretato Maciste nel film peplum Maciste nella terra dei ciclopi.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Si trasferisce in Italia, dove inizia una lunga carriera di caratterista in vari b-movies, fra cui numerosissimi peplum e spaghetti-western.

Ritorna negli Stati Uniti alla fine degli anni ottanta e lavora come manager presso la catena di palestre World Gym International, diretta da Joe Gold e Arnold Schwarzenegger.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Gordon Mitchell con Andrea Roncato in Se tutto va bene siamo rovinati (1983)

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

  • Emilio Cigoli in:Maciste nella terra dei ciclopi, L'ira di Achille, 3 colpi di Winchester per Ringo, Sono Sartana, il vostro becchino, Il magnifico West, La vendetta di Spartacus, Zanna Bianca e il grande Kid
  • Arnoldo Foà in: Brenno il nemico di Roma
  • Alberto Lupo in: Erik, il vikingo
  • Mario Feliciani in: Little Rita nel West
  • Pino Locchi in: Nato per uccidere
  • Sergio Rossi in: Carogne si nasce, Uccidi o muori
  • Antonio Guidi in: Arrivano Django e Sartana... è la fine
  • Luciano De Ambrosis in: Per una bara piena di dollari, Scansati...a Trinità arriva Eldorado, Due magnum 38 per una città di carogne, Sette volte sette, L'unica legge in cui credo
  • Carlo Alighiero in : Giù la testa... hombre!
  • Renato Turi in Il conquistatore di Corinto, Il figlio dello sceicco, 2+5 missione Hydra
  • Michele Kalamera in Al di là della legge
  • Glauco Onorato in Col ferro e col fuoco, Io monaca...per tre carogne e sette peccatrici
  • Daniele Tedeschi in Dagli archivi della polizia criminale
  • Leonardo Severini in La polizia ordina: sparate a vista

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 56821137

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema